Come pulire una vasca da bagno in ceramica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le vasche da bagno che siete generalmente abituati a vedere nelle vostre case sono solitamente dotate di un rivestimento in ceramica su una struttura di sostegno in acciaio o in ghisa. Infatti, la ceramica è un materiale forte e durevole, ma è anche suscettibile al costante processo di opacizzazione causato dal calcare contenuto nell’acqua. Le vasche da bagno in ceramica più datate potrebbero essere maggiormente soggette alla formazione di macchie scure e patine spente, perché non sono resistenti agli acidi e agli alcali come lo sono le vasche da bagno in ceramica più moderne, che hanno subito un apposito trattamento chimico contro la corrosione. Se la vostra vasca da bagno in ceramica vi sta chiedendo soccorso, accorrete in suo aiuto seguendo la nostra guida su come pulire una vasca da bagno in ceramica!

25

Bicarbonato di sodio e sale contro le incrostazioni più tenaci

Per togliere i residui che si sono induriti e si sono attaccati alla superficie della vostra vasca da bagno in ceramica, potete usare un detergente abrasivo o preparare un rimedio casalingo. Nel primo caso, vi basta recarvi in una qualunque merceria, comprare il prodotto e leggere le istruzioni riportate sull’etichetta. Nel secondo caso, mescolate 10 cucchiai di bicarbonato di sodio con 10 cucchiai di sale e passate un panno morbido cosparso di questa miscela sulla superficie della vostra vasca da bagno in ceramica, strofinando con decisione sulle incrostazioni più tenaci per raschiarle via.

35

Cremor tartaro e acqua ossigenata contro le macchie di sporco

Riempite una ciotola con il cremor tartaro, poi aggiungete lentamente dell’acqua ossigenata versandola sul sale acido goccia a goccia, quindi applicate questo composto sulla superficie della vostra vasca da bagno in ceramica e infine fatelo asciugare completamente prima di rimuoverlo con una spazzola e dell’acqua tiepida per eliminare le macchie di sporco.

Continua la lettura
45

Aceto bianco contro le macchie di calcare

Ridate brillantezza alla vostra vasca da bagno in ceramica sfregando via le macchie di calcare con una miscela di aceto bianco e acqua calda lasciata ad agire per circa quattro ore. Vi suggeriamo di tenere la porta e la finestra aperte mentre effettuate questa tipologia di pulizia profonda, così da fare uscire subito il forte odore dalla stanza. Consiglio pratico: per semplificare la costante manutenzione ordinaria della vostra vasca da bagno in ceramica, dovreste pulirla molto spesso, cioè quotidianamente o regolarmente ogni 2 settimane al massimo, per cui sarebbe ottimale se vi dedicaste alla vostra vasca da bagno in ceramica tutti i giorni durante la normale pulizia dei vostri sanitari o almeno nel weekend.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire la vasca da bagno in porcellana

Oggi diventa molto più pratico installare la doccia invece della vasca da bagno perché è più semplice da pulire. Ma siamo proprio sicuri di voler rinunciare ad un bagno rilassante immersi completamente nella soffice schiuma? Di seguito vediamo alcuni...
Pulizia della Casa

Come pulire la doccia e la vasca da bagno

È sempre bello vedere la propria casa linda e ordinata, ma le pulizie richiedono sempre una buona dose di fatica il bagno è forse una delle aree più impegnative da pulire. Non solo pavimento, lavandino e sanitari ma anche doccia e vasca devono risultare...
Pulizia della Casa

Come pulire la vasca da bagno

La vasca da bagno di colore bianco smaltato, quando viene utilizzata e non pulita tempestivamente diventa sporca e giallastra, creando delle antiestetiche macchie. La pulizia può avvenire in diversi modi usando prodotti a base di creme vendibili in commercio,...
Pulizia della Casa

Come sbiancare e pulire la vasca da bagno

Il tempo, l'usura, i prodotti usati per la pulizia e l'igiene personale, col tempo possono rovinare la vostra vasca da bagno. Il problema che si riscontra più frequentemente è la perdita di lucidità della superficie, ma si possono presentare anche...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca da bagno con metodi naturali

Le vasche da bagno sono realizzate in modelli diversi e in stili differenti; inoltre sono costruite anche con materiali vari come: la ceramica standard o smaltata, il metallo, la porcellana, la resina ecc. Le vasche da bagno possono essere scelte in base...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca da bagno in vetroresina

Nonostante l'avvento delle docce che negli ultimi anni ha spopolato in tutto il mondo, la vasca da bagno rimane l'oggetto preferito di moltissime persone che desiderano lavarsi o anche solo rilassarsi la sera con un bel bagno caldo. La tecnologia ha fatto...
Pulizia della Casa

Come pulire la ruggine dalla vasca da bagno

Col passar del tempo i detergenti utilizzati per la pulizia e l’igiene personale possono danneggiare la vasca da bagno e si possono formare delle macchie di ruggine. In questi casi l’ideale sarebbe restaurare la vasca; se non si ha la possibilità...
Pulizia della Casa

Come pulire la vasca da bagno con il bicarbonato di sodio

Quante volte sbuffiamo di fronte agli innumerevoli prodotti per la pulizia della casa stipati negli armadietti? Ogni volta abbiamo la sensazione di avere esagerato con gli acquisti e ci chiediamo se non esista una valida alternativa a tutti questi prodotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.