Come rendere impermeabili le scarpe

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ormai l'autunno è alle porte! Ciò comporta il classico cambio di armadio e i costumi lasciano il posto a cappottini e gonne di lana. Ma cosa dire delle vostre scarpe preferite in tela? Alla prima pioggia diventano inutilizzabili? Non c'è problema! Se le temperature lo permettono, non fatevi spaventare da qualche goccia di pioggia. Per poter usare le vostre scarpe anche negli umidi e uggiosi giorni autunnali, basta rendere le vostre sneakers o espadrillas impermeabili! In commercio si possono trovare diversi prodotti per farlo, ma spesso sono costosi e tossici. In questa guida vi spiegheremo come rendere le vostre scarpe impermeabili senza grandi spese e in modo semplice e veloce.

27

Occorrente

  • Una candela
  • Un phon
37

Per rendere le vostre scarpe impermeabili vi servirà una semplicissima candela. Va bene qualsiasi tipo, sia a stelo lungo sia lumini più piccoli. L'importante è che la candela sia bianca e non colorata. Scegliete quindi quella più comoda, anche rispetto al modello di scarpe. Passate la candela su tutta la superficie delle vostre scarpe, senza tralasciare nessuno spazio. Per una resistenza maggiore, potete passare la candela più volte, in modo da avere uno strato di cera più spesso. Fate attenzione anche ai bordi delle scarpe e date un leggero strato di cera anche nella parte interna. Non vorrete mica che l'acqua passi attraverso e vi bagni i piedi, giusto?

47

Una volta steso lo strato di cera, è arrivato il momento di asciugare. Con l'aiuto di un phon a media temperatura, asciugate tutta la superficie delle scarpe. Ci vorranno circa una decina di minuti. Dopo questo momento la superficie dovrebbe essere asciutta al tatto. Probabilmente noterete degli aloni bianchi, soprattutto se si tratta di scarpe colorate. Non preoccupatevi: sono semplicemente zone in cui la cera era troppo spessa. Potete tranquillamente pulirle con un panno: non comprometterà la resa impermeabile delle vostre scarpe.

Continua la lettura
57

Una volta che avrete finito di asciugarle, è arrivata l'ora di utilizzare le vostre scarpe impermeabili! Per essere sicuri della tenuta, potete testarle. Versate qualche goccia d'acqua da un bicchiere e vedrete l'ottimo risultato. Le gocce resteranno in bilico senza trapassare la tela! Ricordate però che, anche se ora le vostre scarpe sono impermeabili, è meglio evitarne l'uso durante forti acquazzoni. Inoltre, questa impermeabilizzazione è temporanea: dopo alcuni utilizzi dovrete rifarla. Infatti la cera si consuma con l'uso e ci sarà bisogno di qualche ritocco. Ma siamo sicuri che, visto quanto è facile, non vi peserà! In questo modo le vostre scarpe vi garantiranno sempre piedi asciutti!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate in ogni caso di usare le vostre scarpe durante i temporali forti!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come acquistare un materasso impermeabile

Acquistare un materasso impermeabile può rivelarsi una scelta più che saggia se si hanno in casa bambini o persone con problemi di incontinenza: un materasso impermeabile, infatti, non assorbe liquidi, rendendo estremamente più facili le operazioni...
Esterni

Come asfaltare una strada privata

Non tutti sanno che il lavoro di asfaltatura vero e proprio, cioè la posa dello strato superficiale di asfalto, non è poi la parte più importante dell'intero lavoro di asfaltatura. In effetti la stabilità di una strada e la sua conseguente durata...
Pulizia della Casa

Come pulire e smacchiare i cappelli

I cappelli rappresentano uno degli accessori che non possono mancare nel nostro guardaroba, dal momento che sono indossati da tutti: bambini, uomini e donne. Attirano le nostre simpatie per le loro forme e colori, conferendoci molto spesso un'aria più...
Esterni

5 modi per illuminare un giardino

"Come posso illuminare il mio giardino?". Probabilmente se siete giunti a questa guida, è questa la domanda che vi state ponendo. La scelta dell'illuminazione esterna può essere un scelta difficile in cui possono subentrare numerosi fattori. In linea...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Grès Porcellanato

I pavimenti rappresentano una parte importante dell'ambiente: danno a una stanza una certa profondità e luminosità e, se ben tenuti, sono lo specchio del livello di pulizia dell'intera casa. Oltre al pattern, il materiale utilizzato per i pavimenti...
Arredamento

Idee per uno scaffale ad incasso nella parete doccia

Quando si esegue una ristrutturazione nel bagno di casa, la prima cosa da rifare oltre all'impianto idraulico, è sicuramente la doccia. Una doccia grande, spaziosa, minimale, di design, magari copiata da una delle riviste di arredamento più importanti,...
Esterni

5 idee per creare un'area barbecue in giardino

Adibire una zona del proprio giardino ad area barbecue è un'ottimo proposito: vi consente di creare un angolo all'esterno dove cucinare gustose grigliate, godere di momenti di convivialitá in famiglia e con amici, rilassarvi. Il progetto richiede peró...
Esterni

Come proteggere una parete esterna dall'umidità

I muri esterni di qualsiasi immobile sono esposti a notevoli sollecitazioni, create da agenti atmosferici, smog e cambi repentini di temperatura e umidità. Come proteggere quindi le pareti esterne della nostra abitazione dal pericolo sempre in agguato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.