Come recuperare porte molto rovinate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo delle porte in legno molto compromesse non bisogna scoraggiarsi. Spesso esse possono essere recuperate e si può realizzare qualcosa di molto interessante ed originale. A volte il primo pensiero è quello di rinunciare a questa idea e comprare delle porte nuove di zecca. Questa situazione scaturisce dalla convinzione che il restauro delle porte richiede un costo molto elevato. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle informazioni su come recuperare delle porte molto rovinate.

25

All'inizio bisogna valutare la storicità delle porte, dell’ambiente in cui si trovano e se è possibile recuperarle. Spesso ciò che spinge alla rinuncia sono la difficoltà a trovare del tempo disponibile e la mancanza di pazienza. Se le porte non sono molto danneggiate è consigliabile restaurarle per poterle ricollocare nell’abitazione dove erano prima. Se non si riesce a riutilizzarle per lo stesso scopo si può cambiare la loro funzionalità. Si possono far diventare delle testiere per il letto oppure un tavolo per il salotto o delle ante per armadietti a muro.

35

Se scegliamo il restauro bisogna chiamare una persona fidata e molto competente oppure, se siamo appassionati, possiamo cimentarci personalmente in questa impresa. Il restauro deve essere fatto in varie fasi. Con la prima si esegue la rimozione del colore e della patina, riportando alla luce il legno. Quando si fa questa operazione di decapaggio il restauratore deve agire con molta delicatezza e rimuovere il necessario. Successivamente la porta va sottoposta ad un trattamento antisettico e al consolidamento delle parti rovinate dall’umidità. In seguito va analizzato lo stato delle serrature e dei cardini e se è necessario bisogna sostituirle. Adesso sulla porta va passato un mordente ad acqua; poi la patinatura a gommalacca, una sostanza di origine vegetale. Si procede con la stuccatura ed infine si applica la cera d’api con un panno di lana.

Continua la lettura
45

Se le porte presentano delle parti mancanti, come degli interi pannelli e consigliabile sostituirli con dei bellissimi vetri colorati, specchi, pannelli dipinti oppure di tessuto. Mentre se sono presenti dei buchi è indispensabile rimuovere la parte rovinata e sostituirla con altri materiali. Se il foro si trova troppo in alto con un po' di fantasia si può realizzare uno spioncino, mentre se è situato troppo in basso è ideale la realizzazione di un passaggio per gatti o cani. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come restaurare le porte di casa

Tra i vari lavori che periodicamente devono essere svolti all'interno di una casa, uno dei più temuti e, probabilmente, quello più rimandato, è la manutenzione delle porte di casa. Queste ultime, dopo anni di intenso utilizzo, finiscono per essere...
Ristrutturazione

Come rinnovare le vecchie porte

Le porte sono un elemento imprescindibile di ogni edificio, sia nella loro forma classica, che in versione scorrevole o orientale. Le porte sono inoltre un elemento di design spesso trascurato, ma che può contribuire in modo significativo a determinare...
Ristrutturazione

Come riparare porte e finestre attaccate da umidità

Nelle case esistono tutta una serie di fonti che sono capaci di far innalzare l'umidità presente nell'aria. Le zone che trasmettono il freddo al suo interno generalmente sono i muri perimetrali situati in prossimità di porte e finestre. Queste ultime...
Ristrutturazione

Come pulire e preparare le superfici delle pareti, porte o parti in legno

In questo articolo vogliamo esservi di supporto per comprendere, nel migliore dei modi, come è possibile poter pulire e preparare le superfici delle pareti di casa, ma anche delle porte in legno, affinché possano essere perfette per ricevere la nuova...
Ristrutturazione

Come posare la moquette intorno alle giunzioni delle porte

Realizzare una copertura pavimento utilizzando la moquette rappresenta la soluzione ideale per chi desidera rendere gli ambienti della propria casa più caldi, eleganti ed accoglienti. Ma posare la moquette non è affatto semplice, perché oltre ad esperienza...
Ristrutturazione

Come recuperare una porta in fantasia liberty

Se amate ristrutturare gli oggetti in casa o semplicemente vi piace dilettarvi con il fai da te e i lavoretti di bricolage, questa guida fa per voi. Molto spesso capita di voler dare una rinnovata alla propria casa, ma non si sa esattamente come procedere...
Ristrutturazione

Come regolare le porte e le finestre in alluminio

Le nostre case, da circa 20 anni sono dotate, in genere, di porte e finestre in alluminio. I vantaggi dell'utilizzo dell'alluminio sono molteplici. Innanzitutto è un materiale che si lavora facilmente, si presta bene alla pitturazione e soprattutto è...
Ristrutturazione

Come installare le porte pivotanti

Se siete in cerca di idee e suggerimenti per arredare la vostra casa in modo elegante ma senza investire troppo denaro, vi consiglio di seguire con attenzione i consigli di seguito, vi indicherò alcune caratteristiche importanti delle porte pivotanti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.