Come realizzare una sedia con il cartone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete amati del bricolage e vi cimentate spesso in quest'hobby, nei prossimi passaggi troverete le istruzioni per realizzare una sedia dal design molto semplice, sostanzialmente sarà una soluzione multistrato, comoda e funzionale. Otterrete un pezzo d’arredo eco-sostenibile ed economico, perfetto per chi deve traslocare ma non vuole portarsi dietro tutti i mobili, bensì solo l’essenziale. Con la presente guida scoprirete come realizzare una sedia con il cartone, riciclando le scatole da imballaggio non più utilizzate.

26

Occorrente

  • Cartone
  • 2 fogli di compensato
  • fresatrice verticale
  • guanti
  • colla a caldo
  • lame per sega a nastro (2 o 3)
36

Premettiamo che il cartone dovrebbe preferibilmente essere in pezzi di grandi dimensioni, privi di pieghe o tagli; sconsigliamo quindi il cartone ondulato con onde doppie e triple, perché potrebbe risultare troppo duro da lavorare. Quanto al compensato, occorrono dei fogli abbastanza spessi da poter stare in piedi da soli e reggere il peso e l’uso prolungato, essi costituiranno la base della struttura della sedia. Per essere più precisi, i fogli di compensato dovrebbero avere uno spessore da 2,5 centimetri. Innanzitutto dovrete creare la fustella in compensato per poi fare gli intagli di cartone.

46

Dovrete tracciare il profilo di una serpentina (che rappresenterà la sedia, come si può vedere dall'immagine) sul compensato; con la fresatrice intagliate la fustella, considerando uno spessore da 13 centimetri. Ripetete sul secondo foglio di compensato, tenendo presente che una fustella funge da struttura “maschio” (pertanto sarà provvista di lama) e l’altra funge da struttura “femmina” (ovvero dotata di tacca corrispondente), in modo tale da poter essere incastrate. Le lame per la sega devono essere preferibilmente sottili, con denti piatti e spesse circa 2,5 centimetri. Raccomandiamo di fare molta attenzione nel maneggiarle quando le preleverete dalla confezione, in quanto, essendo attorcigliate, tendono ad aprirsi a molla. Indossate dei guanti da lavoro, apritele, in quanto solitamente si trovano in strette spire, ed installatele nella fustella a serpentina. Alternate delle piccole zeppe incuneandovi pezzetti di legno a mo' di tasselli ed applicate parecchia colla a caldo.

Continua la lettura
56

Giunti in questa fase, potrete dedicarvi al cartone: armati di tanta pazienza, ricavate perlomeno una settantina di serpentine identiche alla fustella. Per assemblarle, potete usare colla a caldo o colla per legno, abbondando comunque nella quantità ed alternando piccoli inserti in cartone fra uno strato e l’altro. Lasciate asciugare completamente il tutto e quando sarà pronta potrete sedervi ed apprezzate la comodità della vostra nuova sedia. Come avete potuto leggere nella presente guida, realizzare una sedia con il cartone è un lavoro abbastanza semplice, ma richiede parecchio tempo per essere portato a termine con successo, se ne avete la possibilità vi consigliamo di farvi aiutare da un'altra persona che sicuramente vi faciliterà le operazioni e vi aiuterà a terminare rapidamente. Ricordate di lavorare sempre con la massima sicurezza, indossate guanti e occhiali da lavoro e prestate particolare attenzione quando utilizzerete sega e fresatrice.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Indossate sempre guanti ed occhiali da lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come realizzare un tavolo di cartone

Al giorno d'oggi, all'interno delle abitazioni si produciamo moltissimi rifiuti, gettando oggetti che no si utilizzano più. In realtà la maggior parte di questi oggetti potrebbero essere riutilizzati trasformandoli in altri elementi che potrebbero servirci....
Arredamento

Come scegliere la sedia per l'ufficio

Se il vostro è un lavoro d'ufficio, un lavoro che prevede molte ore seduti ad una scrivania, sicuramente riconoscerete l'importanza della sedia. Esistono sedie e sedie a seconda dell'utilizzo che se ne vuole fare. Ovviamente una sedia da ufficio deve...
Arredamento

Come scegliere una sedia ergonomica da ufficio

Trascorrere molte ore seduti alla scrivania, che sia per motivi lavorativi o di studio, può provocare dolori al collo, alla schiena e alle braccia. Adoperare una buona sedia ergonomica è certamente una delle scelte migliori per evitare questo genere...
Arredamento

Come regolare una sedia reclinabile

Per avere un maggior comfort quando si sta seduti, spesso si opta per le sedie reclinabili, esse danno un maggior relax e la gamma tra cui sceglie è davvero ampia, infatti si va dalla poltrona alla sedia sdraio. L'inclinazione di tale sedie viene poi...
Arredamento

Come scegliere una sedia a dondolo

La prima sedia a dondolo risale addirittura al XVIII secolo e la sua invenzione si deve al noto scienziato Benjamin Franklin. Nel tempo ha saputo conquistare un pubblico sempre crescente, tanto che oggi è presente sul mercato in un'ampia varietà di...
Arredamento

Come acquistare una sedia da scrivania ergonomica

Se si passa la maggior parte del proprio tempo seduti si ha bisogno di una sedia comoda per evitare inutili e fastidiosi mal di schiena e di cervicale. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come...
Arredamento

Come rinnovare una sedia

Le sedie, a differenza degli altri mobili, sono sottoposte a delle prove molto dure, cioè potrete riscontrare un certo "gioco" tra le loro parti che si scollano. In questo caso, è necessario ripararle, onde evitare che possano diventare molto pericolose....
Arredamento

Come realizzare dei coprisedia natalizi

Se per Natale avete intenzione di invitare degli ospiti, non c'è niente di meglio che organizzare degli addobbi adeguati alla festività. Tra i tanti che si possono creare con il fai da te, vale la pena citare quelli che riguardano le sedie; infatti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.