Come realizzare un’alzatina in stile raw

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial, realizzare alcuni lavori apparentemente difficili come ad esempio un'alzatina economica e originale per dolci, è in realtà un lavoro semplice ed economico da realizzare, basta infatti un po' di pazienza e un minimo di investimento economico per realizzare lavori degni di stupire i nostri ospiti in occasione di una festa o in generale di un invito. Vediamo dunque di seguito come realizzare un'alzatina in stile raw, uno stile affascinante e grezzo, caratterizzato dall'aspetto non finito e ruvido della superficie del legno.

25

Usa una base in legno grezzo

Tieni conto innanzitutto, che essendo lo stile raw uno stile grezzo e caratterizzato da una superficie ruvida, per realizzare un'alzatina in questo particolare stile è necessario usare come base un oggetto ruvido e di stile grezzo, come ad esempio un vassoio di legno rettangolare non rifinito sulla superficie o preferibilmente dei piatti rotondi di legno castagno e grezzo.

35

Compra la base per l'alzatina

Per acquistare la base per realizzare l'alzatina recati presso un comune centro commerciale rinomato o presso un negozio rivenditore di articoli casalinghi e chiedi di fornirti 3 piatti in legno grezzo (uno di piccole dimensioni, uno medio e uno grande) oltre che ovviamente le gambe per l'alzatina, ovvero delle gambe squadrate e robuste in legno per creare l'oggetto (scegli il numero in base all'altezza che desideri conferire all'alzatina, ne puoi comprare uno o due, anche in base ai tuoi gusti personali).

Continua la lettura
45

Applica la colla per legno

Dopo aver acquistato la base per l'alzatina, procedi ad applicare la colla alla gamba in legno e al centro del piatto, premendo poi la stessa sulla superficie del piatto in legno, premi per qualche secondo con il palmo della mano, in modo da far aderire perbene il piatto alla gamba e in seguito lascia asciugare il tutto per almeno 3 ore. Procedi in questa direzione anche per le altre eventuali gambe in legno. Per fare questo lavoro ti consiglio di usare una buona colla a caldo, chiedi consiglio al tuo ferramenta di fiducia per ulteriori informazioni sui prodotti da usare per realizzare adeguatamente questo lavoro, tenendo conto che in genere la colla per legno dev'essere forte e capace di resistere al contatto prolungato con l'acqua corrente.

55

Procedi alla pulizia dell'alzatina

A questo punto l'alzatina è pronta, devi semplicemente procedere alla pulizia della stessa, cercando di rimuovere con attenzione l'eventuale colla in eccesso (dopo 3-4 ore, quando la colla sarà perfettamente asciutta, puoi procedere alla pulizia dell'oggetto, usando un apposito prodotto e successivamente lavandolo sotto l'acqua corrente, anche con un po' di sapone sgrassante per piatti). Ricorda di pulirla perbene tutto l'oggetto, soprattutto perché dovrai usarlo per servire pietanze e dolci.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come applicare la pittura decorativa in stile metal

La pittura decorativa in stile metal è una tinta acrilica o un'idropittura per interni che consente di ottenere uno splendido effetto metallizzato in una serie di tinte, dall'argento, all'oro, al bronzo, al rame. Questa pittura consente di rendere le...
Ristrutturazione

Come ottenere uno stile rurale in casa

Lo stie rurale dona calore e regala ambienti romantici, ideali per creare un focolare domestico all'insegna della tranquillità e del relax. Tipico delle case in campagna, immerse nel verde, questo genere d'arredamento è ormai comune anche nelle case...
Ristrutturazione

Come dipingere la casa in stile moderno

Scegliere i colori per le pareti di casa è sempre un’impresa ardua, in quanto bisognerà individuare la la tonalità giusta da abbinare al proprio tipo di arredamento. Tuttavia, dipingere le pareti di casa in maniera moderna, originale e diversa è...
Ristrutturazione

Come arredare una camera in stile Montessori

Tra i vari sistemi educativi, esiste il metodo Montessori, ovvero un sistema che si basa sull'indipendenza, sulla libertà e sulla scelta individuale di un percorso educativo per un bambino. Questa nuova tipologia di metodo educativo, aiuta il bambino...
Ristrutturazione

Come arredare una taverna in stile shabby chic

Lo stile Shabby Chic può tranquillamente adattarsi ad ogni ambiente della casa. Se avete una taverna piuttosto anonima e la volete arredare in maniera diversa utilizzando questo particolare stile, potrete farlo voi stessi senza dovervi necessariamente...
Ristrutturazione

Come Realizzare Un Decoro Sul Soffitto

Per tutti gli affezionati del fai da te, del decoro e del bricolage questa guida fa al caso vostro. Se desiderate decorare il soffitto della vostra abitazione o villa che sia, in pochi e semplici passi troverete tutti i migliori consigli per realizzare...
Ristrutturazione

Come realizzare un arco in muratura

Gli archi in muratura rappresentano un elemento davvero particolare per lo stile di una casa. L'arco, infatti, crea un movimento armonioso all'interno di un'abitazione, regalando grazia ed eleganza a tutto l'ambiente circostante. Ma non solo: un arco...
Ristrutturazione

Come realizzare la cabina armadio spendendo poco

Se avete spazio a sufficienza in camera da letto oppure un vano che non sapete come sfruttare, potete approfittarne per realizzare la cabina armadio spendendo davvero poco, ed eseguendo il lavoro con alcuni attrezzi e materiali. In riferimento a ciò,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.