Come pulire una grondaia esterna

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Le grondaie esterne presentano dei rilievi in cui si accumula facilmente la polvere, per questo per eseguire una pulizia efficace, è richiesto abbastanza tempo. Fortunatamente la pulizia è semplice e non richiede particolari attrezzature. Con un po 'di tempo e fatica, la vostra grondaia esterna, ritornerà a brillare. Ecco come pulire una grondaia esterna.

24

Le incrostazioni

Utilizzate una spugna poco abrasiva, in quanto riesce meglio a rimuovere le incrostazioni, anche negli angoli più difficili da raggiungere, soprattutto intorno agli intagli della grondaia, all'interno e sulla parte inferiore. Avvolgete un panno di cotone ad una spazzola con setole morbide. Fissate un pezzo di nastro adesivo intorno ad un'estremità del panno, facendo attenzione a non coprire troppo la superficie. Stendete un asciugamano e mettetela sotto la grondaia. Pressate il panno per raccogliere meglio la polvere nella parte interna, fino in fondo, spingendo lo sporco verso il basso.

34

La procedura

Pulite la grondaia con una spugna morbida e sciacquatela solo con calda, in modo da rimuovere completamente le macchie. Impiegate una spazzola circolare lunga, simile a quella utilizzata per pulire gli sfiati dell'asciugatrice; è molto utile per la pulizia di oggetti posti in alto. In alternativa, lavate la grondaia con un po' di alcool. Testate prima una parte nascosta della grondaia e se tutto va bene, procedete nella pulizia. Inumidite una spugna e sfregatela leggermente sulla superficie.

Continua la lettura
44

In conclusione

Ripetete questo procedimento per ogni sezione della grondaia anche nelle eventuali tasche. Non dimenticate di mettere il telo sul piano di lavoro, poiché raccoglierà tutta i residui dello sporco. Successivamente, riempite una bacinella con acqua tiepida e aggiungete una piccola quantità di sapone per piatti e agitate con le mani, fino a quando non si formerà la schiuma. Inumidite un panno in microfibra morbido, con l’acqua e il sapone e strizzate, in quanto dovrà risultare leggermente umido.
Pulite l'esterno della grondaia e asciugate con un panno di cotone morbido, per evitare che si formi la ruggine vicino alle cerniere e alle canalette. Si consiglia di lavare la grondaia almeno due volte l'anno, per evitare la formazione di incrostazioni. È indicato inoltre, pulire le macchie di ruggine appena si presentano, in quanto vengono via facilmente. Se la superficie presenta macchie di olio, è necessario pulirla con una soluzione composta da acqua calda e aceto; lasciate agire almeno 15 minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le grondaie

Puntualmente con l'arrivo della stagione estiva si presenta il problema di fare manutenzione alle nostre grondaie di casa. È un lavoro necessario per eliminare le foglie secche che si depositano durante l'inverno e che potrebbero comprometterne il giusto...
Pulizia della Casa

Come pulire internamente il casco

Il casco è un accessorio indispensabile per chi possiede una moto. Questo va trattato con una certa attenzione e pulito spesso. Di solito la manutenzione viene eseguita soltanto nella parte esterna, tralasciando quella interna. Pertanto passando il tempo...
Pulizia della Casa

Come pulire le scale di un condominio

Mantenere un condominio pulito ed in ordine non è un impegno semplice da portare a termine. Infatti, spesso non si può contare su un servizio professionale, ad esempio quello offerto da una portineria oppure da una ditta delle pulizie. La maggior parte...
Pulizia della Casa

Come pulire il lettore dvd

Talvolta un lettore DVD potrebbe causare dei problemi di tracce audio o video, indipendentemente che sia quello del personal computer oppure del televisore. Questo potrà dipendere dalla polvere esistente sugli strumenti digitali di lettura (come, ad...
Pulizia della Casa

Come pulire divani in pelle o cuoio

I divani in pelle o cuoio sono dei complementi d'arredo molto delicati rispetto ai sofà sfoderabili, in cui la pulizia ordinaria è facilitata e resa più semplice dalla possibilità di rimuovere la copertura esterna. Richiedono quindi una maggiore attenzione...
Pulizia della Casa

Come pulire un portone legno antichizzato

Le vecchie abitazioni dei paesi, ma anche molte moderne che si possono trovare in qualsiasi città italiana, sono caratterizzate da dettagli particolari e spesso pregiati. Stiamo parlando non solo delle decorazioni in muratura che possono essere presenti...
Pulizia della Casa

Come pulire le fessure delle tapparelle

Le tapparelle sono un sistema di protezione delle finestre molto semplice ed efficace. Generalmente è anche il sistema più comodo perché occorre ben poca manutenzione. Anche quando si rompono sono facili da aggiustare. Non occorre infatti cambiare...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la carta di giornale

Avete i vetri delle finestre sporche e non avete idea di come pulirli in modo semplice e veloce? Potete provare a pulire i vetri con la carta da giornale. Pulire il vetro con il giornale è estremamente semplice e consente di eseguire questa operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.