Come ravvivare un arredamento dai colori neutri

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La scelta di un arredamento dai colori neutri è vincente da molti punti di vista. L'arredamento dai colori neutri permette di osare con i colori e con le forme di alcuni oggetti di design che conferiscono carattere ed originalità agli ambienti. Un arredamento dai colori neutri facilita notevolmente la scelta dei colori delle pareti in casa. Ecco alcune indicazioni su come ravvivare un arredamento dai colori neutri.

27

Occorrente

  • Arredamento dai colori neutri
  • Buon gusto e creatività
37

I colori neutri conferiscono agli ambienti un aspetto naturale e di semplicità. Abbiamo due alternative nettamente opposte: amplificare questo aspetto oppure agire in contrasto. I colori definiti "neutri" sono il beige, il crema, l'avorio e il marrone chiaro. L'arredamento dai toni neutri si adatta ad ogni tipo di ambiente della casa. Se scegliessimo la prima alternativa dovremmo utilizzare un colore molto simile ai colori neutri e che renda l'arredamento molto raffinato.

47

La prima soluzione che viene alla mente per ravvivare un arredamento dai colori neutri è la scelta di colori decisi per le pareti dell'ambiente. Possiamo scegliere quello che maggiormente rappresenta la nostra personalità o che ci trasmette sensazioni positive. I colori delle pareti influiscono molto sull'umore delle persone che trascorrono del tempo negli ambienti in cui si trovano. Non commettiamo l'errore di esagerare. Sconsigliamo tinte forti in ambienti piccoli, un arredamento dai colori neutri non basterà a contrastare il senso di oppressione. Magari possiamo dipingere una sola parete, la più illuminata, e lasciare le altre bianche o di un colore molto più chiaro.

Continua la lettura
57

Un'altra idea per ravvivare un arredamento dai colori neutri è l'utilizzo di oggetti di design, fiori, tende e cuscini colorati e creativi, magari realizzati con le nostre mani. Basterebbe solamente un mazzo di fiori recisi di un colore vivace per dare un tocco di colore.

67

Se il nostro arredamento neutro è in stile classico, possiamo ravvivarlo con colori come l'arancione, il verde bottiglia, il verde smeraldo, il blu; acquistando magari una tenda che vada a spezzare con l'arredamento. Nel caso in cui l'arredamento si presenta in stile moderno oppure contemporaneo, i colori da utilizzare per ravvivarlo sono: l'azzurro chiaro, il rosa pastello, il verde chiaro, il violetto e il fucsia; dipingiamo le pareti di una tonalità pastello e appendiamo dei quadri in stile etnico. Acquistiamo complementi d'arredo intagliati in legno, in modo che vadano a spezzare con la linearità del nostro arredamento neutro.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitiamo di accostare colori troppo diversi tra loro
  • Sperimentiamo diverse soluzioni prima di trovare quella giusta

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Psicologia dei colori nell'arredamento

I colori sono un elemento determinante nell'arredamento e nella decorazione della nostra casa, creando un'atmosfera diversa a seconda delle sfumature che accostiamo negli arredi e nelle pareti. Ecco alcuni concetti base sulla psicologia dei colori nell'arredamento,...
Arredamento

Come scegliere i colori dell'arredamento

Ecco una nuova ed originale guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado d'imparare come e cosa fare per scegliere i colori che meglio si abbinano al proprio arredamento, in maniera tale da creare in modo perfetto, un ambiente che sia veramente...
Arredamento

Arredamento: scegliere i colori che rilassano

Prendersi cura della propria casa sia che si tratti di un immobile in affitto sia di un immobile acquistato significa basarsi sui propri gusti al fine di viverla meglio dal punto di vista psicologico. Tuttavia, non sempre è facile rendere l'ambiente...
Arredamento

Arredamento: scelta dei colori

Scegliere i colori più adatti per l'arredamento può essere molto influente sulla vita delle persone. Tuttavia dobbiamo adattarli al tipo di stanza e all'effetto che si desidera ricreare. La scelta dei colori influenza gli stati d'animo. La regola fondamentale...
Arredamento

Idee per ravvivare un corridoio

Se ami arredare la tua casa in modo originale e desideri acquisire idee fantasiose per ravvivare i tuoi ambienti casalinghi, ti consiglio di seguire con attenzione i pochi passi di questa guida, ti fornirò utili suggerimenti su come ravvivare un corridoio...
Arredamento

Consigli sull'arredamento provenzale

Arredare casa è uno dei momenti più belli e divertenti nella vita di una coppia che sta per trasferirsi in una nuova casa. Oggi si sente tanto parlare di stile provenzale quando si parla di arredamento. Se anche voi siete degli appassionati del genere...
Arredamento

Coma arredare con i colori complementari

I colori sono degli strumenti molto importanti nell'arredamento, attraverso di loro, elaboriamo informazioni visive riguardanti tutto ciò che ci circonda. I colori determinano uno stato d'animo ed una percezione diversa degli stessi, in base alla tinta...
Arredamento

Consigli sull'arredamento moderno

Il modo in cui si decide di arredare la propria casa è importante, rappresenta in un certo modo la nostra personlità e se non si seguono i propri criteri e i propri gusti non ci si sente a casa propria. C'è chi ha uno stile classico e ciò si riflette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.