theWOM

Come pulire una vasca da bagno con metodi naturali

Tramite: O2O 23/03/2021
Difficoltà: media
19

Introduzione

Le vasche da bagno sono realizzate in modelli diversi e in stili differenti; inoltre sono costruite anche con materiali vari come: la ceramica standard o smaltata, il metallo, la porcellana, la resina ecc. Le vasche da bagno possono essere scelte in base all'arredamento del bagno o della propria casa. Purtroppo tendono a sporcarsi facilmente, in quanto sono utilizzate quotidianamente per motivi legati all'igiene personale. I consigli e i metodi elencati di seguito, possono essere adattabili e applicabili a qualsiasi tipo di materiale che compone la vasca. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come pulire una vasca da bagno con metodi naturali.

29

Occorrente

  • Aceto bianco
  • Sale
  • Bicarbonato di sodio
  • Spugna
  • Panno di daino
  • Acqua calda
  • Flacone spray
  • Succo di limone
  • Panno di cotone
  • Panno in microfibra
  • Uncinetto da maglia
  • Polvere di borace
  • Detersivo per piatti
39

Utilizzare aceto bianco e detersivo per piatti

Per far sì che la vasca risulti pulita a lungo, è fondamentale innanzitutto provvedere alla sua detersione. Riempire un recipiente o un contenitore con dell'acqua pulita e calda dopo ogni utilizzo della vasca e risciacquarla, quindi asciugarla tramite un panno in microfibra. Un primo metodo molto valido per pulire la vasca da bagno attraverso metodi naturali prevede l'utilizzo di una soluzione composta da circa 800 ml di acqua, 100 ml di aceto bianco due cucchiai per detersivo per piatti. Metterla all'interno di un flacone e spruzzarla sulla superficie della vasca tutti i giorni, quindi risciacquare abbondantemente con acqua fredda ed infine asciugare accuratamente il tutto per avere un risultato ottimale.

49

Utilizzare il bicarbonato di sodio

Il secondo metodo naturale è molto semplice ed al tempo stesso pratico. Si tratta di riempire la vasca con acqua tiepida e aggiungere quindi tre cucchiai di bicarbonato di sodio. Immergere successivamente un panno o una spugna nella soluzione, strizzarlo e pulire la superficie della vasca. Cospargere il bicarbonato di sodio su eventuali macchie opache. Rimuovere ora la sporcizia con un tovagliolo di carta imbevuto di acqua calda e sciacquare la vasca con acqua calda. Asciugare con un panno in cotone.

Continua la lettura
59

Utilizzare prodotti realizzati in casa

Un secondo metodo invece prevede l'utilizzo di prodotti realizzati in casa. A tal proposito si dovrà mescolare una soluzione composta aceto bianco per metà e metà di acqua calda. Detta soluzione andrà messa in un flacone spray. Nebulizzare il composto sulla superficie della vasca, lasciare riposare per un minuto o due e successivamente pulire con un panno morbido. Aggiungere qualche goccia di limone, qualora la vasca si presentasse particolarmente sporca.
Utilizzare uno spazzolino da denti immerso nella soluzione di acqua calda e bicarbonato di sodio, per strofinare eventuali incrostazioni dovute ad un eccessivo utilizzo di detersivi altamente alcalini.

69

Realizzare una pasta di aceto e sale

Immergere nuovamente la spugna nella soluzione, strizzarla e pulire la superficie della vasca. Asciugare accuratamente con un panno in cotone o in microfibra. Realizzare a questo punto una pasta di aceto e sale. Immergere uno spazzolino da denti con setole in nylon oppure morbide nella pasta e quindi passarlo leggermente sulle macchie, eseguendo movimenti circolari. Non strofinare eccessivamente lo spazzolino, altrimenti la vasca potrebbe inesorabilmente graffiarsi. Risciacquare la pasta con acqua pulita e asciugare con un panno morbido oppure di daino.

