Come recintare il giardino

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Recintare un giardino è una cosa assolutamente da fare se vogliamo tutelare la nostra privacy e la nostra tranquillità. Infatti se possediamo una casetta delimitata da un bel giardino, possiamo fare tutto ciò che vogliamo: prendere il sole nel periodo estivo, invitare i nostri amici per una bella chiacchierata oppure per fare una grigliata. Tutto ciò possiamo farlo a patto che delimitiamo gli spazi con una bella recinzione che tuteli la nostra proprietà privata: essa può essere di diversi materiali come legno, ferro, ecc. Sicuramente è un lavoro che richiede un certo impegno e parecchio tempo quindi, prima di cimentarci in questa operazione, pensiamoci bene. Se decidiamo di recintare il giardino per nostro conto riusciremo non soltanto a risparmiare parecchi soldi ma anche ad avere la soddisfazione di aver svolto il lavoro con le nostre mani e questo ci gratificherà non poco. In questa guida sono riportate tutte le spiegazioni utili per fare una bella recinzione nel nostro giardino.

26

Occorrente

  • Paletti
  • rete metallica
  • tendori
36

Prendere le misure corrette

Innanzitutto, metro alla mano, prendiamo tutte le dovute misure per l'installazione dei paletti: calcoliamo l’altezza dei paletti da impiantare, considerando che se intendiamo ancorare i paletti nel terreno, questi devono avere una lunghezza di circa 40-60 cm oltre alla normale lunghezza della recinzione. Se invece preferiamo cementare i paletti, basteranno circa 20-30 cm oltre la lunghezza della recinzione. Passiamo poi al calcolo del perimetro da recintare e alla distanza che vogliamo tenere tra un paletto e l’altro. In questo modo ricaveremo anche il numero dei paletti da utilizzare. Le dimensioni del paletto vanno scelte in base all'area che abbiamo a disposizione; evitiamo paletti troppo grandi se l’area è limitata o rischieremo di far sembrare più piccolo il giardino.

46

Interrare i paletti

Se vogliamo interrare i paletti, dovremo scavare delle buche e riempirle con della terra: se questa risultasse troppo dura, ammorbidiamola bagnandola con un po’ d'acqua. Se invece, come detto nel passo precedente, vogliamo cementare i paletti, dovremo attendere qualche giorno affinché il cemento faccia presa. Poi sistemiamo i fili lungo tutto il perimetro della recinzione utilizzando dei tendori che sono decisamente indicati per queste operazioni; fissiamo quindi la rete metallica ai fili e ai paletti partendo dal paletto esterno.

Continua la lettura
56

Dipingere la recinzione

Nel caso vogliamo realizzare un recinto in legno acquistiamo dei paletti in materiale grezzo e dipingiamoli del colore che preferiamo. La parte che andrà inserita nella terra dovrà essere ricoperta di pece. Infiliamo i paletti nelle buche e con un mazza picchiamo sui paletti per farli penetrare nel terreno. Riempiamo le buche con la terra e pressiamola per bene. Ora iniziamo a fissare le liste di legno tra un paletto e l’altro: una volta terminata la recinzione possiamo iniziare a dipingere le liste. Lasciamo asciugare la pittura per alcune ore prima di passare la seconda mano.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un montaggio più rapido usiamo un cemento a pronta presa.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come creare angoli d’ombra in giardino

Se il vostro giardino si trova in una posizione dove il sole batte costantemente da quando sorge fino al tramonto, e quindi crea problemi ad alcune coltivazioni che richiedono la penombra per crescere, potete ovviare a questo piccolo inconveniente adottando...
Esterni

Come curare il giardino d'inverno

Quando si avvicina la stagione invernale, la preoccupazione fondamentale riguarda il nostro giardino di casa. Questo perché le nevicate, le gelate notturne o le piogge torrenziali rischiano di vanificare il lavoro dei mesi estivi. La conseguenza riguarda...
Esterni

Come creare un giardino in stile cottage

Ecco una guida, molto utile, per tutti i nostri lettori, che hanno la fortuna di avere un bel giardino a disposizione, da poter abbellire ed arredare, come meglio si desidera. Nello specifico cercheremo d' imparare insieme, come creare, in poco tempo...
Esterni

Come arredare il giardino con le pietre

Se avete bisogno di creare una strada, un sentiero oppure volete dare al giardino un po' di colore in più, utilizzare delle pietre decorative è un buon modo per rendere il vostro cortile più accattivante. Le pietre decorative offrono colore e fascino...
Esterni

Come realizzare l'area relax in giardino

Il giardino è lo spazio perfetto dove riposare e trascorrere delle ore piacevoli con la famiglia e gli amici, oppure dove dedicarsi al proprio hobby preferito. Progettare l'arredamento del giardino è essenziale per ottenere uno spazio che segua al meglio...
Esterni

Come Costruire Una Doccia Da Giardino Con Canne Di Bambù

Il bambù è uno straordinario materiale che viene impiegato in diversi ambiti: in particolar modo come materiale da costruzione. Esso è dotato di ottime qualità fisiche, che ne permettono l'impiego in campo strutturale. Il bambù presenta caratteristici...
Esterni

Come arredare il giardino con i pallet

Da parecchi anni, molti amano utilizzare gli oggetti industriali come oggetti di design. Tra i vari oggetti da riciclare negli ultimi anni, è andato sicuramente di gran moda il pallet. Si tratta di una pedana di legno, utilizzata all'interno delle industrie...
Esterni

Come costruire un campo da basket in giardino

Per gli amanti della pallacanestro, disporre di un campo da basket personale, all'interno del giardino di casa, può rappresentare una ghiotta occasione per allenarsi, migliorare il proprio gioco ed organizzare sfide tra amici, quando si vuole ed evitando...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.