Come realizzare un tavolino effetto mosaico

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Vi ritrovate fra i piedi un vecchio tavolino recuperato in soffitta o abbandonato in un angolino nascosto del giardino, ma proprio non ve la sentite di buttarlo via, perché ancora in buone condizioni. Fate bene: se siete dotati di un minimo di manualitá, con un pizzico di fantasia ed una buona dose d'impegno potete dargli una nuova vita e realizzare un tavolino effetto mosaico. Si tratta di una tecnica decorativa che non richiede grande fatica e garantisce un buon risultato estetico. Vediamo come procedere.

28

Occorrente

  • Acquaragia, pennello, spugnetta per stencil, smalti e vernici, vernice protettiva e/o impregnante, piatti di plastica, nastro adesivo, stracci vecchi, cartoncino, taglierino e forbici
38

La prima fondamentale operazione consiste nel ripulire accuratamente il tavolino da polvere e sporcizia passandolo con un vecchio panno morbido; se non fosse sufficiente, ricorrete ad una spugna inumidita in una soluzione di acqua e detergente sgrassante, sciacquate e fate asciugare. In secondo luogo, sia che il ripiano e la struttura del tavolino siano in legno, sia che siano in ferrobattuto o metallo, dovete carteggiarlo con cura, per eliminare ogni traccia di ruggine, vecchie pitture, eventuali irregolaritá e schegge, altrimenti le vernici non aderiranno bene.

48

A questo punto occorre differenziare: qualora il ripiano del tavolino fosse di legno, stendete una prima mano di impregnante apposito per legno (ne esistono anche di colorati); poi applicate un colore di base, che potete scegliere fra uno smalto ed una pittura acrilica. La scelta dipende dal gusto personale e dal tipo di finitura preferito: fatevi consigliare dal vostro rivenditore di fiducia. Qualora il ripiano del tavolino fosse in ferro o metallo, dategli una prima mano di smalto antiruggine, quindi stendete una passata di colore di fondo su tutta la superficie (come base potete usare il nero o il bianco, scegliendo fra uno smalto a solvente o all'acqua) e lasciate asciugare almeno 2 giorni.

Continua la lettura
58

Il segreto per ottenere l'effetto mosaico sta tutto nel creare uno stencil (che potete anche acquistare giá fatto) con del cartoncino. Una volta deciso il disegno del mosaico, riproducetelo sul cartoncino e con il cutter intagliatelo; tenete presente che in pratica dovete creare una sorta di merletto, ritagliando i quadratini che costituirebbero le tesserine del mosaico, quelle che andrete a riempire con la vernice. Adagiate lo stencil sul ripiano del tavolino, stendetelo bene e fissatevelo con del nastro carta. In base al disegno prescelto procedete per strati di colore. Versate lo smalto su un piatto di plastica, intingete la spugnetta ed applicate il colore sui fori dello stencil, picchiettando con piccoli colpetti.

68

Il primo strato puó corrispondere ad esempio ad una coroncina di foglioline verdi; quindi passate al secondo strato, ad esempio le bacche rosse ed infine al terzo strato, ad esempio il fondo beige. Lasciate asciugare completamente. Prelevate con delicatezza il nastro adesivo, spostate lo stencil, fissatelo in maniera tale che combaci con il mosaico appena realizzato e proseguite a colpi di spugnetta come in precedenza, sempre muovendovi dal centro verso l'esterno.

78

Terminato il lavoro ricoprite con una mano finale di vernice protettiva per legno o ferro, lasciate asciugare almeno 48 ore ed ammirate la vostra opera. Per quanto riguarda i colori, se optate per un motivo geometrico potete giocare sulle differenti tonalitá di un unico colore (ad esempio dal verde militare a quello oliva passando per il verde marino); se invece preferite un pattern ben definito quale un pesce con onde o un bouquet floreale, puntate sulle sfumature ed i colori complementari, ad esempio rosso, arancio e giallo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare il vetro con il mosaico

Ci sono molte tecniche per decorare il vetro, una di queste è il mosaico. Il mosaico è un'antica tecnica di decorazione che consiste nell'accostamento di tessere di diverso colore e materiale per formare delle immagini, o anche disegni astratti. I materiali...
Arredamento

come trasformare un vecchio tavolino in una comoda poltrona

Se si possiede un vecchio tavolino che non piace più oppure che non si abbina con il resto dei mobili e degli accessori dell'appartamento non è consiglibile disfarsene. Esso potrebbe trasformarsi in qualcosa di nuovo, originale ed inusuale. Infatti,...
Arredamento

Come accessoriare un tavolino da caffè

Accessoriando un tavolino da caffè, è possibile dare alla stanza un punto focale creativo che rispecchi la personalità di chi vi abita; allo stesso tempo, si può donare una nuova vita al tavolino stesso. Mentre un singolo oggetto non si abbinerebbe...
Arredamento

Come verniciare un mobile con l'effetto provenzale

Se sei un amante del fai da te e possiedi un vecchio mobile logorato, ti consiglio di seguire con attenzione i passi di questo tutorial, proprio perché ti indicherò una serie di consigli utili su come verniciare un mobile con un elegante effetto provenzale,...
Arredamento

Come decorare la casa con una parete effetto lavagna

Se per le pareti della vostra casa intendete utilizzare una vernice del tutto inusuale ma nel contempo in grado di regalarvi un tocco di originalità, potete optare per quella effetto lavagna da utilizzare per decorare l'ambiente cucina, così come quello...
Arredamento

Come decorare con effetto finto verderame

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ed anche lettrici, a capire come poter decorare, con le nostre mani e la nostra voglia di fare, con l'effetto finto verderame. Iniziamo subito con il dire che la corrosione naturale di oggetti...
Arredamento

Come ottenere l'effetto pietra con le decorazioni

Se per rendere meno spoglia una parete appena tinteggiata, oppure intendiamo decorare una panca del giardino ed ottenere l'effetto pietra, possiamo utilizzare una tecnica molto particolare ma funzionale. Nei passi successivi vediamo dunque di cosa si...
Arredamento

Come decorare un bauletto in legno con effetto shabby chic

Se siete amanti del decoupage e desiderate scoprire come sia possibile decorare un bauletto in legno con effetto shabby chic, seguite i consigli di questo tutorial, vi indicherò come procedere per ridare vita ad un vecchio bauletto con la tecnica del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.