Come realizzare un soffitto con travi a vista

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I soffitti con le travi a vista, una volta relegati a fienili e a casette in legno, sono presenti comunemente in molte case. Se disponete di soffitti che sono più alti di 8 metri, è possibile installare delle travi a vista. Anche se è possibile acquistarli già pronti, in realtà non sono difficili da creare, e questo è senz'altro una soluzione più economica. Avrete bisogno di decidere che tipi di legno desiderate utilizzare: alcune tra le scelte più comuni sono la quercia e il pino. Assicuratevi di acquistare delle travi che siano più lunghe della larghezza del vostro soffitto, per evitare di doverne installare qualcuna sul bordo. A questo proposito, vediamo qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno capire come realizzare un soffitto con travi a vista.

27

Occorrente

  • Travi
  • Tasselli
  • Trapano con punte (per legno e per pareti)
  • Stucco per legno (da scegliere in base al colore delle travi)
37

Una volta acquistato tutto il materiale necessario, iniziate i lavori calcolando quale dovrà essere la distanza tra una trave e l'altra, quindi proiettatela sul soffitto per avere un'idea del risultato finale. Per eseguire il calcolo esatto, potete fare riferimento all'esempio proposto. Considerando che, per ipotesi, la larghezza del soffitto sia pari a 400 cm, che quella della travi misuri 20 cm e che i pali da posizionare siano 5, la formula da applicare sarà la seguente: [400 - (20x5)] : 5 = 60. Il risultato ottenuto, ovvero 60 cm, indica quale deve essere l'intervallo tra le travi.

47

A questo punto, occorrerà praticare su ciascun palo i fori, all'interno dei quali inserire poi i tasselli. Anche in questo caso, decidete in anticipo il numero preciso dei buchi, così da calcolare in maniera esatta la loro posizione. Naturalmente ciascun tassello dovrà avere la stessa distanza dal successivo e trovarsi a intervalli regolari anche rispetto alla larghezza del palo. Forate quindi la trave, utilizzando un trapano dotato di una punta apposita per il legno.

Continua la lettura
57

Segnate sul soffitto i punti in cui forare. Un metodo che vi consentirà di eseguire velocemente questa operazione consiste nell'inserire delle matite all'interno dei buchi della trave. Avvicinando quest'ultima leggermente al muro, potrete lasciare il segno che vi occorre. Sostituite la punta del trapano con un'altra adatta al soffitto, quindi praticate il foro avendo l'accortezza di raggiungere una profondità pari alla lunghezza del tassello.

67

Rimuovete la polvere dal foro e infilate il tassello, assicurandovi che arrivi fino alla fine del buco. A questo punto non dovrete fare altro che procedere con il fissaggio delle travi, fino a quando non saranno tutte posizionate. Rifinite coprendo con lo stucco apposito per legno buchi ed eventuali imperfezioni presenti sulle travi stesse.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi di rispettare la distanza calcolata in precedenza e, se lo ritenete opportuno, chiedete il supporto di qualcuno durante la fase della posa, così da evitare sforzi e rischi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi in finto legno

Quando si desidera realizzare una stanza nuova o ristrutturarne una già esistente bisogna decidere che stile conferire all'ambiente. Gli amanti dello stile più rustico, conosceranno le travi in legno che donano un'atmosfera campagnola alla stanza. Realizzare...
Ristrutturazione

Come dipingere le travi a vista

La maggior parte dei soffitti delle case moderne sono caratterizzati da una copertura piana e liscia. A volte anche nelle case antiche si trovano soffitti piani, spesso posti per coprire delle travi lignee a vista. Se avete un soffitto con travi a vista...
Ristrutturazione

Come valorizzare le travi a vista

Una bella casa in stile rustico ha bisogno che tutti i suoi punti di forza vengano messi in evidenza. Pietre, pavimenti in cotto, mattoni antichi, tutto può essere fatto spiccare con gusto. Le travi a vista sono sicuramente l'elemento più facile da...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a cassettoni in legno

Un soffitto a cassettoni in legno è senza dubbio una valida alternativa ai comuni controsoffitti, dando quel tocco di raffinatezza ed eleganza che solo il legno è capace di donare, ed inoltre ci da la possibilità di cambiare l'impatto visivo dell'arredo...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a specchio

Se siete dei tipi vanitosi, gli specchi per voi non saranno mai abbastanza! Allora perché non averli anche sul soffitto? Scherzi a parte, il soffitto a specchio è una soluzione elegante e molto originale per la vostra casa. Avrete dei bellissimi effetti...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a volta

La realizzazione di un soffitto non è un lavoro facile, soprattutto se non si è addetti a certi tipi di lavoro. Capita a volte di considerare la propria abitazione piuttosto monotona e noiosa. Ecco che si ricorre generalmente alla ristrutturazione,...
Ristrutturazione

Come installare le travi di legno lamellare

Le travi in lamellare sono molto più economiche rispetto a quelle scatolate. Una volta installate correttamente al soffitto, anch'esse possono svolgere la funzione di rendere più calda ed accogliente una taverna o un soggiorno. Di fondamentale importanza...
Ristrutturazione

Come Realizzare Un Decoro Sul Soffitto

Per tutti gli affezionati del fai da te, del decoro e del bricolage questa guida fa al caso vostro. Se desiderate decorare il soffitto della vostra abitazione o villa che sia, in pochi e semplici passi troverete tutti i migliori consigli per realizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.