Come realizzare un bagno effetto legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il bagno è, senza alcun dubbio, uno degli ambienti più importanti della casa: è qui che ognuno si dedica alla cura della propria igiene, ed è dunque indispensabile che sia un ambiente salubre e dotato di tutti i comfort. Molti, però, fanno l'errore di sacrificare l'eleganza in nome della comodità: così non deve essere, perché non è per nulla difficile fare in modo che il bagno sia una stanza elegante come qualsiasi altro spazio della casa. Certo, spesso può risultare difficile arredarlo senza cadere nella banalità, ma fortunatamente è facile fare propri degli stili dal grande impatto visivo. In questa guida scopriremo come realizzare un bagno effetto legno, un modo di arredare molto in voga negli ultimi tempi.

24

Pareti e pavimento

Il bagno è sottoposto ad uno stress estremamente maggiore rispetto agli altri ambienti della casa: tasso di umidità elevato, maggiore frequenza nelle pulizie, sbalzi di temperatura, sono tutti fattori che mettono a dura prova gli elementi di arredo presenti in questo ambiente. Per questo motivo nel realizzare un bagno effetto legno è indispensabile scegliere i materiali giusti: no, sebbene nel nome sia presente questa parola, è preferibile che il legno non compaia nella lista dei materiali da utilizzare. Molto meglio ripiegare, per pareti e pavimento, sul gres porcellanato, un materiale resistente ed impermeabile che simula, in alcune varianti, anche le classiche venature del legno: la differenza è veramente minima.

34

Box doccia

Un bagno effetto legno deve essere realizzato seguendo un'unica parola d'ordine: purezza. Questo stile segue, infatti, le teorie minimaliste che prediligono ambienti arredati con l'essenziale, in cui ci si può muovere con più facilità. Per questo motivo è preferibile optare per un moderno ed elegante box doccia piuttosto che per la classica vasca: così facendo si occuperà meno spazio e sarà più facile non stonare con il resto dell'ambiente.

Continua la lettura
44

Arredamento

Come già accennato sopra, realizzare un bagno effetto legno significa rinunciare all'ampollosità e allo sfarzo, per rifugiarsi nell'eleganza della semplicità. Gli arredi di questo tipo di bagno devono dunque essere puliti nelle forme, prediligere la linea piuttosto che le curve, e richiamare nei materiali e nei colori la palette cromatica del legno. Optate quindi per arredi con colori non accesi, orientandovi magari sul bianco o su diverse tonalità del marrone, così da contribuire a creare quell'effetto di purezza e leggerezza tipico del legno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 idee creative low cost per il tuo bagno

Se stai pensando di voler cambiare bagno per renderlo piú bello, piú moderno, piú funzionale, piú da rivista di arredamento ma pensi che ci voglia una spesa enorme da affrontare questo articolo è proprio per te. In questa guida vogliamo infatti segnalarti...
Economia Domestica

Come fare il bagno turco in casa

Essendo davvero in tanti, coloro che amano avere una sauna, un bagno turco, una doccia emozionale, in casa proprio, abbiamo pensato di proporvi una guida, davvero molto utile, mediante il quale essere in grado di capire come fare, appunto, il bagno turco...
Economia Domestica

Arredare il bagno con i quadri: i migliori consigli

Una stanza da bagno si può arredare in tantissimi modi e cioè di tipo minimalista, shabby chic, classico moderno e persino naif. In tutti i casi si tratta di scegliere alcuni complementi di arredo giusti, e nel caso dei quadri, dipende molto dallo stile...
Economia Domestica

Come creare più spazio in bagno

Il bagno è la stanza che in ogni casa non può mancare: è il luogo cui ci si ritira per prendersi cura della propria persona e deve essere un ambiente confortevole e capace di offrire il necessario relax. Ma è anche il locale in cui solitamente si...
Economia Domestica

5 modi per evitare di sporcare il bagno

Il sogno di una casa bellissima, perfettamente ordinata e splendente è semplicemente un sogno irrealizzabile, o quasi! Ogni giorno infatti, l'ambiente domestico ci richiede cure e attenzioni per essere sempre a regola d'arte. Eppure, per mantenere le...
Economia Domestica

Come conservare i costumi da bagno

La bella stagione è ormai alle porte e arriva il momento di mettere il costume da bagno, acquistato magari l'anno scorso con i saldi. Può però capitare che i costumi da bagno, se vengono conservati in modo non adeguato, si rovinino del tutto scolorendosi...
Economia Domestica

Come allestire un bagno turco in casa

Il bagno turco è un modo antichissimo di rilassarsi e depurare la pelle grazie alle eccezionali qualità del vapore e dell'alta temperatura dell'acqua. Il vapore, unito all'azione dei sali, dei profumi e della luce colorata apporta un benessere generalizzato....
Economia Domestica

Come sistemare i trucchi in bagno

Noi donne ogni mattina specie quando abbiamo molta fretta, incontriamo parecchie difficoltà per trovare il trucco e i vari utensili necessari per applicarlo. Il motivo è in genere legato ad una mancanza d’ordine, oppure ad una conservazione non corretta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.