Come realizzare ed organizzare una cabina armadio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Comoda, funzionale, praticissima. La cabina armadio è un po' il sogno di tutte le famiglie. Per riporre valigie, pattini, tute e scarponi da sci. Per lasciare in disordine senza darlo a vedere e per metterci dentro l'impossibile. Ma come realizzarla? E soprattutto, come organizzarla? L'ideale sarebbe avere un piccolo spazio da adibire a cabina armadio. Certo in un appartamento molto piccolo non è facile prevedere una simile comodità. Eppure basta pochissimo. Un corridoio, un'insenatura nel muro, un vano scala o qualunque quadratino si presti ad essere chiuso. Vediamo subito come realizzare ed organizzare una cabina armadio con poco spazio a disposizione.

25

Individuare lo spazio

La prima cosa da fare naturalmente è individuare lo spazio che potrebbe essere adibito a cabina armadio. Guardate dappertutto, anche all'ingresso. Certo, in camera da letto sarebbe il luogo perfetto. Basterebbe anche una striscia di un metro dietro il letto per essere chiusa. Bisognerebbe portare il letto più avanti e creare una semplice parete con un'apertura per accedervi. Tenete presente che non dovrete necessariamente inserire un armadio nella cabina, quindi se lo spazio non è sufficiente, non demoralizzatevi, potrete creare una semplice parete attrezzata con pochissimo spazio riempendola di ganci e mensole fino al tetto. Credete che non sia comoda ugualmente? Bastano anche 50 centimetri per le mensole e le aste per appendere i cappotti. Fidatevi, non ve ne pentirete.

35

Chiudere la cabina armadio

Una volta individuato questo metro di spazio dietro il letto o nel corridoio, dovrete provvedere a chiuderlo. La cosa migliore è usare il cartongesso. Ma se non volete chiamare un operaio specializzato in lavori simili, potrete optare per una semplice tenda di tessuto semi rigido. Certo non è l'ideale per impedire l'ingresso della polvere, ma se vogliamo rimanere al di sotto delle 100 euro, è l'unica soluzione che potrebbe funzionare. L'alternativa che dovrebbe rappresentare la via di mezzo è il paravento su misura. È autoportante, si può spostare con facilità, non richiede lavori di muratura e non costa neanche molto. In tutti i casi avrete realizzato l'angolo più comodo della casa.

Continua la lettura
45

Organizzare gli spazi interni

Lo spazio che deve essere organizzato all'interno di una cabina armadio è di fondamentale importanza per sfruttare al meglio tutto il volume a disposizione. L'ideale è arrivare fino al soffitto con mensoloni e ganci. Anche il soffitto infatti può benissimo ospitare ganci e bastoni appendi abiti. L'importante è installare le mensole direttamente al muro per guadagnare spazio. Senza utilizzare schienali o mobili ingombranti. Per motivi di igiene, sarebbe bene foderare poi le pareti della cabina armadio con della carta adesiva lavabile e resistente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare un armadio a muro in cartongesso

Sfruttare al meglio gli ambienti spesso è fondamentale, in modo particolare, se si ha una casa con una quadratura limitata. Uno dei modi per guadagnare spazio in una camera da letto è costruire un armadio a muro in cartongesso, così da utilizzare angoli...
Ristrutturazione

Come realizzare un'anta armadio a specchio

Gli armadi con le ante a specchio, sono tra gli elementi di arredo più versatili e interessanti, che si adattano alla perfezione sia agli stili moderni, sia in quegli ambienti più tradizionali. Inoltre, sono ideali per gli spazi ristretti dove non è...
Ristrutturazione

Come Decorare La Cabina Doccia A Decoupage

Con l'arte del découpage è possibile decorare molteplici oggetti. Solitamente si tratta di articoli per la casa, come suppellettili, cornici, vasi, bocce per lumi o per lampadari ed altro ancora. Tutti oggetti dalla superficie relativamente limitata....
Ristrutturazione

Come ricavare un armadio a muro

Gli armadi a muro non servono soltanto a dare un bell'aspetto estetico ad una camera da letto, ma sono in grado di soddisfare una moltitudine di esigenze, offrendo spazio sufficiente per stoccare di tutto, dai vestiti alla biancheria. L'armadio a muro...
Ristrutturazione

Come rimodellare un bagno con una cabina doccia

In questa guida dedicata al mondo della casa sarà illustrato come rimodellare un bagno con una cabina doccia. La stanza del bagno deve essere sempre curata e attenta ai dettagli, in qualsiasi stile e dimensione essa sia. Cercate di individuare esattamente...
Ristrutturazione

Come sistemare le ante dell’armadio con la carta da parati

Non sempre si rende necessario l'acquisto di nuovo mobili per il rinnovamento dell'arredamento della propria casa. Basta utilizzare delle giuste tecniche per realizzare un personalizzazione e delle decorazioni sul vecchio arredamento. I risultati ottenuti...
Ristrutturazione

Come Ricavare Una Toeletta Nell'Armadio

Non è sempre facile sistemare tutti gli oggetti che utilizzano le donne in un singolo cassetto. Molte volte hanno bisogno di un grande contenitore a scaffali o, appunto, un cassettone diviso in sezioni per poter dividere ciascun cosmetico o prodotto....
Ristrutturazione

Come organizzare la zona lavoro della cucina

Come vedremo nel corso di questa guida, essendo la cucina una zona della casa molto frequentata, sia dagli abitanti che dagli ospiti, è importante saper organizzare lo spazio di questa stanza in modo adeguato e funzionale, evitando di spendere una cifra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.