Come rendere abitabile un rustico

Tramite: O2O 19/06/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il temine "rustico", deriva dalla parola latina "rus" che significa campagna, ed indica una delle strutture abitative più caratteristiche e ricercate in Italia, non solo da chi intende effettuare un acquisto a costi contenuti, ma anche da chi sceglie di valorizzare antiche o vecchie costruzioni. L'acquisto di un rustico permette infatti di poter di spendere cifre piuttosto basse, spesso anche quando quest'ultimo è situato in note zone turistiche, ma nei prossimi passi vedremo come rendere abitabile questa tipologia di struttura. Vediamo dunque, con questa guida, come rendere abitabile un rustico.

26

Occorrente

  • Rustico
  • Mobili vari
  • Vasi di gerani
36

Pulire i mobili

Se il rustico viene acquistato per essere abitato durante tutto l'anno, la scelta del mobilio sarà sicuramente effettuata prestando particolare attenzione ai numerosi dettagli ed ai vari materiali. Se, invece, lo utilizzerete per trascorrervi solo dei periodi di vacanza, potrete anche pensare di comprare dei vecchi mobili in legno presso i diversi mercatino dell'usato per rendere abitabile il rustico. Potreste pulire i mobili con acqua e sapone di Marsiglia, provvedendo ad eseguire, se occorre, qualche piccola riparazione e lucidandoli con apposito olio per legnami.

46

Dipingere le pareti

Se non intendete spendere una cifra eccessiva, per rendere abitabile il rustico potreste decidere di mantenere prevalentemente le struttura esistenti nelle varie camere, magari separando un ampia stanza con la costruzione di un muretto e rivestendo eventuali scalini con marmo nuovo, ma lasciando possibilmente le ringhiere originali. In alcuni casi si tratta infatti di caratteristici e inimitabili elementi in ferro lavorato artigianalmente: basterà probabilmente recuperarne l'antico aspetto carteggiando le zone arrugginite e successivamente dipingendole. Nelle vecchie costruzioni, può anche non essere presente il bagno.

Continua la lettura
56

Verificare le condizioni del tetto

Per quanto riguarda gli esterni, vi sarete sicuramente accertati prima di acquistare il rustico, che il tetto sia in buono stato, oppure avrete provveduto a ripararlo controllando l'efficienza dello scarico del camino e lo stato della grondaia. Se volete rendere abitabile il rustico ed allo stesso tempo risparmiare, allora potete lasciare semplicemente i muri esterni con i mattoni a vista: la struttura manterrà il suo aspetto originale, piacevolmente caratteristico e bello da vedere. Infine, vasi di gerani sui davanzali e sul marciapiede e tendine ricamate ai vetri renderanno deliziosa la vista del vostro rustico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare il tetto di un rustico

Cio' che caratterizza le vecchie abitazioni e che le rende ancora molto attraenti sono sicuramente i particolari tetti in legno che li costituiscono. Ma la delicatezza del legno purtroppo rende la struttura dei tetti piuttosto delicata, tanto che il materiale...
Ristrutturazione

Come rendere antisismica una vecchia abitazione

Le normative vigenti in materia di edilizia impongono degli standard da rispettare per la sicurezza antisismica obbligatoria per le nuove costruzioni, ma anche per il consolidamento dei vecchi edifici soprattutto in fase di restauro. Gli interventi di...
Ristrutturazione

Come Rendere Una Stanza Più Luminosa usando il colore Giallo

Rinnovare l'aspetto della cucina o della vostra sala da pranzo non è mai stato più semplice. Potrete renderle più luminose usando qualche accorgimento ed una scelta di stile: il giallo, in grado di rendere ogni stanza più luminosa. Vivace e facilmente...
Ristrutturazione

Come progettare una taverna

Ogni villa che si rispetti ed ogni casa dei sogni, non può essere chiamata tale se non è provvista di una taverna, ovvero uno spazio abitabile (si può definire anche un mini appartamento) a cui si può accedere tramite una scala interna e, soprattutto,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una dimora sul lago

Se avete acquistato o preso in affitto una dimora sul lago, potete ristrutturarla in base alle vostre esigenze con alcune finiture adeguate al contesto in cui la struttura è ubicata. Di fondamentale importanza è impermeabilizzarla all'esterno, e poi...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un fienile

Il fienile è un immobile rustico che nel mondo agricolo viene utilizzato per ammassare e conservare il fieno. In questa struttura il prodotto completa la sua maturazione, per essere poi utilizzato come foraggio per gli animali. Di fondamentale importanza...
Ristrutturazione

Come impermealizzare una cantina

Le cantine trovandosi nei piani seminterrati sono soggetti ad umidità, e quindi spesso si possono notare ristagni d’acqua lungo le pareti o sul pavimento. Per limitare al minimo il problema, si può tuttavia intervenire con un lavoro specifico che...
Ristrutturazione

Come valorizzare le travi a vista

Una bella casa in stile rustico ha bisogno che tutti i suoi punti di forza vengano messi in evidenza. Pietre, pavimenti in cotto, mattoni antichi, tutto può essere fatto spiccare con gusto. Le travi a vista sono sicuramente l'elemento più facile da...