Come realizzare pareti divisorie fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se si vuole divide una stanza troppo grande o realizzare un vano autonomo senza dovere fare vere e proprio opere in muratura, possiamo provvedere utilizzando pareti divisorie in legno o in cartongesso. Questo vi farà risparmiare sul dispendio di energia e di denaro e con pochi accorgimenti si possono costruire da soli. Ecco come realizzare pareti divisorie fai da te.

27

Scelta della tipologia e dello stile

Se, per esempio, si vuole ridurre lo spazio del salotto e ricavarne uno studio attiguo, una buona idea può essere l'utilizzo di librerie a giorno o di scaffalature che permettono di dividere gli spazi senza "chiudere troppo". Il passaggio di luce sarà garantito e il piccolo vano realizzato con la divisione non risulterà troppo angusto. Se invece si richiede la necessità di due stante distinte, ognuno con la sua privacy, allora toccherà procedere con vere e proprie pareti divisorie.

37

Scelta del materiale idoneo

Le pareti in cartongesso sono le più utilizzate per dividere gli spazi interni di un'abitazione. Non necessitano dell'utilizzo di troppi chiodi o tasselli e non c'è bisogno di particolare attrezzatura, costosa e ingombrante. Altro discorso vale per le pareti in legno o in alluminio per le quali sono necessari attrezzi e anche una certa maestria nei lavori di edilizia. Per realizzare pareti divisorie fai da te è quindi consigliato il cartongesso.

Continua la lettura
47

Misurazione degli spazi

Per cominciare col piede giusto è necessario misurare lo spazio da dividere, segnare sul pavimento la linea dove parete andrà ad appoggiarsi e calcolare la misura del pannello in cartongesso. Verificare, provando a immaginare come saranno gli spazi dopo l'installazione, che la luce e gli equilibri siano come desiderati e poi procedere.

57

Applicazione delle guide

Per prima cosa tracciate con una matita la linea sul pavimento e in corrispondenza sul soffitto. Sulla guida in metallo che reggerà la vostra parete in cartongesso applicate del nastro in polietilene espanso: questo darà modo di contenere le trasmissioni acustiche. A questo punto fissate le guide sul pavimento e sul soffitto dove avevate tracciato le linee, utilizzando gli appositi tasselli e viti.

67

Preparazione e montaggio dei montanti

Ora procedete al montaggio dei montanti. Tagliateli alla misura giusta, circa un centimetro meno dell'altezza delle pareti divisorie. Cercate nel taglio di non lasciare "sbavature" sul bordo del metallo, anti estetici e potenzialmente pericolosi. Inseriteli ora all'interno delle guide facendo una lieve torsione e verificate, con una livella, che siano perfettamente perpendicolari. L'interasse fra i montanti non deve essere superiore a 60 centimetri.

77

Posizionamento delle pareti

Eccoci alla fase finale: il momento di posizionare i pannelli. Appoggiateli ai montanti, facendoli combaciare bene e a filo delle guide sul pavimento e sul soffitto. Fissate infine con le apposite viti.
Fornite al rivenditore le giuste misure dei pannelli in cartongesso al momento dell'acquisto. Vi risparmierà di doverli tagliare da soli in casa. Questo ridurrà di parecchio lo sporco e la perdita di tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come utilizzare le pareti divisorie mobili

Al giorno d'oggi, le moderne tecniche di arredo, propongono tantissime soluzioni atte a massimizzare gli spazi relativamente piccoli di ambienti domestici e di uffici. Si tratta delle cosiddette pareti divisorie mobili, che come si evince dalla definizione,...
Ristrutturazione

Come costruire una parete divisoria insonorizzante

Se state pensando di aggiungere un muro divisorio in casa, considerate la possibilità di una parete divisoria insonorizzata. Anche se un muro divisorio da solo non creerà una zona completamente insonorizzata, è possibile utilizzare semplici tecniche...
Ristrutturazione

Come Realizzare Una Demolizione Di Parete Non Portante

Quante volte avete immaginato di demolire una parete interna della vostra casa o di spostarla, per rendere più spazioso un ambiente o più fruibili gli spazi? Pensiamo ad esempio agli appartamenti costruiti negli anni '60-'70, in cui cucine e soggiorno...
Ristrutturazione

Come creare una zona d'ingresso nel soggiorno

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un po' di pazienza e un piccolo investimento economico, è possibile progettare una zona d'ingresso nel soggiorno, creando un disimpegno d'ingresso e rendendo questa parte della casa originale ed elegante....
Ristrutturazione

Come realizzare una controparete di isolamento acustico

L'esperienza quotidiana di chi vive in case a schiera, aventi pareti divisorie in comune con altre unità, dimostra come uno dei problemi più lamentati sia il disagio provocato dai rumori attraverso i muri. Tuttavia per migliorare le caratteristiche...
Ristrutturazione

Come Costruire Delle Colonne In Cartongesso

Il cartongesso è un materiale da costruzione, costituito da gesso e cartone, che, negli ultimi anni, risulta essere uno dei materiali più utilizzati per la realizzazione di piccole strutture o di arredi all'interno di una casa. È infatti un materiale...
Ristrutturazione

Come applicare la carta da parati sul cartongesso

Un pannello in cartongesso consiste in una particolare lastra di gesso posta tra due pannelli di resistentissimo cartone. È un elemento ignifugo che viene utilizzato sia per creare strutture divisorie e controsoffitti, sia per dotare i locali di elementi...
Esterni

Come costruire un muro divisorio in giardino

Avere un giardino in casa, è sicuramente un grande vantaggio e una grande fortuna. Spesso però, il giardino, può confinare con un vicinato non proprio simpatico e per mantenere la propria privacy e avere un po' più di intimità in casa, è opportuno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.