Come realizzare un bagno per disabili

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se in casa abbiamo un disabile o una persona anziana, può essere difficile muoversi data la sua limitata mobilità. Il bagno è di solito il più grande problema in quanto è dotato di superfici lisce e altri potenziali pericoli. Fortunatamente, ci sono molti modi per adeguare il bagno e renderlo più facile da utilizzare per il disabile o l’anziano. Le modifiche necessarie dipendono dalla sua condizione, ma l’importante è fare in modo che pur personalizzandolo, ne possano ugualmente usufruire tutti i membri della famiglia. Vediamo allora come realizzare un bagno per disabili.

25

Scegliere rubinetti a manopola con comandi a leva

Fare la doccia o il bagno di solito è la sfida più grande che una persona disabile o anziana che deve affrontare in una stanza da bagno. Se si dispone di un membro della famiglia su una sedia a rotelle, una doccia tradizionale e la vasca non sono adatte perché non c'è modo di entrarvi con la sedia. Per rendere più facile da usare il lavandino, la doccia e la vasca da bagno, conviene sostituire rubinetti a manopola con comandi a leva che hanno bisogno di essere tirati in una sola direzione. Essi sono di solito molto più facili da usare, quindi c'è meno rischio di scottature accidentali.

35

Selezionare la pavimentazione

Le superfici del bagno scivolose sono un pericolo per tutta la famiglia ma le persone con problemi motori potrebbero incontrare maggiori difficoltà, come ad esempio su di un pavimento del bagno e della doccia con scarsa aderenza. È possibile tuttavia migliorare con l'aggiunta di strisce antiscivolo per la doccia o la vasca e sul pavimento posare tappeti antiscivolo. Se si dispone di stuoie o tappeti decorativi, bisogna inoltre assicurarsi che abbiamo una base in gomma in modo che rimarranno attaccati come una ventosa. Con queste piccole modifiche, il bagno sarà adeguato per tutta la famiglia, e il disabile entrando nella stanza potrà essere autonomo al 100% senza nessuna barriera architettonica.

Continua la lettura
45

Installare una vasca da bagno con sportello e sanitari idonei

Un parente anziano può anche avere difficoltà scavalcando il bordo della vasca per entrare. In questo caso si può abbinare alla doccia una porta pieghevole che fornisce l'accesso completo al box doccia perché si apre come una fisarmonica (porta a soffietto). Se il disabile preferisce la vasca da bagno, si può optare per il design standard con la sola differenza che lateralmente c’è una porta di ingresso che gli consente di poter entrare e uscire; inoltre vi è un sedile sollevato per rendere più facile il sedersi. Indipendentemente se si sceglie una doccia o una vasca, bisogna equipaggiarle con maniglie in modo che la persona interessata abbia qualcosa a cui aggrapparsi, dentro e fuori di esse. Se il water è troppo basso, un disabile potrebbe avere difficoltà a spostarsi dalla sedia a rotelle sul suo bordo, per cui conviene sostituire il sedile con un nuovo modello che aggiunge diversi centimetri (dai 5 ai 15) per rendere il processo più semplice.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

10 consigli utili per realizzare un bagno in un piccolo spazio

Se in casa avete una stanza da bagno decisamente piccola, per ottimizzare lo spazio a disposizione, potete adottare alcune tecniche di arredo, oppure optare per delle soluzioni alternative ugualmente funzionali. In riferimento a ciò, ecco una lista...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno nel sottoscala

Tra le aree della casa, il bagno è sicuramente una di quelle su cui si sta ponendo sempre di più attenzione. Durante la realizzazione di un bagno, bisogna fare attenzione a diversi fattori. Prima di tutto analizzare attentamente lo spazio che si ha...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno nel sottotetto

Realizzare un bagno nel sottotetto, che sia funzionale, utile, ben strutturato e magari anche carino da vedere, è un ottimo modo per risparmiare spazio e sfruttare al massimo le potenzialità di situazioni abitative di dimensioni ridotte come piccole...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno in camera

Per comodità, per sfizio o più semplicemente per necessità, un bagno in camera fa sempre comodo. A volte ci accorgiamo, però, che spesso la realizzazione di questo progetto non è sempre possibile. Nessun problema! Tanto ormai l'architettura d'interni...
Ristrutturazione

Come realizzare un top per il lavabo del bagno effetto marmo

Il marmo è un materiale molto resistente, bello da vedere, ma allo stesso tempo decisamente costoso, essendo una roccia metamorfica che si trova in natura. Acquistare un top per il lavabo in marmo purtroppo non è alla portata di tutti, ma non per questo...
Ristrutturazione

Come rimodellare il bagno per un anziano

Talvolta può essere necessario ristrutturare il bagno al fine di ospitare persone anziane, magari prevedendo lo spazio per un facile accesso e per la manovrabilità di un'eventuale sedia a rotelle. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio...
Ristrutturazione

Come disporre i sanitari in un bagno rettangolare

Per realizzare un bagno rettangolare fruibile, accessibile e anche bello è necessario capire come disporre i sanitari nel modo corretto. Basterà seguire i nostri consigli, cioè quelli di esperti interior designer, per creare una stanza da bagno da...
Ristrutturazione

5 suggerimenti per creare un bagno moderno

Avete trovato la casa dei vostri sogni ed ora, dopo esservi occupati di arredare tutti gli ambienti, siete alle prese con il bagno? O più semplicemente volete rinnovare un bagno già esistente? Niente paura, con i nostri 5 suggerimenti per creare un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.