DonnaModerna

Come realizzare un angolo tv in cucina

Di: Team O2O
Tramite: O2O 08/11/2022
Difficoltà:media
15

Introduzione

Se possiedi una cucina abitabile, è probabile che sia uno degli ambienti della casa maggiormente frequentati, sia per cucinare sia nel consumare pasti in una veste più informale rispetto al salotto.
Pertanto, sono molte le persone che decidono di mettere un angolo televisione anche in questa stanza, così da godere di intrattenimento e informazione in ogni momento della giornata.
Se ti stai chiedendo come realizzare un angolo tv in cucina, ci sono alcuni parametri da tenere a mente affinché sia carino e funzionale.

25

Scegli una tv moderna

Se realizzi ex novo un angolo tv in cucina, fai in modo che sia moderno e i-tech.
Tuttavia, evita di occupare troppo spazio con un apparecchio eccessivamente ingombrante, pertanto scegli una media dimensione che assicuri visibilità ma allo stesso tempo non sia invadente visivamente.
Soprattutto se l'ambiente non è enorme, non serve esagerare con le dimensioni, piuttosto fai attenzione alla tecnologia e alla modernità della smart tv, così da poterla collegare alla domotica della casa o usare le app già integrate all'interno.

35

Posiziona la tv in alto

Affinché il dispositivo sia visibile da tutti, il consiglio è di posizionarlo in un luogo sopraelevato, meglio ancora se sospeso e senza alcun mobile sotto.
In commercio sono presenti bracci di varie dimensioni e spessore, capaci di sostenere anche una televisione pesante, con la possibilità di avvicinarla o ruotarla a destra e a sinistra a seconda delle necessità.
Fissa delle staffe al muro se non puoi agganciare il braccio, facendo attenzione che i fili siano in prossimità di una presa di corrente.

Continua la lettura
45

Sistema il tavolo in relazione alla televisione

A cosa serve una televisione in cucina se nessuno ha la possibilità di vederla comodamente?
Ricorda quindi di posizionare il tavolo affinché tutti o quasi i commensali possano osservare lo schermo, così da poter mettere un telegiornale o un film e non lasciare nessuno escluso.
Se la visuale fosse ottimale anche dai fornelli, allora avresti realizzato l'angolo tv perfetto in cucina.
Se ti rendi poi conto che l'audio non è dei migliori, aggiungi delle casse laterali in modo che il suono esca più diffuso e sia possibile godere dello spettacolo a tutto tondo.

55

Occhio all'illuminazione

Quando si posiziona uno schermo, uno degli aspetti che è necessario considerare è dove si trova la finestra e da dove proviene la fonte di luce. Questa potrebbe rendere meno visibili le immagini, dando un effetto fastidioso come riflesso.
Fai delle prove sia con luce naturale sia con luce artificiale, così da valutare al meglio la sistemazione più idonea nelle varie ore della giornata.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come realizzare l'angolo salotto

La casa ci accoglie ogni giorno ed è piacevole rientrare dopo un'estenuante giornata di lavoro e stendersi magari sul divano a sorseggiare un aperitivo prima della cena. L'angolo salotto è la zona preferita della casa, poiché consente in modo piacevole,...
Arredamento

Come realizzare una penisola per la cucina

Le cucine moderne non vengono più arredate con i mobili classici, bensì con strutture a isola o penisola come diretta conseguenza dei nuovi stili d’arredo ed in particolare delle influenze anglosassoni. Sia che si tratti di isola oppure di penisola...
Arredamento

Angolo relax della casa: dove farlo e come arredarlo

Dopo una lunga giornata lavorativa, tornare a casa e rilassarsi nel proprio spazio preferito dovrebbe essere una priorità di tutti. Infatti, ognuno dovrebbe avere un angolo relax della casa, ma dove farlo e come arredarlo in modo funzionale e creativo?Ecco...
Arredamento

Consigli per arredare un angolo studio

I bambini crescono ed hanno bisogno di spazio dove studiare. I genitori hanno necessitá di ricavarsi un angolo per lo smart working e la casa sembra diventare sempre piú piccola. Se lo spazio è un problema e non disponete di una stanza intera da dedicare...
Arredamento

Come organizzare in casa un angolo per il computer

Che sia per lavoro o per svago, oggi il computer è diventato un dispositivo presente in ogni abitazione. Che si tratti di un fisso o di un portatile, potrebbe essere necessario organizzare in casa un angolo dedicato dove poter trascorre il tempo necessario...
Arredamento

Come creare un angolo relax in casa

La casa, si sa, deve sempre rappresentare la dimora ideale nella quale abitare. Nelle mura domestiche, quindi, vi è assoluto bisogno di silenzio, pace, relax. Imparare a creare un ambiente che rispetti il bisogno di quiete di chi lo abita, può rappresentare...
Arredamento

5 idee per dare luce ad un angolo buio

Non tutti i proprietari di una casa, si sa, possono avere la possibilità di disporre di un'abitazione ampia e luminosa. Nella maggior parte dei casi, esiste sempre un ambiente della casa (o anche più di uno) che si presenta buio alla vista e, per questo...
Arredamento

Come arredare un angolo di casa con una scala

Hai in giro per il giardino una vecchia scala in legno o in alluminio, e non sai cosa fartene?Non gettarla ma sfruttala per trasformarla in un complemento d'arredo, come un portafiori o un'originale libreria.Quella vecchia scala che ti ha aiutato a raggiungere...