Come realizzare una illuminazione da libreria

Tramite: O2O 16/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

È sempre bello poter avere in casa un luogo dove conservare e raccogliere libri di diverse tipologie. Per dare un tocco di fascino e bellezza in più alla vostra biblioteca, potrete decidere di aggiungere delle luci che possano dare valore ai vari scaffali e riquadri dove sono collocati i vostri oggetti. A tal proposito, nei passi a seguire, vi illustrerò come realizzare un'illuminazione da libreria. Per fare ciò, non dovrete far altro che avere del tempo libero a disposizione e seguire attentamente i seguenti consigli.

26

Occorrente

  • Faretti
  • Lampadine a LED
36

Scegliere la giusta illuminazione

Per prima cosa, dovrete riflettere su come creare la giusta illuminazione. È molto importante verificare se l'intensità della luce non creerà un effetto di abbagliamento sugli oggetti. Stesso discorso, varrà anche nel caso in cui l'entità del bagliore sia ridotta, provocando così un effetto tenue e poco appariscente. Nel momento in cui deciderete di intraprendere questo tipo di lavoro, non dovrete mai dimenticare che i veri protagonisti rimangono sempre e solo i libri che desiderate mettere in risalto. Potrete decidere di impiegare dei faretti, anche se per questa opzione, sarebbe meglio farsi aiutare da un professionista del settore.

46

Utilizzare un effetto diffusivo

La carta, infatti, essendo sensibile al calore potrebbe prendere fuoco a causa di eventuali problemi all'impianto. L'orientazione del faro dovrà essere rivolta verso i testi e non verso l'occhio dell'osservatore. Oltre a ciò, non dovrete mai utilizzare un effetto troppo accecante ma solo diffusivo. Quest'ultimo caso è indubbiamente il migliore, poiché non creerà fastidio verso chi osserverà e non disturberà le scritte ed i dettagli di ciò che verrà illuminato. Un altro tipo di idea che potrebbe andare bene, sarebbe quella di installare delle lampadine in sequenza a LED.

Continua la lettura
56

Acquistare lampadine a LED

Al giorno d'oggi, questi dispositivi si trovano facilmente in commercio. Essi emettono raggi monocromatici a basso consumo di colore bianco intenso, a differenza delle normali lampadine calde di colore giallo. In questo caso, potrete acquistare una serie di LED e posizionare i vari pezzi direttamente sugli scaffali, magari formando delle linee o delle file ordinate. La luce bianca risulterà essere ottimale perché valorizzerà gli oggetti che verranno illuminati. Inoltre, tramite queste due opzioni avrete la possibilità di donare bellezza ed importanza al salotto di casa vostra o a qualsiasi altro luogo in cui saranno presenti dei libri posti sopra degli scaffali. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come progettare una libreria in muratura

Una libreria può essere progettata nei modi più disparati. Da quelli più tradizionali a quelli decisamente più originali. In quest'ultimo caso, se si desidera una soluzione super moderna, può venirvi incontro l'utilizzo del cartongesso. Ricordate...
Arredamento

Come scegliere l'illuminazione per la casa

Anche il più esperto degli architetti può avere delle perplessità nel momento in cui deve progettare l’impianto d'illuminazione per un'abitazione civile. La diversità di stili, gli infissi, le dimensioni, le finiture e altri dettagli specifici possono...
Arredamento

10 tipi di illuminazione per la casa

Un buon arredamento deve seguire un'armonia generale, nella quale l'illuminazione ha una posizione di rilievo. La luce è uno degli elementi essenziali per valorizzare lo spazio e gli arredi all'interno delle stanze della nostra casa, rendendole più...
Arredamento

Come decorare la libreria

La libreria è uno di quei mobili su cui bisogna fare particolare attenzione. Oltre a decorare la nostra casa, raccoglie anche tutte le nostre passioni, come libri, film o videogiochi. Dunque è importante rendere questo oggetto la punta di diamante della...
Arredamento

Come dividere un ambiente con una libreria

A volte ci si trova dinnanzi all'esigenza di dividere spazi troppo grandi oppure di ricavare degli angoli nella propria casa. Tra l'altro al giorno d'oggi, sempre più spesso, ci si ritrova ad arredare delle abitazioni open space, dei loft: spazi che...
Arredamento

5 consigli per l'illuminazione della mansarda

Molte persone sono sicuramente affascinate dalla bellezza dei tetti alti inclinati delle mansarde, ma non sempre si tratta di ambienti facili da illuminare. Non sempre le mansarde sono dotate infatti, delle classiche finestre scorrevoli fissate sul tetto...
Arredamento

Come illuminare una mansarda con travi a vista

Un'illuminazione ad hoc è una delle maniere migliori per mettere in risalto le travi a vista, che costituiscono giá di per sé un fantastico elemento d'arredo, specie in una mansarda adibita ad abitazione. A prescindere da gusti personali e stile dell'arredamento,...
Arredamento

Come allestire una mostra di mobili

Per chi ama il settore dell'arredo, dei mobili e del design, l'allestimento di una mostra, sia essa all'interno di un mobilificio, in una fiera, o in qualsiasi altra location temporanea, richiede impegno notevole, ma da anche grandi soddisfazioni. Andranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.