Come realizzare un piccolo gazebo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se possedete un giardino abbastanza spazioso potreste pensare di realizzare un piccolo gazebo. Un gazebo non è solo una struttura di legno o metallo che vi protegge dal venticello o dalla pioggia estiva, è un luogo di incontro, un luogo in cui trascorrere piacevolmente le calde serate estive, magari in compagnia degli amici e di una buona grigliata. Se quindi non vedete l'ora di stare all'aria aperta e volete realizzare da voi il vostro gazebo, in questa guida vi mostreremo come fare. Quindi bando alle ciance e mettiamoci al lavoro.

27

Occorrente

  • Spazio per realizzare il gazebo.
  • Trivella.
  • Lama dentata.
  • Paletti in legno o altro materiale ( 20 cm x 20 cm e 310 cm di lunghezza).
  • Filo di nylon.
  • Pietrisco o terriccio.
  • Livella laser.
  • 6 travi in legno ( 17 cm x 17 cm e 240 di lunghezza ).
  • Trapano.
  • 3 pannelli di policarbonato.
  • Cemento.
  • Bulloni e attrezzi da muratura.
37

Scegliere il materiale

Anche se in commercio si trovano centinai di modelli diversi di gazebo già pronti al montaggio, non tutti hanno il budget sufficiente per acquistarlo. E poi, se siamo bravi col fai da te, perché non costruirlo da noi evitando inutili spese? Per costruire il nostro gazebo dovremmo innanzitutto scegliere di quale materiale realizzarlo. È ovvio che le spese sono legate essenzialmente a questo. Allora potremmo scegliere di realizzarlo in legno, per un effetto più elegante, oppure in ferro per una maggiore durata nel tempo. Oppure potremmo creare una struttura ibrida per unire i diversi punti di forza dei due materiali. Vediamo come farlo in legno.

47

Fare le fondamenta

Se decidiamo questo materiale scegliamo tra: castagno, faggio o abete. Possiamo decidere una forma circolare o rettangolare. Valutiamo bene le misure dell'area e prepariamo uno schizzo esaminando i dettagli. Per un piccolo gazebo la forma quadrata è la più indicata. Con la trivella scaviamo nel terreno 4 buche rispettando la stessa distanza una dall'altra. In ognuna sistemiamo all'incirca 7 centimetri di pietrisco. Se la consistenza del terreno è abbastanza dura, occorre inserire del cemento. Prepariamo la composizione con l'acqua, attenendoci alle percentuali riportate sul sacchetto. Versiamo la colata cementizia coprendo i 2/3 dell'area. Lasciamo asciugare e riprendiamo il giorno dopo.

Continua la lettura
57

Assemblare il gazebo

Utilizziamo altre 6 travi per sostenere quelle fissate precedentemente. Le disponiamo in senso perpendicolare a queste, 2 per ogni lato. Rispettiamo la stessa distanza, nella parte alta e in quella inferiore. A questo punto è molto utile l'aiuto di un conoscente. Per fissare bene tutto il legno e distribuire la lenza lungo il perimetro. In più è indispensabile l'uso di bulloni per congiungere tra di loro travi e paletti. Utilizziamo un trapano con una punta adatta. Pratichiamo almeno 2 fori per parte. Proseguiamo montando i pannelli per realizzare la copertura del nostro gazebo. Consideriamo sempre la base quadrata per far coincidere le misure. A seconda della grandezza decidiamo come arredarlo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Esistono vari tipi di policarbonato. Chiediamo al commerciante cosa è meglio fare.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere il design di un gazebo

I giardini ed i terrazzi si avvalgono di numerose strutture sia fisse che mobili, volte a migliorarne l'estetica, offrire maggior funzionalità degli spazi e massimo comfort. Tra esse troviamo, senza dubbio, le pergole ed i gazebo. Il gazebo può avere...
Arredamento

10 idee per arredare il gazebo

Il gazebo è davvero un'oasi di piacere nei caldi giorni estivi. Cosa c'è di meglio per passare delle giornate rinfrescandosi con gli amici, magari chiacchierando e sorseggiando una bella bibita fresca? In questa guida vi suggerisco con molto piacere...
Esterni

Come scegliere il gazebo per il giardino

Nell'attesa della stagione ideale, per godersi il proprio giardino pensiamo come arredarlo per sfruttarne al meglio tutte le potenzialità. Un gazebo è la soluzione ideale per creare nel nostro giardino uno spazio riparato, sotto cui poter collocare...
Esterni

Come abbellire il gazebo

Abbellire un gazebo richiede attenzione ed un pizzico di fantasia. Per arredarlo in modo funzionale ed estetico, dovete considerare una serie di fattori. Innanzitutto, dovete valutare adeguatamente il tipo di spazio a disposizione. In questo modo, riuscirete...
Esterni

Come montare un gazebo pieghevole

Il gazebo, struttura da giardino un tempo in uso solamente presso i grandi e curatissimi parchi delle ville nobiliari, è ormai divenuto molto comune. Esso è infatti presente all'interno di piazze e nelle fiere. Funge da copertura e da ombreggiatura...
Esterni

Come rivestire un gazebo

Come vedremo nel corso di questo tutorial, rivestire un gazebo non necessariamente comporta la necessità d'investire cifre economiche considerevoli. In commercio attualmente è possibile trovare diverse possibilità per rivestire un gazebo e renderlo...
Esterni

Come arredare un gazebo in stile vintage

Il gazebo è una struttura che si può utilizzare in qualsiasi periodo dell'anno. Si tratta di un accessorio particolarmente utile per le sue funzioni protettive, ma dà anche al giardino quel un tocco di romanticità e di ulteriore decoro. Questa tipologia...
Pulizia della Casa

Come pulire un gazebo

La cosa più importante da fare per avere sempre un gazebo pulito è quella di eseguire una pulizia annuale, per evitare gravi accumuli di sporcizia. Per rendere più semplice la pulizia, rimuovete regolarmente la sporcizia su base regolare e utilizzate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.