Come pulire una sedia di paglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le sedie impagliate da cucina sono un elemento particolarmente adattabile all’arredamento, tanto se accostate ad un tavolo moderno, quanto se avvicinate ad un tavolo shabby style che spesso ben si accorda con qualche elemento dal sapore antico. Per loro stessa posizione sono soggette a macchia, soprattutto se non protette da cuscini. Per le macchie più evidenti sulla seduta sono sufficienti “unto di gomito” e qualche consiglio del tutto naturale. Vediamo insieme come pulire la paglia.

25

Adattare al vostro arredamento qualche bella sedia impagliata ereditata dalla nonna aggiunge sempre un pizzico di stile. Peccato che ci sia qualche segno del tempo e qualche macchia! Non ti perdere d’animo perché puoi dargli nuova vita aggiustando l’assetto (fissando quindi meglio l’incollatura dei traversi “appoggia piedi” o lo schienale) ed intervenendo sulla paglia del sedile.
Nessun prodotto chimico che poi potrebbe aggredire anche il colore degli abiti di chi le usa, ma un semplice composto fatto principalmente di farina di mais (polenta in altri termini).

35

L’operazione andrà eseguita in giardino o in cortile poiché ci sarà bisogno di usare parecchia acqua. Se le sedute sono removibili estraile e capovolgile. Disponile sopra un piano al sole per una giornata e sbatti dal rovescio la paglia in modo da rimuovere i filamenti in eccesso. In questo modo cadranno anche eventuali residui secchi e briciole impigliati.

Continua la lettura
45

In una bacinella metti un chilo di farina di mais ed aggiungi dell’acqua fino ad ottenere una sorta di pappetta. Rigira dal dritto le sedute in paglia e distribuisci uniformemente il composto sulla superficie del sedile, avendo cura di coprire anche i bordi. Munisciti di spazzola a setole dure ed inizia strofinare la paglia seguendo il verso dell’impagliatura per una decina di minuti.
Terminata l’operazione asporta i residui di mais con acqua ghiacciata, meglio se in pressione servendoti di una lancia (tipo quella che si usa per lavare l’auto). Dopodichè risciacqua il tutto con abbondante acqua corrente. Per l’asciugatura disponi le sedie all'ombra e verifica che la paglia non si secchi tropo (in caso inumidisci con un nebulizzatore e tampona con uno scottex).

55

Per la manutenzione ordinaria delle sedie è sufficiente una spazzola inumidita in acqua e sapone neutro di Marsiglia. In caso tu voglia schiarire il tono della paglia, puoi utilizzare acqua ossigenata diluita in acqua fredda nella proporzione di cinquanta-cinquanta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Idee per arredare con sedie antiche

Quando si tratta di arredare una qualsiasi stanza di casa, una delle prime riflessioni va al tipo di sedie da utilizzare. Molte persone gradiscono un arredo moderno e di tendenza, ma non sempre l'antichità finisce totalmente nel dimenticatoio. Per alcuni,...
Ristrutturazione

Come sostituire facilmente la paglia di Vienna

La paglia di Vienna, per quanto il nome possa far pensare contrariamente, ha origini molto antiche appartenenti alla tradizione italiana. La paglia di Vienna è un intreccio realizzato dalla paglia lavorata ed intrecciata, utilizzata prevalentemente...
Esterni

Come curare l'orto con la paglia

In questa guida vedremo insieme come curare l'orto con la paglia: essa ha numerosi utilizzi in ambito agricolo, può essere sfruttata per la pacciamatura, per far crescere colture sane e per proteggerle dalle gelate invernali. La paglia è anche un ottimo...
Pulizia della Casa

Come pulire le borse in paglia e vimini

Quando arriva la bella stagione, dobbiamo cominciare a pensare anche al cambio degli armadi, via i cappotti pesanti, largo a tutti gli indumenti e accessori che ricordano il sole e la bella stagione. Tra questi possiamo trovare anche le tanto utili borse...
Esterni

Come isolare i vasi esterni

Nei periodi afosi dell'estate non siamo gli unici a dover soffrire. Infatti, se avete delle piante in casa, saprete che in estate queste necessitano di molta più cura e molta più acqua. Ma tutto questo non elimina del tutto il rischio che le piante...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di cera

Se siete amanti delle candele sicuramente vi sarà capitato qualche volta di far cadere, magari involontariamente, della cera ancora liquida sul divano, sui vestiti o altri tipi di superfici macchiandole. Seguendo alcuni accorgimenti e stratagemmi è...
Economia Domestica

Come imballare i piatti per il trasloco

Il trasloco è un momento che sembra un po' eccitante, e l'idea di cambiare casa non dispiace a tutti. Però è anche vero che la fase del trasloco è parecchio complicata e stressante. Infatti ci sono tantissime cose da sistemare negli scatoloni, da...
Ristrutturazione

Come rivestire il pavimento con il tatami

Il tatami è un tipico pavimento giapponese che si compone di pannelli a forma di rettangolo. In Giappone il tatami è presente in molte case per le sue doti di adattamento a varie finalità. Durante il giorno è un valido aiuto per appoggiare i classici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.