Come rendere brillanti i vetri delle finestre

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pulizia dei vetri delle finestre è sicuramente una delle più fastidiose della casa, soprattutto nel periodo invernale quando il vento e la pioggia li imbratta e li opacizza. In commercio esistono tanti prodotti detergenti che servono per rendere brillanti i vetri delle finestre, ma è tuttavia importante sapere che con pochi materiali di uso comune e facilmente reperibili in casa, è possibile ottenere il medesimo risultato a costi irrisori e con poca fatica. Leggete come fare.

26

Occorrente

  • Aceto
  • Bicarbonato di sodio
  • Alcool denaturato
  • Carta di giornale
36

Usare l'acool denaturato

Un primo prodotto naturale, che può essere utilizzato anche senza l’aggiunta di acqua, è l’alcool denaturato che va applicato sui vetri con un pennello o con uno straccetto per poi essere asportato e lucidato con un panno di lana. Un problema molto frequente dopo il lavaggio dei vetri delle finestre è tuttavia quello dell’asciugatura in quanto se si utilizzano stracci o panni di lana che rilasciano peluchi, i vetri difficilmente appaiono brillanti e trasparenti. Per poter quindi ottimizzare il lavoro di pulizia ed avere il massimo di luce e visibilità dei vetri delle finestre, conviene sostituire qualsiasi panno, che presenta l’inconveniente dei pelucchi, con un ritaglio di tela o meglio ancora della carta di giornale, così da ottenere una superficie brillante davvero sorprendente.

46

Facilitare la pulizia e l'asciugatura dei vetri

Per facilitare la pulizia e l’asciugatura dei vetri delle finestre molto alte (dopo l’utilizzo dei prodotti naturali sin qui elencati), è anche importante l’uso di un lavavetri con all'estremità una guaina di gomma, del tipo utilizzato per le auto. Quest’ultimo è disponibile in commercio con aste di prolungamento che consentono di accedere a vetrate particolarmente alte. In questo caso l’utensile oltre che ad asciugare, agisce con la gomma sulla superficie vitrea contribuendo a farla diventare brillante.

Continua la lettura
56

Impiegare aceto bianco e bicarbonato di sodio

Infine ricordate che la pulizia dei vetri, se viene effettuata con acqua semplice peraltro indispensabile, rischia di farli opacizzare ulteriormente in quanto quest’ultima contiene calcare, e asciugandosi assume una fastidiosa ed antiestetica patina biancastra. Per ovviare a questo inconveniente conviene allora aggiungere nel secchio oltre all'acqua, alcune gocce di aceto bianco e bicarbonato di sodio. L’azione in contemporanea dei due prodotti naturali consentono nell'ordine di sgrassare (aceto) e sgrossare (bicarbonato) i vetri dalle incrostazioni e dal calcare rendendoli puliti e brillanti. Per l’applicazione è sufficiente una spugna morbida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i vetri delle finestre

Vetri opachi, poco splendenti soprattutto dopo una forte pioggia? Stanchi delle impronte lasciate sui vetri che risaltano agli occhi?In questa semplice guida, vi spiegheremo in maniera semplice ed efficace, come pulire i vetri delle vostre finestre attraverso...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri esterni delle finestre

Pulire le finestre rientra tra i tanti lavori casalinghi di fine stagione. Soprattutto quando il clima primaverile è alle porte e la calda stagione avanza. Pulire i vetri significa dotarsi di olio di gomito e di tanta pazienza per far scomparire tutte...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri

I vetri di finestre e porta finestre, in genere, sono la parte della casa che risulta essere più difficoltosa da pulire. Infatti, anche se si adoperano i migliori prodotti, occorre anche capire quali strofinacci utilizzare per evitare che rimangano quegli...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con prodotti naturali

Detergere i vetri viene ritenuto il lavoro maggiormente odiato dalle casalinghe e che richiede particolare tempo e sforzo in più. Molti dei prodotti messi in vendita per lavare bene le finestre non funzionano come si desidera, perché lasciano degli...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la carta di giornale

Avete i vetri delle finestre sporche e non avete idea di come pulirli in modo semplice e veloce? Potete provare a pulire i vetri con la carta da giornale. Pulire il vetro con il giornale è estremamente semplice e consente di eseguire questa operazione...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con le patate

La pulizia della casa può a volte riservare svariate sorprese: con semplici ed economiche soluzioni, spesso è possibile ottenere risultati stupefacenti senza dover acquistare costosi prodotti. Un compito solitamente ritenuto piuttosto fastidioso, è...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con gli aspiragocce

La pioggia, la neve, l'umidità e le impronte lasciate dai bambini, possono spesso macchiare i vetri e sporcarli fino a farli diventare indecenti. La trasparenza del vetro con la sporcizia, tende a diminuire ed è per questo che è sempre meglio mantenere...
Pulizia della Casa

Come pulire le finestre in modo ecologico

Per tenere sempre pulite le finestre della casa, non è necessario usare dei prodotti chimici, bensì altri decisamente più ecologici ed in grado quindi di rispettare l'ambiente e la vostra salute. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni utili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.