DonnaModerna

Come realizzare una porta effetto invecchiato

Tramite: O2O 13/10/2020
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le porte sono gli elementi più importanti della casa, poiché la mantengono sicura e separano gli ambienti. Ovviamente, una porta per essere perfetta deve contenere delle caratteristiche precise. Oltre a offrire un buon isolamento tra i vari locali della casa, questa deve presentare un ottima aspetto estetico e finiture. Quindi se per l'ingresso della vostra casa ubicato in un giardino rustico oppure per gli interni, intendete realizzare una porta con effetto invecchiato, potete farlo adottando delle semplici e funzionali tecniche. A tale proposito, nei passi successivi troverete una guida su come ottimizzare il risultato.

27

Occorrente

  • Cera per legno
  • Lucido per scarpe
  • Panno di lana
  • Cementite
  • Stucco per legno
  • Carta abrasiva
  • Anilina
  • Martello e raspa
  • Levigatrice orbitale
  • Pennello da 75 mm
  • Pennello da 25 mm
  • Carta vetrata fine
  • Acqua ragia
  • Colori a olio
37

Creare la patina giallastra

Una dei metodi più facili per realizzare una porta a effetto invecchiato, è quello di creare una patina giallastra su tutta la superficie. In questo modo la porta apparirà molto invecchiata, ma allo stesso tempo stilizzata. Questo lavoro non è difficile, per cui volendo ottenere l'effetto invecchiato visibile, vi basterà applicare della cementite opaca. Dopodiché, per rendere l'effetto più credibile, potete "sporcare" il legno con del lucido per scarpe marrone chiaro. Quindi prendete un panno pulito di lana e versate sopra un po' di prodotto. Strofinatelo su tutta la superficie della porta, cospargendolo a macchia di leopardo. Infine, lasciate asciugare la porta per almeno dodici ore.

47

Utilizzare lo stucco

Un'altra tecnica è quella di utilizzare lo stucco per legno. Questo prodotto è disponibile nei centri per il bricolage. Oppure potete prendere il tipo sotto forma di bacchette di cera di diverso colore. Lo stucco può rivelarsi utile per creare l'effetto invecchiato su una porta bianca trattata con della cementite. Una volta scelto lo stucco, iniziate a realizzare l'effetto invecchiato sulla porta. Per cominciare passate un panno pulito su tutta la superficie della porte e applicate lo stucco. Dopodiché, levigate la porta con un panno di lana. Se volete rendere la porta più suggestiva, potete passare sui bordi della porta una vernice a olio trasparente di colore diverso e creare uno stile graffiato. In questo modo otterrete l'effetto desiderato, senza che si noti nessun antiestetico spessore bensì sembri una normale usura del tempo.

Continua la lettura
57

Adoperare l'effetto craquelé

Per concludere, potete adoperare l'effetto craquelé. Questa particolare tecnica di decorazione molto cara da sempre ai francesi, vi consente dunque di invecchiare il legno, e nello specifico trattandosi di una porta, si ottengono sicuramente degli ottimi risultati. La prima cosa da fare contrariamente a quanto descritto in precedenza, è di mettere a nudo il legno. Quindi cominciate a levigare la porta con della carta abrasiva. Oppure potete procedere con degli appositi svernicianti. Dopodiché, pulite la porta e spolveratela con un pennello pulito. Per ottenere una superficie liscia, ripetete l'operazione, usando la carta vetrata finissima. Eliminate una seconda volta lo sporco. Passate uno straccio umido e lasciate asciugare. Adesso dovete applicare anilina del colore che avete scelto. Lavorate partendo dall'alto e seguendo la direzione delle venatura. Dopo aver dipinto il pannello centrale, continuate a lavorare verticalmente sulle fasce laterali, usando un pennello più piccolo. Passate poi alla cornice superiore e quella inferiore, spennellando in senso orizzontale e fate asciugare. In seguito date una seconda mano di prodotto. Facendo così, si creerà un certo spessore.Terminato il lavoro, lasciate essiccare la porta. Trascorso il tempo di asciugatura, dovete realizzare l'effetto craquelé, ovvero rendere la porta con una caratteristica ragnatela. Quindi poggiate una raspa sopra la superficie trattata con il colore e picchiettatela con un martello. Facendo in questo modo, otterrete l'effetto desiderato e la porta apparirà invecchiata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo potete creare anche un effetto graffiatura a due colori, scegliendo due colori scuri per far risaltare i dettagli e creare un effetto molto invecchiato. Quando lavorate sul legno, ricordate di eseguire la graffiatura nel senso delle venature
  • Anche l'effetto verderame può far sembrare una porta invecchiata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare una porta stile saloon

Le porte in stile saloon hanno fatto da sempre da cornice a migliaia di duelli e sparatorie tra grandi attori. Esse sono costruite solitamente in legno, con due antine che si aprono in entrambi i sensi. Il costo per realizzare una porta simile non è...
Ristrutturazione

Come realizzare una parete con effetto cemento

In qualsiasi casa prima o poi arriva il momento di dover effettuare dei lavori di ristrutturazione, sia per una questione prettamente estetica, sia per ragioni strutturali. Ad ogni modo, le spese per poter eseguire questa tipologia di lavori potrebbero...
Ristrutturazione

Come aprire un muro per realizzare una porta

Spesso si decide di dare nuova vita o cambiare l'utilizzo che si fa di una stanza. Generalmente si vorrebbe aprire un varco per una nuova porta per mutare l'arredamento e la destinazione degli ambienti di casa, in base alle proprie necessità. Si può...
Ristrutturazione

Come realizzare un top per il lavabo del bagno effetto marmo

Il marmo è un materiale molto resistente, bello da vedere, ma allo stesso tempo decisamente costoso, essendo una roccia metamorfica che si trova in natura. Acquistare un top per il lavabo in marmo purtroppo non è alla portata di tutti, ma non per questo...
Ristrutturazione

Come decorare con effetto finto ferro arrugginito

Con l'aumento del desiderio di fare del fai da te, le guide che trattano di questi argomenti sono sempre più utili ed apprezzate. Ecco dunque di seguito qualche dritta relativa ad una tecnica pittorica un po' particolare, ma di sicuro impatto visivo:...
Ristrutturazione

Come tinteggiare una parete con l'effetto glitter

Con la bella stagione in arrivo è il momento giusto per rinnovare gli ambienti della propria casa. Se non sapete quale colore oppure quale stile utilizzare, e avete necessità di abbinare la tinta della parete ad un nuovo tipo di arredamento, o desiderate...
Ristrutturazione

Come restaurare una porta impiallacciata

La ristrutturazione di una casa o dell'arredamento di un'abitazione, prevede molti cambiamenti. Per prima cosa è fondamentale occuparsi delle cose basilari come i pavimenti, le pareti e le porte. Quest'ultimi elementi sono indispensabili e devono essere...
Ristrutturazione

Come dipingere la parete ad effetto tappezzeria

Una delle ultime tendenze è quella di dipingere i muri realizzando un effetto tappezzeria. Si cerca in questo modo di creare degli spazi unici e pieni di personalità. Infatti, da sempre le pareti sono dei punti forti che danno la possibilità di mettere...