Come pulire velocemente il forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il forno non è un elettrodomestico semplice da pulire, spesso infatti per riuscire a disinfettarlo al meglio senza perdere troppo tempo si è costretti ad utilizzare prodotti che, oltre ad essere costosi hanno anche natura chimica. Come ottenere lo stesso risultato senza utilizzare questi prodotti? Non è complicato, basta utilizzare sale, aceto, limone e bicarbonato.

24

Il sale e il bicarbonato si possono utilizzare per disincrostare il forno. Basterà mischiare una tazza di sale ed una di bicarbonato insieme ad un bicchiere di acqua per avere un prodotto sia naturale sia efficiente. Per distribuire in maniera omogenea l'impasto di sale e bicarbonato su tutto il forno è necessario utilizzare un panno umido. Bisogna strofinare forte sulle pareti se si desidera ottenere un buon risultato. Bisogna lasciar agire il tutto, quindi è necessario aspettare almeno un'ora prima di risciacquare. Quando sulle pareti del forno non sarà rimasto nè lo sporco nè l'impasto a base di bicarbonato il forno sarà disincrostato.

34

Ci sono tante cose che spesso non sappiamo potremmo sfruttare a nostro favore nella vita domestica. Ad esempio, il calore del forno può essere utilizzato per pulire il forno stesso. Come? Utilizzando semplicemente del sale e dell'aceto. La temperatura ideale a cui andrebbe impostato il forno è di 180°. Mentre il forno si riscalda si può utilizzare questo tempo per mischiare acqua e aceto. Questa miscela dovrà essere poi spruzzata sulle pareti del forno o solo nelle zone che devono essere pulite. A questo punto, prima di spegnere il forno, bisogna spargere il sale sulle zone interessate. Mi raccomando, attenzione a non scottarsi! Prima di rimuovere il prodotto naturale a base di sale e aceto è necessario aspettare che il forno si raffreddi. Non solo otterrete un forno completamente ripulito dallo sporco, ma anche dagli odori in quanto l'aceto ha la capacità di eliminarli al meglio.

Continua la lettura
44

C'è un altro modo che utilizza il calore del forno per la sua pulizia, ma questa volta essa avviene grazie ai limoni. Ne bastano solo due da cui spremere il succo. Esso poi andrà cosparso sulle superfici del forno. In seguito i due limoni andranno posti in una teglia insieme ad un po' d'acqua (circa un bicchiere). Infornando il tutto per mezz'ora a 180° nella pulizia verrà coinvolto anche il vapore che è perfetto per eliminare lo sporco velocemente. Infine, quando il forno si sarà raffreddato lo potrete pulire velocemente con un panno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di ruggine dal pavimento

Le pulizie non sono mai piacevoli da fare, figuriamoci se ci sono macchie ostinate che proprio non vogliono andar via. Tra le macchie più difficili da togliere c'è la ruggine. Purtroppo trovare macchie di ruggine sul pavimento è davvero semplice, soprattutto...
Economia Domestica

Argenteria: trucchi e consigli per averla sempre lucida

Volete mettere in mostra la vostra argenteria per dare un tocco di classe alla vostra casa? O dovete dare una festa? Nessun problema, grazie a questi pochi ma utili consigli non vi dovrete più preoccupare di questo! Vi proporrò alcuni trucchi da tenere...
Economia Domestica

Come conservare i limoni senza buccia

I limoni sono agrumi aromatici ed aciduli, e sono frutti che hanno un sapore mediterraneo particolarmente versatili nelle preparazioni di cucina. I limoni si adattano alla preparazione di ottimi gelati, dolci, marmellate, primi a base di pesce, secondi...
Economia Domestica

Come conservare i limoni sotto zucchero

I limoni sono degli agrumi molto apprezzati e versatili. Questo frutto non deve mai mancare in cucina. Il suo succo dal tipico sapore acidulo da sempre condisce sia il dolce, che il salato. Dal pesce, alla carne, alla crema, il limone è insostituibile....
Economia Domestica

Come conservare i limoni

Se abbiamo un giardino o un ampio terrazzo, possiamo coltivare i limoni e raccoglierli quando sono maturi, ma il problema tuttavia è legato alla produzione che se è particolarmente abbondante, ci costringe a conservarli. In questa guida ci sono quindi...
Arredamento

Come creare un centrotavola di rose e limoni

Come vedremo nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te, realizzare alcuni lavori di decoupage per la casa è spesso semplice e veloce, basta un po' di pazienza per creare degli oggetti fantasiosi e originali, capaci di stupire i nostri ospiti,...
Pulizia della Casa

Come preparare in casa un detersivo per i piatti

Preparare in casa il detersivo per i piatti, oltre che a contribuire al risparmio economico, è anche un ottimo modo per usare detersivi ecologici che non contengono sostanze chimiche come i tensioattivi. Se poi avete delle allergie, utilizzando questo...
Pulizia della Casa

10 errori da non fare nelle pulizie di primavera

La primavera finalmente è arrivata e come tutti gli anni arrivano anche le pulizie. A nessuno di noi piace rinunciare ad un week end al mare o ad una gita fuori porta con la famiglia ma è pur vero che è necessario trovare un fine settimana per dedicarci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.