Come ravvivare il colore degli infissi in alluminio

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Gli infissi in alluminio sono elementi ormai quasi sempre presenti sia in ambienti residenziali che commerciali. Tuttavia come ben si sa ogni cosa con il tempo perde di valore, ed in questo caso anche l'alluminio tende a rovinarsi ed annerirsi diminuendo la sua lucentezza ed il colore originario. In tal caso è necessario procedere ad una buona pulizia ed il tutto può avvenire in modo semplice, rapido e ad un costo veramente irrisorio. Infatti, in commercio ci sono diversi prodotti che possono ritornare utili per questo tipo di lavoro, ma anche altri che sono facilmente reperibili in casa e non contengono dannose sostanze chimiche. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli su come ravvivare in modo semplice ed efficace il colore degli infissi in alluminio.

27

Occorrente

  • Aceto
  • Detersivo
  • Cenere
  • Olio di lino
  • Bicarbonato di sodio
37

Usare aceto e detersivo

Un ottimo modo per ravvivare il colore degli infissi in allumino consiste nell'usare dei prodotti naturali, ovvero in grado di sgrassare lo sporco eliminando anche la patina che causa spesso l'opacizzazione. In tal caso in uno spruzzino vuoto inserite l'acqua, una quantità di aceto pari alla metà, ed infine un po' di detersivo per le stoviglie meglio se è all'odore di limone. Fatto ciò, agitate bene il composto affinché si amalgami, dopodichè nebulizzatelo sugli infissi. Per evitare che l'alluminio si graffi utilizzate un panno morbido anziché delle spugne abrasive. Quello consigliato in questo caso è di flanella che serve per sgrassare, mentre per lucidare e ravvivare il colore degli infissi in alluminio potete optare per uno di lana oppure di daino, come ad esempio quello che utilizzate per asciugare la vostra auto dopo l'abituale lavaggio.

47

Preparare un composto con aceto e bicarbonato

Un ottimo sgrassatore da usare è il sapone di Marsiglia; infatti, anche in questo caso va applicato su un panno morbido e strofinato poi per bene sugli infissi in alluminio. Una volta eliminata la patina di sporco sciacquate bene per evitare che rimangano aloni di sapone, quindi con un panno inumidito di aceto passatelo di nuovo sulla superficie così da renderla ben pulita, lucida e splendente. Se tuttavia gli infissi in alluminio si presentano con delle vistose ed antiestetiche incrostazioni che li rendono opachi occultando il loro naturale colore, un ottimo modo per risolvere il problema consiste nel preparare un composto a base di aceto e bicarbonato di sodio. Il primo serve a detergere le superfici, mentre il secondo a svolgere una leggera ed efficace azione abrasiva. A lavoro ultimato per ottimizzare il risultato, prendete dei fogli di giornale per eliminare eventuali pelucchi e poi usate un panno di daino leggermente imbevuto con della cera liquida per pavimenti e passatelo su tutta la superficie strofinando leggermente.

Continua la lettura
57

Mescolare cenere ed olio di lino

Dopo aver descritto i migliori metodi per pulire e lucidare gli infissi in alluminio, in questo ultimo passo della guida ci occupiamo solo ed esclusivamente di come ravvivare il colore eseguendo una buona lucidatura con della cenere del camino. Si tratta infatti di un espediente molto antico, in quanto veniva utilizzato sino al secolo scorso per la pulizia del bucato. In tal caso è sufficiente prenderla e mescolarla ad una quantità di olio di lino fino a quando non si ottiene un impasto denso ed omogeneo. Fatto ciò si applica sugli infissi strofinando energicamente per alcuni minuti. Per massimizzare il risultato, ogni tanto aggiungete anche della pomice in polvere che serve a svolgere una leggera azione abrasiva e a compattare soprattutto il colore. A lavoro ultimato, passate solo un panno di lana e godetevi gli infissi con tutta la loro pulizia, lucentezza e vivacità del colore tornato nel frattempo come quello originale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando si pulisce l'alluminio prestare attenzioni ai bordi che sono le parti che più facilmente tendono a macchiarsi
  • Al posto dell'olio di oliva si può utilizzare l'olio di lino, molto più delicato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Guida agli infissi per la casa

Ogni casa è dotata di finestre e porte, ma con l'andare del tempo queste possono rovinarsi ed è necessario cambiarli. Negli ultimi anni poi, grazie all'attenzione posta nel mantenimento del calore all'interno degli ambienti, sono stati creati degli...
Ristrutturazione

Come restaurare i vecchi infissi

Quando sentiamo la necessità di dover restaurare la nostra casa, non possiamo tener conto di parti importanti come gli infissi, costituiti da porte e finestre. Essi infatti, contribuiscono in maniera significativa l'effetto e la qualità finale dell'intervento...
Ristrutturazione

Come ristrutturare gli infissi vecchi

I tuoi infissi sono ormai diventati vecchi? Il sole, il freddo, la neve o, magari, la salsedine li hanno rovinati? Stai pensando di sostituirli ma al momento non disponi di un budget adeguato? Non disperare! Esiste un ottimo rimedio per ovviare al problema....
Ristrutturazione

Come smontare una finestra di alluminio

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te e alla ristrutturazione della casa, smontare oggetti apparentemente complessi, come ad esempio una finestra di alluminio o un infisso in generale, è in genere un lavoro veloce...
Ristrutturazione

Come montare una zanzariera con telaio in alluminio

Come vedremo insieme nel corso di questo interessante tutorial, con l'avvicinarsi dell'estate può essere utile scoprire alcuni trucchi per montare adeguatamente una zanzariera, soprattutto per ridurre il fastidioso problema delle zanzare e in genere...
Ristrutturazione

Come regolare le porte e le finestre in alluminio

Le finestre e le serrande in legno negli ultimi anni hanno iniziato a cedere il passo a quelle in alluminio. Si tratta di una scelta di comodo, durata all'innegabile durabilità di questo metallo leggero e versatile. Un serramento in alluminio, infatti...
Ristrutturazione

Come Rendere Una Stanza Più Luminosa usando il colore Giallo

Rinnovare l'aspetto della cucina o della vostra sala da pranzo non è mai stato più semplice. Potrete renderle più luminose usando qualche accorgimento ed una scelta di stile: il giallo, in grado di rendere ogni stanza più luminosa. Vivace e facilmente...
Ristrutturazione

Come scegliere il colore per gli esterni

Quando si arreda una casa bisogna tener presente che non è semplice effettuare l'abbinamento giusto dei colori. In questa guida però riusciremo ad effettuare la scelta giusta per i colori relativi agli esterni di un'abitazione. In questo modo daremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.