Come raccogliere i buoni sconto

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Complice la crisi finanziaria, sempre più famiglie e single devono fare i conti con le spese quotidiane impellenti. Emerge sempre più forte la necessità di dover risparmiare quanto più possibile. Per riuscire a raggiungere tale traguardo in modo ancora più efficace, negli ultimi anni si sono diffusi anche in Italia i cosiddetti "buoni sconto", comunemente detti "coupon". Nella guida che segue forniremo alcuni piccoli suggerimenti utili su come raccogliere ed organizzare al meglio i buoni sconto. In questo modo otterrete vantaggi economici che, sommati tra loro, vi faranno risparmiare sulla vostra spesa quotidiana. Vediamo insieme come raccogliere i buoni sconto.

28

Occorrente

  • Riviste
  • Giornali e quotidiani
  • Scontrini del supermercato
  • Confezioni di prodotti acquistati
  • Quaderno o raccoglitore ad anelli per la raccolta dei buoni sconto
38

Il principio dei buoni sconto

Per prima cosa bisognerà conoscere bene i vari prodotti offerti dai diversi supermercati della propria zona di residenza, conoscerne i prezzi e ricordare chi detiene il prezzo più conveniente per un determinato articolo. La complicazione della scelta deriva dal fatto che, normalmente, non esiste un singolo punto vendita con i prezzi migliori. Tale consapevolezza risulta fondamentale poiché non avrebbe alcun senso utilizzare, ad esempio, un buono sconto da 1 euro nel supermercato "A" che però vende un determinato prodotto a 2 euro in più del supermercato "B".

48

La raccolta dei buoni sconto

Una volta recuperate le informazioni preliminari sui prezzi dei prodotti che vi interessano maggiormente, potete dare il via alle operazioni di raccolta e ritaglio dei buoni sconto. Raccoglietene il più possibile e catalogateli all'interno di un raccoglitore ad anelli o di un quaderno. Sfruttate riviste, giornali e scontrini del supermercato, o anche i buoni sconto presenti sulle confezioni del prodotto stesso. Inoltre, non sottovalutate le risorse offerte dal web. Grazie al web avrete la possibilità di ottenere vantaggiosi buoni sconto attraverso offerte speciali denominate "deal". Tali offerte vengono pubblicizzate periodicamente da vari siti appositi. È fondamentale prestare la massima attenzione alle date di scadenza del buono stesso, il quale non è mai perenne. Onde evitare confusione non raccogliete i buoni sconto di prodotti che non vi servono, poiché se li acquisterete in preda all'euforia del risparmio andrete a vanificare gran parte dei possibili vantaggi.

Continua la lettura
58

La pianificazione della spesa

Arrivati a questo punto potrete dedicarvi alla spesa vera e propria. L'acquisto del materiale, a seconda dei prodotti scontati e dei buoni sconto posseduti, potrà prevedere varie tappe in supermercati differenti. Per ottimizzare tempo e denaro (ovvero la benzina per raggiungere il punto vendita) raggruppate i buoni sconto dei prodotti più convenienti in un certo supermercato e fate la spesa lì. Nei giorni seguenti visiterete gli altri supermercati selezionati e porterete con voi i nuovi buoni sconto.

68

L'accumulazione dei prodotti

Infine, poiché capita spesso di avere uno sconto per un prodotto che già possedete, occorrerà una dispensa sufficientemente capiente per contenere una considerevole mole di confezioni. Negli Stati Uniti, per identificare questa mole si usa il termine "scorta". Tale rimedio si rende necessario per sfruttare al 100% le possibilità di sconto nel limitato periodo di validità dello stesso. Inoltre è importante evitare di accumulare beni alimentari con scadenza ravvicinata. Tali prodotti, se non utilizzati in tempo, verranno gettati nell'immondizia compromettendo notevolmente le possibilità di risparmio. Abbiamo terminato la nostra guida su come raccogliere i buoni sconto. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://it.wikihow.com/Iniziare-a-Raccogliere-Coupon.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La raccolta dei buoni sconto può essere un’attività conveniente e anche divertente, ma badate bene a non farla diventare una dipendenza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come risparmiare sulla spesa usando i buoni sconto

A volte si può risparmiare sulla spesa utilizzando i buoni sconto; essi possono essere sia cartacei che virtuali. Sono coupon che danno la possibilità di comprare articoli di vario genere nei negozi fisici oppure online. Con i buoni sconto si possono...
Economia Domestica

Come ottenere buoni spesa

Ogni giorno veniamo a conoscenza dell' aumento dei prezzi, che riguarda i servizi offerti al cittadino, i prodotti di largo consumo e di uso quotidiano, etc... Lievitano così le bollette da pagare e aumenta sempre più il costo della spesa alimentare...
Economia Domestica

Come risparmiare con i buoni spesa

In questi ultimi mesi basta accendere la tv, leggere i giornali o anche solo andare al supermercato per sentir parlare della "crisi" che sta mettendo in difficoltà non soltanto molte famiglie italiane ma anche persone in altri paesi europei. In certi...
Economia Domestica

Come raccogliere e conservare i semi dopo l'estate

Durante la bella stagione, a partire dalla primavera, sono tante le piante e i fiori che sbocciano. Il periodo tra Marzo e Aprile è il migliore per apprezzare la bellezza della nuova vita che nasce. Chi possiede un cortile o un giardino avrà con tutta...
Economia Domestica

I migliori metodi per raccogliere rifiuti urbani

Per noi cittadini raccogliere i rifiuti urbani, oltre che essere un doveroso atto di civiltà e di rispetto ambientale, è soprattutto un obbligo. Per ottimizzare il risultato, possiamo inoltre seguire diversi metodi, e smistarli quindi in modo adeguato....
Economia Domestica

Come raccogliere e conservare i capperi

La pianta del cappero è un arbusto che vive sui muri e sulle rupi, nelle regioni meridionali dell'Europa, attorno al Mediterraneo, presso il mare (specialmente nell'isola di Pantelleria, in Sicilia e in Provenza). Ha fusti esili, penduli, un po' spinosi,...
Economia Domestica

Come raccogliere e pulire i fichi d'india

I fichi d'india sono piante di origine americana. Essi sono presenti nell'area mediterranea e crescono in zone esposte al sole con terreni rocciosi. È un frutto ricco di fibre, sapore, vitamine e sali minerali; inoltre sembra che sia addirittura curativo,...
Economia Domestica

Come raccogliere l'acqua piovana con i pluviali

Se abbiamo un terrazzo o un ampio balcone, ed intendiamo raccogliere al meglio l'acqua piovana e quella che utilizziamo per le innaffiature delle piante, è importante creare la pendenza giusta, affinché il liquido per tracimazione si immetta nel pluviale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.