Come realizzare un pannello per gli attrezzi in poche mosse

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo necessità di tenere in ordine la nostra officina o garage proviamo a sistemare tutti gli attrezzi e gli utensili su un pratico pannello per gli attrezzi. Questo portaoggetti è essenziale per tenere in ordine e sempre a portata di mano martelli, tenaglie, giraviti, seghetti, morsetti, cesoie e tutti gli altri attrezzi da officina. Tutto ciò renderà i nostri lavoretti di bricolage o fai da te più semplici. A tal proposito, in questa guida vederemo come realizzare un pannello per gli attrezzi in poche mosse, quindi seguite attentamente i passi seguenti. Il procedimenti da seguire per la sua realizzazione è abbastanza semplice e adatto anche per coloro che non hanno molta familiarità con l'arte del fai da te. Non perdiamo tempo e vediamo subito come fare!

25

Creare il pannello

Per prima cosa decidiamo il posto in cui desideriamo costruire il pannello e segniamo il perimetro con del nastro di carta, in maniera da avere una linea da seguire (se all'interno dell'officina o garage abbiamo già un banco da lavoro, è consigliabile disporre questo portautensili proprio in una parete adiacente). A questo punto costruiamo il pannello, ricavandolo da una sezione di legno. Trasferiamo sul supporto le misure necessarie e rifiliamolo aiutandoci con una sega circolare. Per ottenere un buon risultato, suggerisco di carteggiare tutta la bordatura con della carta abrasiva a grana fine, in modo da ottenere un risultato ben rifinito ed esteticamente piacevole.

35

Applicare il pannello alla parete

Procediamo ad applicare il pannello in truciolato (se abbiamo quello forato è meglio, dal momento che esso semplifica notevolmente la sistemazione degli attrezzi) alla parete. Per disporre il nostro portautensili pratichiamo dei fori sul muro in questione, prendendo le dovute misure. Adoperiamo i chiodi con la testa bombata e i tasselli da parete e, accertiamoci che siano ben saldi alla parete, prima a mano libera e dopo impiegando una pinza. Successivamente collochiamo fra il pannello e il muro alcune guarnizioni di gomma (quelle usiamo per i rubinetti sono perfette), così da lasciare quattro/cinque millimetri di spazio.

Continua la lettura
45

Disporre i ganci al pannello

Dopo aver sistemato il pannello alla parete, dovremo disporre i ganci che faranno da supporto a tutti gli attrezzi che andremo a sistemare sulla tavola. Fissiamo i ganci ad "S" e i bulloni a "collo d'oca" mediante le opportune perforazioni, in questo modo potremo appendere attrezzi come seghe e martelli, mentre collochiamo dei fermagli ad anello per appendere i manici di attrezzi come i cacciavite e gli scalpelli. Se desideriamo, possiamo decidere di dipingere il pannello. E’ opportuno, prima della pittura, stendere un velo di protettore per legno, che lo proteggerà dall'umidità del garage. Non mi resta che augurarvi buon lavoro!

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il nostro pannello non fosse già forato, dobbiamo praticare i fori impiegando un comune trapano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come Utilizzare Un Pannello Di Legno Come Arredamento

Il legno al giorno d'oggi è tornato ad essere uno dei materiali più in voga nelle case moderne, spesso accompagnato da altri elementi di design (come molti metalli, o il granito). Se vi ritenete da sempre dei grandissimi amanti delle ultime tendenze...
Arredamento

Come trasformare il capanno degli attrezzi in un angolo di relax

Eseguire dei piccoli lavoretti a casa, è un qualcosa di molto bello e di divertente. Ad esempio, possiamo pitturare le pareti di casa dei colori che più ci piacciono, possiamo cucire dei vestiti, possiamo dedicarci al nostro orto, oppure, possiamo trasformare...
Arredamento

Come realizzare una griglia satinata per la cucina

In ogni cucina che si rispetti, gli utensili per svolgere le normali attività giornaliere che competono a questo ambiente, sono sempre tanti. Capita molte volte che, specialmente quelli di piccole dimensioni, vengono riposti nei cassetti o in contenitori...
Arredamento

Come realizzare mobili in muratura

Tutti noi abbiamo avuto almeno una volta nella vita la necessità di trovare un particolare mobile da posizionare in un punto della casa che avesse delle misure specifiche per potersi adattare allo spazio disponibile e di conseguenza tutti noi abbiamo...
Arredamento

Come realizzare degli scaffali in cantina

A causa della crisi spesso si tende a fare da sé quante più cose possibili in modo da non far pesare il tutto al portafoglio. Grazie alle migliaia di video di fai da te presenti online è possibile costruire di tutto con i materiali più semplici e...
Arredamento

Arredare riciclando: idee facili da realizzare

Cerchi idee facili per avere un arredamento perfetto? Sei nel posto giusto allora. Senza spendere grosse cifre e con pochi passaggi, potresti avere la casa dei sogni che tutte le riviste pubblicizzano. Certo comprando tutto nuovo dalla a alla z è facile...
Arredamento

Come realizzare una testiera del letto con vecchie travi

Se nella nostra casa abbiamo deciso di rifare dei solai, è importante sapere che se quello preesistente presenta delle vecchie travi anzichè buttarle, è possibile sfruttarle per diversi usi, tra cui per realizzare la testiera di un letto. Nei passi...
Arredamento

Come realizzare un comodino in legno

Se si decide di realizzare un comodino in legno e non si sa cosa fare, leggendo questo tutorial si possono avere dei consigli su come raggiungere lo scopo. Basta soltanto un po’ di manualità ed un pizzico di creatività per ottenere risultati veramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.