Come realizzare aiuole fiorite sul terrazzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Desiderate realizzare delle aiuole fiorite sul terrazzo? Prima di procedere, dovete calcolare adeguatamente lo spazio da destinare alle aiuole. Anche la giusta esposizione è un elemento da non sottovalutare. Sistemare le aiuole in un luogo adatto, favorirà la fioritura delle piante e le manterrà in buona salute. Inoltre, dovete scegliere adeguatamente il tipo di arbusti da coltivare.
Leggete con attenzione la guida e prendete nota dei consigli che troverete nei vari passi su come realizzare aiuole fiorite sul terrazzo. Vedrete che, in poco tempo, otterrete risultati sorprendenti.

27

Occorrente

  • Supporto ligneo
  • Esposizione luminosa ed areata
  • Terriccio umifero con pH adatto al tipo di piante
  • Argilla espansa per il fondo
  • Scelta accurata delle piante da fiore
  • Annaffiature e potature regolari
37

Naturalmente prima di realizzare le vostre aiuole fiorite, dovete esaminare con cura le dimensioni del terrazzo. Scegliete una zona piuttosto riparata che, non ostacoli il passaggio. Optate per un luogo ben luminoso ed aerato. Permetterete alle aiuole di sopravvivere e crescere. Una zona ombrosa, infatti, ostacolerebbe la fotosintesi clorofilliana, indebolendo le piante. Dopo avere accuratamente preso atto dello spazio a disposizione, dovete costruire un supporto di legno, dove collocare la terra su cui coltivare le vostre piante fiorite. La grandezza dipende, naturalmente, dallo spazio a disposizione. L’importante è che il contenitore abbia un’altezza di almeno 30 cm.

47

La scelta del terriccio adatto è indispensabile per le aiuole fiorite. Evitate un terreno sabbioso, perché è poco consistente e non trattiene le sostanze nutritive. Meglio optare per un terriccio umifero, che presenta elevate capacità di assorbimento per acqua e sali minerali. Per quanto riguarda l’acidità, tutto dipende dal tipo di piante fiorite. Se decidete di interrare azalee, camelie e magnolie, optate per un terreno acidofilo. Prima di riempire il supporto di legno con la terra, vi consigliamo di stendere sul fondo uno strato di argilla espansa. Questa procedura favorirà il corretto drenaggio delle vostre aiuole da terrazzo.

Continua la lettura
57

Per delle aiuole fiorite e profumate, vi consigliamo di scegliere degli arbusti perenni. Potete coltivare dei colorati garofani, oppure prediligere begonie ed azalee. Lavanda, gelsomini ed ortensie assicurano gradevoli profumazioni, che allontanano le zanzare nelle calde serate estive. E se gradite ravvivare il vostro terrazzo anche d’inverno, optate per narcisi e ciclamini. Per una corretta manutenzione delle vostre aiuole da terrazzo, annaffiate con regolarità e diligenza. Potate scrupolosamente gli arbusti, eliminando foglie e rami secchi, così da favorirne lo sviluppo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se gradite, potete decorare il terreno con sassi, pigne o corteccia. Impartirete maggior movimento e vivacità alle vostre aiuole fiorite.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come realizzare dei cordoli in legno per le aiuole

Le aiuole sono uno degli elementi certamente più belli e scenografici di un giardino. Rappresentano una nota colorata e permettono di disegnare dei motivi davvero spettacolari. Tuttavia, per salvaguardarle e limitarle, è meglio costruire un recinto....
Esterni

Come realizzare un terrazzo impermeabile

I terrazzi rappresentano un'area esterna della casa che può essere resa vivibile e funzionale grazie a piccoli interventi periodici di manutenzione. L'azione degli agenti atmosferici, unita al normale processo di usura determinato dal trascorrere del...
Esterni

Come decorare le aiuole del giardino

Le decorazioni per le aiuole hanno sempre regalato un aspetto più completo al giardino di casa; infatti nel passato i grandi o piccoli giardini erano costellati da gnomi e girandole ed offrivano al visitatore un senso di fantasia, colore e spensieratezza....
Esterni

Come illuminare le aiuole

Anche il giardino è parte integrante della casa e, per valorizzarlo bisogna andare a ricercare dei complementi d'arredo e delle tecniche specifiche, in modo da renderlo abitabile e bello allo stesso tempo. Bisogna mettere in risalto le proprie piante,...
Esterni

Come progettare un giardino sul terrazzo

Se abbiamo la fortuna di avere un'abitazione con una terrazza adiacente, sicuramente per poterla sfruttare al massimo dovremo sistemarla in base ai nostri gusti, realizzando magari un'area per mangiare all'esterno durante le giornate estive, oppure creare...
Esterni

Come formare delle aiuole in giardino

L'aiuola è un elemento fondamentale del giardino: serve alla coltura dei fiori e dà un tocco di vivacità generale. Per dare il colore infatti, aiuole e bordure sono fondamentali. Basta solo delimitare un piccolo angolo del giardino con un cordolo....
Esterni

Come trasformare il terrazzo in giardino fiorito

Un bel giardino fiorito da possedere ed amare, è ambizione di molti, la cura delle piante e la passione per esse, costituisce un hobby molto gradevole e praticato da molti, specialmente nella bella stagione. Purtroppo non tutti hanno la fortuna di possedere...
Esterni

5 idee creative low cost per il tuo terrazzo

Chi ha un terrazzo, anche piccolo, nella propria abitazione è molto fortunato. Lo si può considerare un vero valore aggiunto all'appartamento ma soprattutto è come avere una stanza in più dedicata al relax, alle cene con gli amici, alla lettura piacevole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.