Come realizzare un bagno in camera

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per comodità, per sfizio o più semplicemente per necessità, un bagno in camera fa sempre comodo. A volte ci accorgiamo, però, che spesso la realizzazione di questo progetto non è sempre possibile. Nessun problema! Tanto ormai l'architettura d'interni ci viene incontro con tante proposte per ottimizzare al meglio la nostra casa, con costi e soluzioni mirate ad ogni tipo di esigenza. Se la metratura non è un problema, la soluzione ideale è ricavare un disimpegno, permettendo l'accesso in bagno anche senza dover per forza entrare in camera da letto. Vediamo quindi come realizzare il bagno che abbiamo da sempre desiderato.

25

Considerazioni tecniche. Se è nostra intenzione modificare la muratura, dobbiamo presentare, al Comune di residenza, una DIA (denuncia di inizio attività) firmata da un tecnico. In seguito, dovremo comunicare le modifiche effettuate all'ufficio Catasto. Per ulteriori informazioni rivolgersi direttamente all'ufficio tecnico del proprio Comune che vi informerà su tutta la documentazione a riguardo.

35

È necessario attenerci alle norme del Regolamento Edilizio e del Regolamento d'Igiene. In linea di massima, dobbiamo avere un'altezza di 240 cm, pavimenti in materiale lavabile impermeabile e pareti rivestite fino ad un'altezza da terra di 150 cm. Il bagno annesso alla stanza da letto, per legge, è concesso solo come secondo bagno e se si tratta di un bagno cieco (senza finestra) dobbiamo dotarlo di regolare impianto di aerazione a norma.

Continua la lettura
45

La prima regola è che ci occorrono almeno quattro metri quadri per attrezzare il nostro locale. Di conseguenza, diventano fondamentali le dimensioni dei sanitari di cui esistono dimensioni ridotte, pensate appositamente per locali ristretti e quindi quasi sempre indispensabili nel nostro caso. Altro elemento da non scordare assolutamente, è il termo-arredo che, per comodità, ma anche per una questione prettamente estetica, possiamo decidere di posizionare in verticale.

55

Passiamo alla pratica. Che pareti scegliere? La tendenza attuale sono le pareti con pannelli scorrevoli di vetro sabbiato soprattutto se abbiamo poca luce. Soluzione analoga ma statica, sono i mattoni di vetro semplici o colorati con decorazioni. Se la luce non è un problema e necessitiamo di maggiore privacy, restano la scelta tradizionale della muratura in cemento o quella poco usata del cartongesso. Il colore delle pareti, dovrà richiamare la pavimentazione o almeno qualche elemento d'arredo. Unica accortezza è di scegliere una pittura resistente all'umidità, quindi di buona qualità, evitando, almeno questa volta, di risparmiare troppo altrimenti in un futuro prossimo ce ne potremmo pentire amaramente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare un gradino in bagno

Spesso quando siamo alle prese con la ristrutturazione del bagno, ci vengono delle idee da mettere in atto, come quella di realizzare un gradino in bagno. Ma è sempre possibile e poi un gradino in bagno può essere pericoloso quando ci sono persone anziane,...
Ristrutturazione

10 consigli utili per realizzare un bagno in un piccolo spazio

Se in casa avete una stanza da bagno decisamente piccola, per ottimizzare lo spazio a disposizione, potete adottare alcune tecniche di arredo, oppure optare per delle soluzioni alternative ugualmente funzionali. In riferimento a ciò, ecco una lista...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno nel sottoscala

Tra le aree della casa, il bagno è sicuramente una di quelle su cui si sta ponendo sempre di più attenzione. Durante la realizzazione di un bagno, bisogna fare attenzione a diversi fattori. Prima di tutto analizzare attentamente lo spazio che si ha...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno per disabili

Se in casa abbiamo un disabile o una persona anziana, può essere difficile muoversi data la sua limitata mobilità. Il bagno è di solito il più grande problema in quanto è dotato di superfici lisce e altri potenziali pericoli. Fortunatamente, ci...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno nel sottotetto

Realizzare un bagno nel sottotetto, che sia funzionale, utile, ben strutturato e magari anche carino da vedere, è un ottimo modo per risparmiare spazio e sfruttare al massimo le potenzialità di situazioni abitative di dimensioni ridotte come piccole...
Ristrutturazione

Come realizzare un top per il lavabo del bagno effetto marmo

Il marmo è un materiale molto resistente, bello da vedere, ma allo stesso tempo decisamente costoso, essendo una roccia metamorfica che si trova in natura. Acquistare un top per il lavabo in marmo purtroppo non è alla portata di tutti, ma non per questo...
Ristrutturazione

Come progettare una camera da letto

La camera da letto costituisce senza dubbio uno degli ambienti più importanti all'interno della propria casa. Essa infatti insieme alla cucina è una delle zone che vengono vissute maggiormente in un'abitazione. Per questo è necessario ricreare un ambiente...
Ristrutturazione

10 idee per rinnovare la camera da letto

Rinnovare la camera da letto è il sogno di molte persone. Tuttavia per questioni di tempo o di denaro, si rimandano sempre i lavori. Se lo desiderate potete però dare una ventata di freschezza senza cambiare i mobili. Con una buona dose di fantasia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.