Come realizzare lo stile shabby chic in casa tua

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Arredare la nostra casa in maniera perfetta è un qualcosa di molto importante se vogliamo che la nostra abitazione sia sempre apprezzata e soprattutto se vogliamo che la nostra abitazione sia unica. Tra i vari stili di arredamento che si stanno diffondendo negli ultimi anni, ce ne sono alcuni molto belli che possono valorizzare la nostra casa a dovere, ad esempio lo stile shabby chic, uno stile basato sull' eleganza e sulla raffinatezza. In questa guida vedremo come realizzare lo stile shabby chic in casa tua.

24

Acquistiamo mobili antichi dai colori molto chiari

La prima cosa che dobbiamo fare se vogliamo che la nostra abitazione sia arredata in questo stile, è quella di acquistare dei mobili dai colori molto chiari e soprattutto, dei mobili abbastanza antichi. Possiamo reperire questi mobili via online, oppure in un negozio di mobili ben rifornito. L' importante è che questi mobili presentino delle forme aggrazziate e che siano ricchi di intarsi e di decorazioni di pregio. Se siamo molto bravi e creativi, possiamo anche realizzare noi stessi i nostri mobili, magari prendendo spunto dalle foto dei mobili che più amiamo. Per quanto riguarda il divano, il suggerimento è quello di acquistare un divano di colore bianco e di disporre su di esso dei cuscini bianchi e violetti.

34

Pitturiamo le pareti di casa

Se vogliamo che questo stile di arredamento prenda piede in casa nostra, dovremo pitturare le pareti con colori molto chiari, ad esempio con il bianco, con il violetto, con l' azzurro chiaro, oppure con il rosa tenue. Evitiamo di utilizzare colori scuri, questi colori infatti oltre a stonare con il resto dell' arredamento, rendono allo stesso tempo la nostra casa molto più cupa. Magari, possiamo disegnare su alcune piastrelle del bagno dei fiori di lavanda, delle rose di color rosa, oppure delle piccole margherite. Così facendo, daremo alla nostra casa un tono molto più floreale.

Continua la lettura
44

Acquistiamo articoli ed accessori

Altro metodo per valorizzare questo stile in casa nostra, è quello di acquistare articoli ed accessori che richiamino in qualche modo la bellezza e la raffinatezza delle case antiche. Magari, possiamo acquistare delle vecchie fioriere, degli specchi antichi dagli intarsi molto pregiati e dalla cornice beige, delle tende grigie o bianche per le nostre fineste, dei piccoli tavoli bianchi in legno da utilizzare come scrivanie, dei quadri o dei poster antichi che ritraggono paesaggi floreali o di campagna. Se ne abbiamo la possibilità, un' altra cosa da fare per rendere giustizia a questo stile di arredamento, è quella di installare un parquet di pregio in ogni stanza della nostra casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una mansarda in stile shabby chic

Shabby chic è uno stile che veniva adoperato dai nostri avi; il loro stile di vita era dettato dalla cosiddetta "Belle Époque". Se possediamo una classica mansarda e non abbiamo più voglia di avere la nostra dimora fatta esclusivamente di legno, possiamo...
Arredamento

5 consigli per arredare la cucina in stile shabby chic

La cucina è il cuore di una casa! È il focolare domestico, dove ci si riunisce per assaporare il calore della famiglia. Per rendere la nostra cucina un piccolo angolo intimo e fuori dal tempo, perché non lasciarci ispirare delle romantiche atmosfere...
Arredamento

Come arredare la casa in stile shabby chic

Volete arredare la vostra casa in stile Shabby Chic, ma non sapete da dove cominciare? Per cominciare, vediamo di cosa si tratta. Lo stile Shabby Chic, detto anche stile provenzale, si ispira all'arredamento delle case di campagna del sud della Francia....
Arredamento

5 consigli per arredare il soggiorno in stile shabby chic

Se nella nostra casa intendiamo inserire un design nuovo, possiamo orientarci su uno stile che non tramonta mai, e che negli ultimi anni si è ulteriormente diffuso. Nello specifico si tratta dellostile shabby chic, una sorta di precursore dell'attuale...
Arredamento

Come decorare un armadio in stile shabby chic

Lo stile shabby chic è ormai diventato un cult nelle case moderne, e proprio per questo motivo, sono davvero tantissimi i mobilifici che producono mobili e decorazioni con questo stile, il cui termine significa letteralmente "elegante trasandato". Si...
Arredamento

Come arredare l'ingresso in stile shabby chic

Lo shabby chic è uno stile perfetto per coloro che amano il vintage. Trapunte sbiadite e mobili della nonna sono tutti elementi in grado di trasformare lo stile della nostra casa in shabby chic (uno stile che si può adattare perfettamente a tutta la...
Arredamento

Come decorare la casa in stile shabby chic

Come vedremo nel corso di questa guida, con un po' di impegno e un minimo di fantasia, è possibile decorare la nostra casa in modo elegante e chic, per renderla funzionale oltre che piacevole per i nostri ospiti. Lo stile decorativo della casa infatti...
Arredamento

Come decorare una tavola natalizia in stile "shabby chic"

Per non ripetere ogni anno le stesse decorazioni natalizie anche nella preparazione della tavola, c'è un'idea formidabile ed elegante per risolvere il problema. Lo stile Shabby Chic può aiutarci infatti nell'adornare di bianco e di beige tutto l'ambiente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.