79

Mescolare l'olio vegetale con l'aceto

Per evitare la formazione di macchie future e per donare una maggiore lucentezza alla vasca, mescolare dell'olio vegetale con l'aceto in parti uguali e applicarlo leggermente sulla superficie. Strofinare con un panno morbido e pulito, fino a quando non si otterrà un effetto lucido. È possibile utilizzare detergenti commerciali eco-friendly ovvero biologici, a base di estratti di piante o di frutta per eseguire una pulizia quotidiana della vasca.

89

Realizzare l'impasto con succo di limone e polvere borace

Per finire, una procedura indispensabile per mantenere la vasca pulita a lungo riguarda la rimozione della ruggine sia dallo scarico che dalla vasca. Specialmente lo scarico infatti, può risultare arrugginito ed al tempo stesso pieno di calcare. Per prima cosa si dovranno togliere tutti gli eventuali residui di sporcizia come i capelli servendosi di un uncinetto da maglia. Versare successivamente un po' di aceto sulla parte esterna dello scarico per poter sciogliere il calcare ed eliminare tutto il grasso accumulatosi nel tempo. A questo punto si dovrà realizzare l'impasto utilizzando il succo di limone e la polvere di borace. Cospargere l'impasto così ottenuto sulle macchie e strofinare usando circa metà del limone fino a che non si sarà formata una pasta. Attendere circa mezz'ora affinché la pasta medesima possa agire, quindi pulire e risciacquare abbondantemente. Il risultato sarà una vasca splendente, praticamente come nuova.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 consigli per pulire e sbiancare la vasca da bagno

Pulire e soprattutto sbiancare la vasca da bagno non è un'impresa facile, poiché in base alla sua tipologia, richiede l'uso di materiali e prodotti appropriati. In una vasca infatti si possono verificare intasamenti, screpolature, incrostazioni e macchie,...
Pulizia della Casa

Come pulire la vasca da bagno con il bicarbonato di sodio

La vasca da bagno è uno degli accessori che maggiormente tende ad imbrattarsi sia per il bagnoschiuma utilizzato per lavarsi che per l'eccessiva presenza di calcare che si forma con l'acqua calda. Pulirla è spesso faticoso e non porta a buoni risultati...
Pulizia della Casa

Come pulire la ruggine dalla vasca da bagno

Col passar del tempo i detergenti utilizzati per la pulizia e l’igiene personale possono danneggiare la vasca da bagno e si possono formare delle macchie di ruggine. In questi casi l’ideale sarebbe restaurare la vasca; se non si ha la possibilità...
Pulizia della Casa

Come pulire la vasca da bagno

La vasca da bagno di colore bianco smaltato, quando viene utilizzata e non pulita tempestivamente diventa sporca e giallastra, creando delle antiestetiche macchie. La pulizia può avvenire in diversi modi usando prodotti a base di creme vendibili in commercio,...
Pulizia della Casa

Come pulire la doccia e la vasca da bagno

È sempre bello vedere la propria casa linda e ordinata, ma le pulizie richiedono sempre una buona dose di fatica il bagno è forse una delle aree più impegnative da pulire. Non solo pavimento, lavandino e sanitari ma anche doccia e vasca devono risultare...
Pulizia della Casa

Come sbiancare e pulire la vasca da bagno

Il tempo, l'usura, i prodotti usati per la pulizia e l'igiene personale, col tempo possono rovinare la vostra vasca da bagno. Il problema che si riscontra più frequentemente è la perdita di lucidità della superficie, ma si possono presentare anche...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca da bagno in vetroresina

Nonostante la doccia sia considerata più pratica e, decisamente più compatta e meno ingombrante, forse anche più moderna, la vasca da bagno è ancora oggi preferita da tanti italiani. Alcuni hanno ancora vecchi bagni, dal mood vintage, mentre altri...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca da bagno in ceramica

Le vasche da bagno che siete generalmente abituati a vedere nelle vostre case sono solitamente dotate di un rivestimento in ceramica su una struttura di sostegno in acciaio o in ghisa. Infatti, la ceramica è un materiale forte e durevole, ma è anche...