Come pulire una casa rimasta chiusa per mesi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Molto spesso capita di possedere più di una casa, utilizzata magari per trascorrere le vacanze durante l'anno. Ovviamente, nel periodo in cui la casa rimane chiusa e disabitata, accumula polvere e altro tipo di sporco. Di certo, ogni volta che dovrete pulire la casa rimasta chiusa, penserete che sarà una gran fatica, ma con la giusta organizzazione vedrete che potrete ottenere voi stessi risultati assai soddisfacenti. Dunque, facendo tutto da soli, oltre ad avere la possibilità di apprendere delle importanti ed utili tecniche per pulire al meglio la vostra casa, potrete anche risparmiare notevolmente il vostro denaro dal momento che non avrete la necessità di assumere un'impresa di pulizia alquanto costosa. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente come pulire una casa rimasta chiusa per mesi.

24

Aprire le forniture essenziali

In genere, se la casa rimane chiusa per mesi, anche le forniture essenziali rimangono chiuse. Dunque il primo passo che dovrete necessariamente compiere risulta essere esattamente quello di aprire acqua, luce e gas. Subito dopo, potrete procedere a riattaccare gli elettrodomestici più utilizzati, quali ad esempio il frigorifero e la televisione. Se in casa ci sono i termosifoni ed è inverno, prima di accendere il riscaldamento, dovrete svuotare accuratamente i termosifoni facendo uscire l'acqua che si sarà accumulata durante il periodo di inutilizzo.

34

Spolverare e spazzare la casa

Naturalmente, se la casa è rimasta chiusa per qualche mese, si sarà accumulata parecchia polvere. Dunque, utilizzate un semplice panno in microfibra ed un apposito detergente, per eliminare tutta la polvere accumulata sui mobili e sui vari complementi d'arredo della casa. Successivamente, fate prendere aria ai tappeti, utilizzando poi un battipanni per togliere la polvere. Successivamente, spostate i mobili e spazzate accuratamente tutte le stanze dell'appartamento. In questo modo, riuscirete ad eliminare lo sporco più grosso della casa. Alla fine, pulite anche i vetri delle finestre utilizzando anche in questo caso il panno ed il detergente.

Continua la lettura
44

Pulire i bagni e mettere le lenzuola nei letti

A questo punto, pulite accuratamente anche i sanitari del bagno, disinfettandoli perfettamente con un apposito prodotto. Dopodiché, recatevi in camera da letto e mettete delle lenzuola pulite e profumate nel letto. Se le camere da letto sono più di una, ripetete la stessa operazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire velocemente i vetri del caminetto

Il camino, oltre a rendere l’ambiente domestico più caldo e accogliente durante i mesi invernali, rappresenta un importante oggetto d’arredamento. In commercio ne esistono numerose tipologie: possono essere alimentati a legna o a pellet e podsono...
Pulizia della Casa

Come pulire la dispensa

Quando ci dedichiamo alla pulizia della casa, al termine vorremmo che tutto sia lucido e splendente. Tavoli, pavimenti, superfici, sanitari. Questi sono gli angoli della casa a cui prestiamo, in genere, un'attenzione maniacale. C'è però un angolo della...
Pulizia della Casa

Come pulire correttamente i caloriferi

Pulire correttamente i caloriferi è senza dubbio un'operazione molto importante, poiché la polvere che si accumula su di essi, potrebbe entrare in circolazione nell'ambiente e correreste il rischio di allergie a polvere e ad acari. Non è molto difficile...
Pulizia della Casa

Come pulire tapparelle e persiane in modo ecologico

La pulizia delle tapparelle e delle persiane non rientra tra le faccende domestiche che si svolgono quotidianamente. In effetti si tratta di un'operazione piuttosto semplice, ma che, tuttavia, richiede un po' di pazienza e metodo. Sappiamo benissimo...
Pulizia della Casa

Come pulire correttamente un trolley

L'avete portato con voi in trekking attraverso la Turchia, trascinato lungo le spiagge della Costa Rica ed è stato esaminato dalla sicurezza aeroportuale. Il trolley merita decisamente un po' di pulizia, ogni tanto. Prima di iniziare, però, accertatevi...
Pulizia della Casa

Come pulire gli infissi in alluminio con il vapore

La polvere, l’inquinamento e gli agenti atmosferici sono fattori ambientali che deteriorano gli infissi rovinandoli, corrodendoli e sporcandoli irrimediabilmente. A secondo della diversa esposizione e dell’intensità’ dell’inquinamento al quale...
Pulizia della Casa

Come pulire il frigo con prodotti naturali

Ogni due mesi circa sarebbe opportuno procedere alla pulizia del frigorifero, in modo da evitare che si possano formare e propagare batteri nocivi per la propria salute. Se siete contrari all'uso di prodotti chimici, che in qualche modo potrebbero lasciare...
Pulizia della Casa

Come pulire correttamente l'acquario dei pesci

Sapere come pulire l'acquario è indispensabile per mantenere felici ed in salute i pesci. Se la pulizia viene fatta regolarmente ogni settimana non diventa un lavoro difficile in quanto non si lascia il tempo per la formazione di infestanti. Leggendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.