Come rendere l'acqua frizzante

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'acqua rappresenta senza dubbio un elemento essenziale nella vita di ogni essere vivente. Al giorno d'oggi però molte persone prediligono l'acqua frizzante rispetto a quella naturale. Non tutti sanno però che è possibile rendere l'acqua frizzante in maniera molto facile. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare.

24

Usare i gasatori

Un metodo sicuramente molto ecologico ed efficiente per far diventare l'acqua frizzante consiste nell'adoperare dei gasatori d'acqua. Si tratta di dispositivi domestici che vanno collegati ai rubinetti da quali sgorga l'acqua potabile. Utilizzando questi strumenti l'acqua diventerà immediatamente frizzante.

34

Rispettare l'ambiente

I gasatori sono diventati uno strumento ecologico in quanto permettono di ridurre la produzione dei rifiuti plastici sull'utilizzo dell'acqua confezionata che si acquista nei supermercati. Il costo dei gasatori d'acqua oggi non è più come quello di un tempo: è infatti possibile acquistarli con meno di 80 euro. Alla bottiglietta da mezzo litro o addirittura da un quarto, è meglio scegliere una borraccia nel quale mettere ogni giorno l'acqua frizzante appena prodotta con il gasatore domestico, riducendo così l'inquinamento ambientale e risparmiando il tempo per andare al supermercato ad acquistarla. Questo metodo è sicuramente molto comodo e consente di scegliere il tipo di acqua che si desidera bere (si può decidere per dell'acqua più o meno frizzante a seconda dei gusti).

Continua la lettura
44

Usare le bustine

Se si sceglie invece di acquistare le bustine di polverina (che altro non è che bicarbonato di sodio, acido malico e acido tartarico) il procedimento è molto semplice. È sufficiente, dopo aver riempito la bottiglia di acqua, versarvi dentro la polverina contenuta nella bustina, chiudere immediatamente con il tappo la bottiglia e agitare bene per far sciogliere la polverina così si otterrà l'acqua frizzante. Naturalmente il sapore è completamente diverso dall'acqua già pronta gasata che troviamo in commercio. In alternativa esiste la bomboletta alimentare di CO2 (anidride carbonica), che permette di ottenere l'acqua frizzante. Per questo procedimento è meglio utilizzare dei contenitori ermetici e riempirli di acqua, successivamente far gorgogliare all'interno il gas contenuto nella bomboletta e chiudere immediatamente. A questo punto non resta altro che travasare l'acqua frizzante nelle bottiglie e chiudere immediatamente il tappo in modo da non perdere il gas.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di vino rosso col vino bianco

Sarà capitato a tutti che, durante una cena in compagnia di amici o parenti, un bicchiere di vino scivoli di mano o addirittura si rovesci l'intera bottiglia sul tavolo e tutto ad un tratto si diffonde una macchia scarlatta su gran parte della tovaglia....
Pulizia della Casa

Come pulire uno scolapiatti di metallo

Generalmente tutte le stoviglie che laviamo quotidianamente prima di asciugarli e riporli nel pensile a loro adibito, li mettiamo a scolare nello scolapiatti, in modo da rilasciare tutta l'acqua in eccesso. Tuttavia a lungo andare, l'acqua che ristagna...
Pulizia della Casa

Come smacchiare la moquette

Quando si parla di moquette si fa riferimento ad un complemento d'arredo molto utilizzato, soprattutto nelle zone anglosassoni. Al giorno d'oggi, la moquette ha assunto un ruolo importante anche nel resto d'Europa. Si tratta di un pavimento alternativo...
Pulizia della Casa

Eliminare da vestiti e tovaglie le macchie più ostinate

Prima di intraprendere una lotta corpo a corpo con una macchia difficile, riflettete: se agite d’impulso correte il rischio di fissarla in modo indelebile, rovinando per sempre l’amato capo. Meglio fare tesoro dei consigli della nonna, quei trucchetti...
Pulizia della Casa

Come smacchiare il bucato

Sul mercato è ormai presente un'infinità di detersivi per la pulizia del bucato, la scelta è cosi vasta che ci si trova spesso in difficoltà nello scegliere il prodotto adatto alle proprie esigente. Ciononostante esistono tuttora delle tecniche naturali...
Arredamento

Come decorare le pareti di un ingresso

La cura della casa rappresenta una vera e propria arte, così come lo è renderla il più piacevole ed accogliente possibile. L'ingresso, in particolare, è uno degli ambienti più frequentati, il luogo dove accogliamo i nostri ospiti e che introduce...
Pulizia della Casa

Come togliere macchie di vino rosso con prodotti naturali

Rimuovere le macchie da abiti e tessuti è generalmente molto fastidioso. Infatti, non tutte le macchie vanno via con il detersivo; alcune sono più coriacee di altre, ad esempio le macchie d'olio o di alcuni frutti rossi. Togliere queste tracce è una...
Arredamento

Arredare con il color prugna

A volte il desiderio di una ventata di novità e di originalità può davvero essere foriero di buonumore. Se si ha voglia di utilizzare un colore veramente allegro ed inusuale che doni alla nostra casa un tocco frizzante e brioso, seguendo i consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.