Come realizzare una palestra in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti desiderano avere un fisico scolpito e invidiabile, ma molto spesso - per le più svariate ragioni - non si riesce a raggiungere l'obiettivo: c'è chi lavora tutto il giorno e non ha tempo perché, una volta arrivato a casa, deve occuparsi della famiglia e delle faccende domestiche, poi c'è chi non ha piacere di pagare una retta mensile per fare esercizi, ecc. Ecc. Se, nonostante tutto, avete la voglia di svolgere i classici allenamenti che si fanno in palestra (nei vostri piccoli ritagli di tempo) una soluzione esiste: costruire una home fitness. Sarà sufficiente procurarsi gli attrezzi per gli allenamenti di base in un negozio specializzato e procedere con la loro installazione. Vediamo insieme, attraverso i passi successivi, come poter realizzare una palestra nella vostra casa.

26

Stabilire un budget

Innanzitutto dovete stabilire un budget, fissando un tetto massimo da non superare per i vari acquisti. Cercate di rispettarlo: generalmente questi attrezzi sono costosi ed il rischio di ritrovarsi un conto molto salato, è dietro l'angolo. Scegliete accuratamente i vari attrezzi che servono per le specifiche zone muscolari. Solitamente per un ambiente medio/piccolo vengono sistemate 5/6 macchine suddivise tra cardio e forza. Per qualsiasi tipo di dubbio, piuttosto che procedere con un acquisto sbagliato, chiedete consiglio al rivenditore.

36

Strumenti per allenare le braccia

Per quanto riguarda le braccia, non servono molti strumenti per allenarle e, soprattutto, non occorre molto spazio. Dovrete mettere in preventivo dei pesi (se volete risparmiare è possibile utilizzare delle bottiglie di acqua), dei manubri cromati da 1 fino a 10 chilogrammi, un bilanciere olimpionico, un appoggio per svolgere lo squat ed infine una barra alta per le trazioni. Altra cosa importante per rinvigorire tricipiti e bicipiti è l'uso di un elastico, che offre un esercizio completo a tutto il corpo. Naturalmente il numero di cose da acquistare è proporzionale allo spazio che avete a disposizione.

Continua la lettura
46

Strumenti per allenare le gambe ed i glutei

Per quanto concerne le gambe ed i glutei, potrete collocare all'interno della stanza un tapis roulant, una cyclette ed eventualmente un'ellittica. Queste apparecchiature saranno utili per esercizi aerobici. Se spazio e disponibilità economiche non vi permettono l'acquisto di tutti questi attrezzi, per rassodare questa parte del corpo potrete procurarvi un semplice step, una classica corda per saltare, delle fasce elastiche e delle cavigliere.

56

Strumenti per allenare i glutei

Per gli addominali, bisogna possedere obbligatoriamente un tappetino. Se il budget a disposizione ve lo permette, prendete in considerazione di aggiungere anche una panca per addominali. Le misure ottimali sono: larghezza massima, 0.26 m; altezza, 0.53 m; lunghezza, 0.40 m. Vi consigliamo, inoltre, di valutare l'acquisto di una fitball e/o di un vogatore.
Ora che avete scelto e comprato gli attrezzi più adatti a voi, non dovete far altro che munirvi di un'asciugamano, indossare i capi giusti e mettervi al lavoro!

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come dipingere le pareti della palestra

Aprire un'attività non è sicuramente una cosa semplice, soprattutto quando non si ha la più pallida idea di come allestire i vari spazi affittati o acquistati. Ovviamente l'allestimento o l'arredamento e la scelta dello stile di un ambiente, dipendono...
Ristrutturazione

I 5 attrezzi indispensabili per una palestra in casa

Per restare sempre in forma è bene dimenticare diete e iscriversi in palestra. Ancora meglio se la palestra la create voi magari nel salotto o nel garage seguendo dei piccoli accorgimenti per non arrecare disturbo e per lavorare al meglio. Ora andremo...
Ristrutturazione

Come realizzare un isolamento termoacustico con le perline

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter realizzare un isolamento termoacustico, con l'utilizzo delle perline. Sono e siamo davvero in tanti, che ci siamo con il tempo, appassionati sempre di più al metodo del fai...
Ristrutturazione

Come realizzare un cactus di carta

Come vedremo nei passi di questo tutorial dedicato al fai da te, con un po' di pazienza e un minimo di dimestichezza manuale con il decoupage, è possibile effettuare dei lavori eleganti e originali, capaci di stupire i nostri ospiti (e soprattutto veloci...
Ristrutturazione

Come Realizzare Una Vetrata Con Dei Fiori

Le vetrate sono davvero bellissime. Possono rendere qualsiasi ambiente elegante e raffinato. Specialmente se finemente decorate ed agghindate. Un tema floreale, ad esempio, può dare ad una vetrata un notevole tocco di eleganza. Realizzare una vetrata...
Ristrutturazione

Come realizzare un’alzatina in stile raw

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, realizzare alcuni lavori apparentemente difficili come ad esempio un'alzatina economica e originale per dolci, è in realtà un lavoro semplice ed economico da realizzare, basta infatti un po' di...
Ristrutturazione

Come realizzare un controsoffitto isolante

I modi per isolare un soffitto sono davvero tantissimi. In commercio troviamo tantissimi materiali molto adatti a questo scopo. Uno dei più utilizzati per ogni tipo di edificio è il cartongesso. Grazie alla sua struttura e alla sua composizione, permette...
Ristrutturazione

Come realizzare un angolo bar in muratura

Questa guida vuole affrontare un argomento che ai più sembrerà banale e irrealizzabile: vogliamo spiegarvi brevemente, tramite l'ausilio di tre semplicissimi passi, come è possibile realizzare un angolo bar in muratura. In effetti non si tratta assolutamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.