Come rendere perfetto un giardino d'inverno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il giardino d'inverno è un'estensione della propria casa verso il mondo esterno, a tutti gli effetti risulta una mediazione tra l'ambiente interno e il mondo naturale che circonda l'abitazione. Spesso realizzato con materiali diversi da quelli della propria casa, è di fatto un volume perfetto per essere considerato una serra solare, ma con le caratteristiche di una stanza abitabile. Nasce così l'esigenza di arredarla in maniera consona, così da rendere l'atmosfera accogliente, nonché come una stanza che migliori il valore, sia economico che affettivo della propria casa.

25

Più naturale o più artificiale?

Essenzialmente va deciso se arredarlo con molte piante oppure come una stanza, tenendo conto che, avendo molte vetrate, saranno pochi i mobili alti. Un ambiente naturale rende il tutto maggiormente piacevole per chi ama le piante e desidera farle crescere senza che le intemperie climatiche rischiano di rovinarle. Per coloro che invece cercano un ampliamento della propria casa, l'orientamento sarà verso una stanza che dovrà rispecchiare le caratteristiche del relax, magari utilizzando il giardino d'inverno come un soggiorno o come un pluriuso.

35

Più naturale

Un giardino d'inverno con molte piante darà l'idea di una serra ben organizzata. Servirà comunque del mobilio minimo a tema. Con piante molto rigogliose è consigliabile un tavolino in ferro e vetro, magari in stile liberty, così come le sedie, molto usato in Francia. Anche un divano moderno, neutro sia nei colori che nella forma, è gradito vicino alle piante con folta chioma e fusto sottile. In alternativa, un set in vimini con cuscini piatti chiari è perfetto per questo tipo di stanza, rendendo il tutto più simile ad un'area all'aperto, anche se di fatto non lo è.

Continua la lettura
45

Più artificiale

Il giardino d'inverno visto come stanza della propria abitazione è invece quello più usato. In questo caso è importante valutare il luogo che lo circoscrive: se il paesaggio è prettamente naturale potrebbe essere una buona idea arredarlo come uno studio, un'area dove si lavora, dato che la concentrazione ne gioverebbe moltissimo. In questo caso sarà sufficiente un arredamento composto da un'ampia scrivania, meglio se in legno naturale, accoppiato ad una comoda sedia; da posizionare verso la vista del paesaggio naturale. Il mobilio in questo caso dovrà essere basso, magari con una libreria non più alta di un metro. Se invece il paesaggio intorno è meno naturale, la stanza diventa comunque un perfetto soggiorno/pranzo, a volte anche cucina/tinello. In questi casi un buon angolo con divano, con televisione su di un mobile basso oppure con una libreria non molto alta darebbe l'atmosfera giusta per un perfetto ambiente di relax. L'importante è non rendere l'ambiente appesantito: visto il gran numero di vetrate, tutto l'arredo dovrebbe essere leggero e snello, così da avere una costante sensazione di libertà.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come realizzare un giardino d'inverno in terrazza

Nelle città spesso non si ha la possibilità di godere di un proprio giardino. In questo modo sentiamo la mancanza di un nostro piccolo spazio verde, dove poterci rilassare e ricaricare dallo stress delle giornate frenetiche. Se abitiamo in condominio...
Esterni

Il modo migliore per riporre i mobili del giardino in inverno

Se possedete un giardino sapete bene quanto sia confortevole e divertente passare delle serate estive seduti su una sdraio a parlare con degli amici o semplicemente organizzare una cenetta all'aperto. Tuttavia con l'arrivo dell'inverno e delle prime piogge...
Esterni

10 consigli per il giardino d'inverno

L'inverno, caratterizzato da un'atmosfera di soave tranquillità e di paesaggi innevati, è una delle stagioni più suggestive dell'anno, nonostante il freddo e le temperature basse. Tuttavia, proprio a causa di queste particolari condizioni atmosferiche,...
Esterni

Giardino d'inverno: 5 idee design

Il giardino d'inverno consente di immergersi nella natura godendo al contempo del comfort e dell'intimità di un'abitazione. Un limbo tra indoor e outdoor, una naturale estensione della casa che, in quanto tale, richiede un'accurata scelta dei materiali,...
Esterni

Come curare il giardino d'inverno

Quando si avvicina la stagione invernale, la preoccupazione fondamentale riguarda il nostro giardino di casa. Questo perché le nevicate, le gelate notturne o le piogge torrenziali rischiano di vanificare il lavoro dei mesi estivi. La conseguenza riguarda...
Esterni

Come preparare gli arredi del giardino all'inverno

La stagione più calda è sicuramente l'estate, dopo di essa inizia l'autunno, portandosi l'afa e regalando il tempo mite e dopo il freddo: ecco che arriva l'inverno. Ecco che il nostro giardino e le terrazze cambiano volto, gli alberi si spogliano, le...
Esterni

Come fare la manutenzione del giardino in inverno

Se hai un giardino e pensi che nel periodo invernale non occorre alcuna manutenzione perché tutto dorme allora ti sbagli. Il giardino è un elemento vivo ed ha bisogno che tu ne abbia attenzione anche nei mesi piú freddi. Se non sai come procedere leggi...
Esterni

Come arredare il giardino con i pallet

Da parecchi anni, molti amano utilizzare gli oggetti industriali come oggetti di design. Tra i vari oggetti da riciclare negli ultimi anni, è andato sicuramente di gran moda il pallet. Si tratta di una pedana di legno, utilizzata all'interno delle industrie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.