Come realizzare un giardino senza manto erboso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Possedere un bel giardino è oggi divenuto il sogno di molti. Uno spazio verde, infatti, impreziosisce l'abitazione, conferendole un prestigio certamente maggiore. Sono tante le idee che possono essere realizzate se si desidera approntare un giardino. In questa guida vogliamo illustrarvi come realizzare un giardino che sia privo del manto erboso. Vediamo come è possibile fare, anche senza avvalersi dell'indubbia bellezza del prato ma riuscendo lo stesso a conferire al giardino un'immagine di grande fascino.

26

Occorrente

  • Giardino, pietre naturali, sedie, tavolino per esterni, orto
36

Scegliete la praticità

Avere un prato in giardino rappresenta senza dubbio una soluzione estetica molto accattivante. Tuttavia è opportuno considerare anche altri aspetti. Innanzitutto quello relativo alla manutenzione. Se si possiede un giardino con abbondante manto erboso, infatti, gli interventi che si dovranno praticare per accudire il prato dovranno essere frequenti e molto attenti. E non tutti hanno il tempo (o la voglia) di improvvisarsi giardinieri per curare in modo maniacale il proprio giardino ogni giorno. Quindi in taluni casi è possibile pensare a delle soluzioni per il proprio giardino che, pur prescindendo dalla presenza del manto erboso, potranno egualmente rappresentare un'ottima e soddisfacente soluzione. Vediamo dunque alcune possibilità.

46

Costruite una superficie calpestabile

Una delle soluzioni che si potrebbero mettere in pratica è quella di riservare un'ampia fetta del perimetro del giardino ad una superficie adatta per essere calpestata. Questa la si potrà facilmente ottenere con dei mattoni oppure, meglio ancora, ricorrendo a tutta l'eleganza della pietra. Avremo così ovviato all'assenza di manto erboso realizzando un'ampia zona relax, con tutto il fascino della pietra, che donerà al giardino un tocco molto appropriato di eleganza o rusticità (a seconda delle caratteristiche e della conformazione della pietra utilizzata). Sopra alla zona appena realizzata, si potranno poi sistemare delle sedie ed un piccolo tavolino, in modo da rendere così abitabile il tutto.

Continua la lettura
56

Realizzate un orto

Ma per chi fosse alla ricerca di un'altra idea che possa sostituire il manto erboso in giardino, ecco la proposta di realizzare un orto e di costruire vicino a questo un sentiero in pietre che conduca direttamente nei pressi dell'ingresso della casa. Coltivare un orto vi farà dimenticare l'assenza di manto erboso e vi darà senza dubbio molte soddisfazioni! Un piano fatto di terracotta sostituirà dunque il prato, mentre il resto del giardino sarà approntato con della terra adatta per far proliferare le piantine di frutta o ortaggi che preferite.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ovviare all'assenza di manto erboso, costruite una superficie di calpestio o un orto all'interno del vostro giardino

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come scegliere l'erba da giardino

Se avete appena deciso di piantare un manto erboso nel vostro giardino, potrete sceglierlo tra diverse tipologie: da quello ad erba alta tipica delle aiuole delle vostre città, passando per il classico all'inglese, ovvero rasato e liscio. Nella seguente...
Esterni

Come realizzare un'isola galleggiante in giardino

Realizzare un'isola galleggiante in giardino è un'operazione abbastanza elaborata che richiede un po' di tempo a disposizione, tuttavia se anche voi avete questo progetto vi consiglio di leggere questa utilissima guida dove vi spiego come realizzare...
Esterni

Come realizzare un giardino pensile sul tetto

Una costruzione che oggi giorno viene utilizzata tantissimo è il giardino pensile sul tetto. Questa è una soluzione che dà la possibilità di realizzare un prato, o un vero e proprio giardino con arbusti e alberi. Costruendolo così, uno spazio verde...
Esterni

Come realizzare un giardino in stile zen

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al verde, realizzare un giardino in stile zen è semplice ed economico, basta seguire una serie di suggerimenti per riprodurre un grazioso angolo di pace nel giardino, semplicemente usando...
Esterni

5 idee per realizzare un giardino verticale

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di impegno e pazienza, è possibile realizzare un giardino verticale molto grazioso ed elegante, ricorrendo ad una serie di strategie e di oggetti apparentemente banali, utilizzando una parete per realizzarlo...
Esterni

Come curare i bordi del prato

Il prato, è un elemento di grande effetto decorativo. Una reggia o una comune abitazione diventa un luogo piacevole e rassicurante se si circonda con questo verde manto erboso. Per un aspetto rigoglioso e ordinato è necessario controllare anche la crescita...
Esterni

Come Pianificare Un Sentiero Nel Giardino

Chi possiede un giardino sa bene quanto sia importante fondamentale valorizzarlo al massimo per poter godere di un'area verde che ci consentirà, soprattutto durante i mesi estivi, cioè quelli più caldi, di vivere all'aria aperta. In questa guida vedremo...
Esterni

Come realizzare un giardino giapponese

Nel caso disponiate di un piccolo giardino, e lo vogliate adibire ad un angolo dove rifugiarvi a meditare o anche solamente per passare un po' di tempo in tutta tranquillità, allora la scelta giusta può essere quella di realizzare un giardino giapponese....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.