Come Realizzare Un Decoro Sul Soffitto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Per tutti gli affezionati del fai da te, del decoro e del bricolage questa guida fa al caso vostro. Se desiderate decorare il soffitto della vostra abitazione o villa che sia, in pochi e semplici passi troverete tutti i migliori consigli per realizzare e portare al termine correttamente il lavoro. Bastano davvero pochi gesti, ed il giusto occorrente. La decorazione d'interni affascina sempre ogni stanza, indipendentemente dallo stile, donando un gusto davvero unico e raffinato.

25

Occorrente

  • carta velina
  • matita morbida
  • tempere
  • pennelli sottili e/o grossi
  • vernice spray
  • nastro adesivo a bassa aderenza
35

Per decorare il soffitto, occorre una base bianca pulita. A tal fine può essere opportuna non una semplice pulizia delle superfici ma una nuova imbiancata della soffitta. È importante avere le idee chiare quindi dotatevi preventivamente di un progetto, cioè un disegno su carta, anche in scala. Una volta fissate le idee, in funzione dello stile che si desidera fornire all'ambiente, è possibile procedere alla rilevazione delle misure reali per la trasposizione della decorazione sul soffitto o sulla volta che sia. È possibile eseguire il lavoro a mano libera o trasferendo i vari segmenti del disegno ricalcando l'immagine presente sul progetto.

45

L'immagine in questione deve essere trasferita a sua volta su della carta velina utilizzando una matita morbida. A questo punto si capovolge la carta e la si fissa con del nastro adesivo a bassa aderenza, al fine di non rovinare la superficie quando si rimuoverà il tutto, al termine del lavoro. Ora è possibile procedere ripassando i contorni. Dopo aver trasferito l'immagine del decoro, si utilizzano i colori che avete opportunamente scelto in precedenza per realizzare il lavoro. Si raccomanda l'utilizzo di colori a tempera. Al fine di ottenere un buon lavoro, è necessario avere la classica mano ferma, pertanto scegliete una posizione comoda per lavorare e cercate di interrompere il meno possibile il tracciamento delle linee di riferimento. È consigliabile l'uso di un ponteggio mobile ovvero un trabattello. Prendete in considerazione la possibilità di acquistarlo: è uno strumento molto comodo, sicuro, facilmente trasportabile ed una volta smontato occupa pochissimo spazio.

Continua la lettura
55

Ora è possibile passare a usare i pennelli. È auspicabile impiegare pennelli a punta fine per le zone nelle quali è necessaria maggiore precisione. Nelle altre aree è possibile usare pennelli a punta grossa. Una volta che avete portato a termine la vostra decorazione, attendete che la pittura risulti del tutto asciutta. Può essere necessario anche aspettare ventiquattro ore prima di procedere. Nel caso in cui vogliate far arieggiare il locale, accertatevi che vi entri meno polvere possibile. Una volta asciutta, è possibile procedere con il fissaggio, utilizzando una vernice spray trasparente fissativa. Per risultati di livello, è raccomandato l'impiego di materiale di alta qualità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a volta

La realizzazione di un soffitto non è un lavoro facile, soprattutto se non si è addetti a certi tipi di lavoro. Capita a volte di considerare la propria abitazione piuttosto monotona e noiosa. Ecco che si ricorre generalmente alla ristrutturazione,...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a cassettoni in legno

Un soffitto a cassettoni in legno è senza dubbio una valida alternativa ai comuni controsoffitti, dando quel tocco di raffinatezza ed eleganza che solo il legno è capace di donare, ed inoltre ci da la possibilità di cambiare l'impatto visivo dell'arredo...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi in finto legno

Quando si desidera realizzare una stanza nuova o ristrutturarne una già esistente bisogna decidere che stile conferire all'ambiente. Gli amanti dello stile più rustico, conosceranno le travi in legno che donano un'atmosfera campagnola alla stanza. Realizzare...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi a vista

I soffitti con le travi a vista, una volta relegati a fienili e a casette in legno, sono presenti comunemente in molte case. Se disponete di soffitti che sono più alti di 8 metri, è possibile installare delle travi a vista. Anche se è possibile acquistarli...
Ristrutturazione

Come Realizzare La Finitura Su Un Soffitto Nuovo

Se ci piace eseguire i vari interventi di manutenzione per la nostra abitazione con le nostre mani, evitando di richiedere l'intervento di esperti per cercare di risparmiare qualcosa, dovremo prima di tutto capire quali sono le operazioni da eseguire...
Ristrutturazione

Come decorare un soffitto a cassettoni

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri intenditori ed anche amanti del metodo del fai da te, a capire come poter decorare un soffitto a cassettoni, il tutto con le nostre mani e con la nostra fantasia. Iniziamo subito...
Ristrutturazione

Come montare il cartongesso sul soffitto

Se avete deciso di rinnovare una stanza della casa, magari per dare un tocco di stile, si può certamente montare il cartongesso sul soffitto. Al contrario di quel che si possa pensare, questa procedura non è complicata. Infatti, si può migliorare...
Ristrutturazione

Come decorare il soffitto

Un artista non realizza un’opera solo su una tela ma si sa, quando viene preso dalla fantasia nulla lo può fermare, nemmeno quando si trova in una stanza vuota: saprà già come decorare il soffitto.Non è infrequente infatti trovare case con il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.