Come pulire velocemente i vetri del caminetto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il camino, oltre a rendere l’ambiente domestico più caldo e accogliente durante i mesi invernali, rappresenta un importante oggetto d’arredamento. In commercio ne esistono numerose tipologie: possono essere alimentati a legna o a pellet e podsono essere sia a camera aperta che a camera chiusa. Il camino è abbastanza difficile da gestire infatti uno dei maggiori problemi è la pulizia. Fuliggine e sporco si depositano sulla superficie dei vetri rendendone difficile la rimozione. Se leggerai questa guida ti spiegherò in maniera semplice e chiara come pulire velocemente i vetri del caminetto adoperando prodotti di uso comune.

27

Occorrente

  • Carta di giornale o carta assorbente
  • Cenere
  • Aceto bianco
  • Guanti in lattice
  • Flacone spray
  • Panno pulito
37

Il camino a camera chiusa ha come enorme svantaggio quello di sporcare i vetri in maniera molto frequente. In commercio esistono prodotti costosi che non aiutano l’ambiente. A tale proposito ti consiglio di utilizzare detergenti naturali in modo tale da rispettare e salvaguardare il nostro ambiente e risparmiare denaro.

47

Il prodotto più efficace per pulire velocemente i vetri del camino è la cenere. Essa rappresenta un’alternativa naturale ed economica. Per spargerla sui vetri del camino puoi adoperare della carta assorbente o dei semplici fogli di giornale prediligendo quella dei quotidiani poiché garantisce una migliore resa. Procedi posizionando alla base del camino e sul pavimento dei fogli di giornale onde evitare di sporcarlo inutilmente. Riempi un flacone di acqua tiepida e, utilizzando il nebulizzatore, spruzzala sulla superficie del vetro del camino. Indossa dei guanti monouso in plastica o in lattice. Prendi alcuni fogli di giornale accartocciati ed inumiditi dopodiché passali nella cenere.

Continua la lettura
57

Prendi la carta di giornale e passala sulla superficie del vetro con movimenti circolari, prestando particolare attenzione agli angoli, i quali sono più difficili da pulire. Una volta che la carta sarà diventata completamente nera, prendi un altro foglio e ripeti la stessa operazione sino a quando non avrai eliminato completamente la fuliggine e lo sporco più resistente.

67

Anche l'aceto è un’ottima soluzione per eliminare macchie di fuliggine e sporco dal vetro del camino. Crea una soluzione con una tazza di aceto bianco diluito in un litro d'acqua calda poi versa la soluzione ottenuta in un flacone spray e spruzza direttamente sulla superficie interessata dallo sporco. Strofina energicamente le zone più complicate con un pennello o uno spazzolino a setole morbide e asciuga l'aceto con un panno di cotone. A lavoro ultimato non avrai speso soldi per acquistare prodotti costosi e nocivi per la salute ed i vetri del camino saranno puliti e brillanti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il caminetto

In inverno, quando fa freddo, fatti coccolare dal calore del caminetto. Il fuoco scoppiettante regala un'atmosfera unica e romantica nella vita domestica. Tuttavia, i residui di fuliggine facilmente si incrostano nelle pareti. Ciò comporta un cattivo...
Pulizia della Casa

Come pulire la ghisa del caminetto

Se abbiamo un caminetto in ghisa ed intendiamo pulire questa parte in modo accurato senza asportare la sua caratteristica patina rustica, possiamo usare alcuni prodotti naturali da preferire a quelli chimici poiché non nocivi. Inoltre sono necessari...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri

I vetri di finestre e porta finestre, in genere, sono la parte della casa che risulta essere più difficoltosa da pulire. Infatti, anche se si adoperano i migliori prodotti, occorre anche capire quali strofinacci utilizzare per evitare che rimangano quegli...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la carta di giornale

Avete i vetri delle finestre sporche e non avete idea di come pulirli in modo semplice e veloce? Potete provare a pulire i vetri con la carta da giornale. Pulire il vetro con il giornale è estremamente semplice e consente di eseguire questa operazione...
Pulizia della Casa

5 modi per pulire i vetri senza detersivi

Le abitazioni devono essere sempre pulite e lucenti non solo per una questione di ordine ma anche di igiene. Anche i vetri delle case, necessitano di una pulizia costante ma per evitare di utilizzare i soliti prodotti chimici spesso dannosi e aggressivi,...
Pulizia della Casa

5 modi per pulire la ghisa del caminetto

La griglia del camino, a causa di un uso inappropriato, può spesso rovinarsi e sporcarsi. Quando cucinate della carne all'interno del camino per esempio, la griglia del camino può riempirsi di grasso, corrodersi e arrugginirsi rovinandosi completamente.Esistono...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con gli aspiragocce

La pioggia, la neve, l'umidità e le impronte lasciate dai bambini, possono spesso macchiare i vetri e sporcarli fino a farli diventare indecenti. La trasparenza del vetro con la sporcizia, tende a diminuire ed è per questo che è sempre meglio mantenere...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri esterni delle finestre

Pulire le finestre rientra tra i tanti lavori casalinghi di fine stagione. Soprattutto quando il clima primaverile è alle porte e la calda stagione avanza. Pulire i vetri significa dotarsi di olio di gomito e di tanta pazienza per far scomparire tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.