Come pulire una cassapanca

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In commercio esistono tantissimi prodotti naturali a basso costo per la pulizia della casa. Essi sono facili da utilizzare e possono tranquillamente sostituire quelli che si adoperano comunemente. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come pulire una cassapanca. I prodotti che vengono elencati nei passi successivi si possono impiegare allo stato puro oppure in combinazione con altri.

25

Notizie generali

Per una pulizia efficace è opportuno impiegare un sapone profumato in forma liquida, a scaglie, in polvere oppure biodegradabile. Bisogna evitare l'utilizzo di saponi che contengono distillati del petrolio. Il limone è uno degli acidi più forti presenti in natura; esso è efficace contro la maggior parte dei batteri. La borace (borato di sodio) pulisce, deodora e disinfetta; è preferibile utilizzarla per la pulizia delle cassapanche in legno. L’aceto bianco elimina il grasso, rimuove le muffe, i cattivi odori e le macchie. L’amido di mais invece può essere adoperato per pulire e lucidare le cassapanche in vetro.

35

Utilizzo soluzione di aceto e bicerbonato di sodio

Per la rimozione delle macchie di olio oppure di grasso che si accumulano sulla cassapanca è consigliabile utilizzare una soluzione di aceto e bicarbonato di sodio. Bisogna mescolare 1/2 tazza di aceto e 1/4 di tazza di bicarbonato di sodio (o 2 cucchiaini di borace) in 2 litri di acqua. Successivamente si deve immergere una spugna nella soluzione ed effettuare movimenti circolari. In seguito si deve risciacquare con un panno di microfibra ed asciugare con della carta assorbente.

Continua la lettura
45

Utilizzo panno in microfibra

I panni in microfibra sollevano il grasso e la polvere senza l'utilizzo di prodotti chimici. Essi infatti sono formulati per penetrare e intrappolare lo sporco. Un panno di buona qualità può durare per diversi anni. Il bicarbonato di sodio oppure l’aceto se miscelati con il succo di limone assorbono gli odori (frittura, fumo, deodoranti ecc.) che le cassapanche (specialmente quelle in legno) assorbono all'interno di una casa.

55

Utilizzo di altri ingredienti

Se la cassapanca è particolarmente sporca bisogna mescolare una parte di perossido di idrogeno (3%) con due parti di acqua in una bottiglia spray e spruzzare sulle zone colpite dalla muffa. Bisogna attendere circa un'ora prima di risciacquare. In alternativa si può utilizzare una soluzione di aceto bianco ed acqua, in parti uguali. Si spruzza la soluzione sulla cassapanca e si lascia riposare per qualche minuto. Poi, si pulisce con una spazzola (o una spugna) imbevuta con acqua tiepida e sapone liquido. Per rimuovere le macchie di grasso fresco bisogna cospargere l’amido di mais sulla cassapanca, attendere circa 30 minuti e poi utilizzare l'aspirapolvere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri d'aria del condizionatore

La prima cosa da fare prima di riaccendere il vostro condizionatore è pulire ii filtro dell'aria. Questo passaggio è essenziale, per far sì che l'aria sia pulita nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Nel filtro dell'aria, infatti, tendono ad accumularsi...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire casa velocemente

Molto spesso può accadere di ricevere degli ospiti all'ultimo minuto, ed è per questo, che bisogna rimboccarsi le maniche e pulire la casa il più in fretta possibile, in modo tale, da farla apparire completamente pulita e soprattutto ordinata. In questa...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Esistono diversi tipi di pavimenti: gres, ceramica, parquet, marmo, cotto e di conseguenza i metodi per renderli splendenti...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri esterni delle finestre

Pulire le finestre rientra tra i tanti lavori casalinghi di fine stagione. Soprattutto quando il clima primaverile è alle porte e la calda stagione avanza. Pulire i vetri significa dotarsi di olio di gomito e di tanta pazienza per far scomparire tutte...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri

I vetri di finestre e porta finestre, in genere, sono la parte della casa che risulta essere più difficoltosa da pulire. Infatti, anche se si adoperano i migliori prodotti, occorre anche capire quali strofinacci utilizzare per evitare che rimangano quegli...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la carta di giornale

Avete i vetri delle finestre sporche e non avete idea di come pulirli in modo semplice e veloce? Potete provare a pulire i vetri con la carta da giornale. Pulire il vetro con il giornale è estremamente semplice e consente di eseguire questa operazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.