Come pulire un tappeto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I tappeti sono a contatto con il pavimento e quindi inevitabilmente riescono ad accumulare delle enormi quantità di sporco e polvere. In commercio esistono tappeti di svariati materiali, per cui non tutti necessitano dello stesso tipo di detersione. Tuttavia, utilizzare un detergente sbagliato per un tappeto, significherebbe rovinarlo irrimediabilmente. Leggendo questo pratico e completo tutorial si potranno avere degli utili consigli e delle informazioni su come è possibile pulire correttamente un tappeto.

27

Occorrente

  • Detergenti per tappeti
  • Ammoniaca
  • Aceto di vino
  • Alcool
  • Panni e spazzole
  • Trielina
  • Battipanni
  • Aspirapolvere/battitappeto/scopa di saggina
37

Mettere i tappeti all'aria aperta

La normale manutenzione dei tappeti consiste nel rimuovere la polvere e lo sporco giornaliero con l'aspirapolvere, il battitappeto o una scopa di saggina robusta. È fondamentale sbattere spesso energicamente il tappeto (dal diritto e dal rovescio) all'aria aperta (nel balcone o nella ringhiera) e con il battipanni per: eliminare la polvere esistente, assicurare una continua pulizia e l'igiene del pavimento e prevenire le allergie alla polvere. I tappeti più facili da trattare sono quelli di cotone e spugna che generalmente si utilizzano nel bagno. Bisogna metterli ogni giorno all'aria aperta per evitare la formazione della muffa. Questo tipo di tappeto si può lavare in lavatrice e poi lasciare asciugare al sole. Se il tappeto è di plastica deve essere pulito lavandolo con l'acqua e lo sgrassante per pavimenti. Bisogna sfregare con una spazzola e poi si lascerà asciugare.

47

Eliminare eventuale muffa con candeggina diluita

Nel caso si formi della muffa bisognerà eliminarla con la candeggina diluita. Essa va lasciata per un breve periodo a contatto con il tappeto; poi, si dovrà risciacquare abbondantemente. La pulizia dei tappeti persiani va fatta sbattendoli ed appoggiandoli a terra. Poi, andranno spazzolati energicamente per togliere le macchie e le incrostazioni più consistenti. Infine, si passerà un panno imbevuto nel detergente (ammoniaca diluita nell'acqua, detersivo per tappeti o trielina ed acqua). Per la pulizia del tappeto persiano bisognerà tener presente la qualità. Se è abbastanza delicato (in questo caso è preferibile acqua e trielina) è consigliabile detergere soltanto la superficie; essa va inumidita il minimo indispensabile. Mentre se è usato ed ha bisogno di una pulizia profonda è opportuno bagnarlo maggiormente.

Continua la lettura
57

Sfregare il tappeto con foglie di tè per ravvivare i colori

Per eliminare le macchie bisogna utilizzare acqua e aceto di vino; basterà strofinare la zona interessata, seguendo la direzione del pelo. Per ravvivare i colori si dovrà sfregare il tappeto con foglie di tè o insalata umida; poi, si lascerà asciugare all'aria aperta (non al Sole). Metterlo preferibilmente in orizzontalmente per evitare le pieghe; per rendere l'asciugatura più veloce si potrà tamponare con un panno di cotone bianco. Non utilizzare il tappeto fino a quando non sarà completamente asciutto, altrimenti potrebbe deformarsi. Se non verrà utilizzato meglio arrotolarlo lasciando fuori il lato rovescio. Il tappeto va messo in un luogo lontano dalla luce con prodotti anti-tarme all'interno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non verrà utilizzato meglio arrotolarlo lasciando fuori il lato rovescio. Il tappeto va messo in un luogo lontano dalla luce con prodotti anti-tarme all'interno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli per la scelta dei tappeti nella zona giorno

Nella decorazione d'interni la scelta di un tappeto costituisce un'operazione delicata: puó rappresentare il tocco di classe che definisce un ambiente, cosí come farlo apparire pacchiano o privo di personalitá. Fattore estetico a parte, i rischi di...
Pulizia della Casa

5 consigli per ravvivare i tappeti

I tappeti rappresentano senza dubbio uno degli elementi di arredo più preziosi per una casa, tra i pochi, forse, a valorizzare davvero un ambiente, rendendolo elegante e raffinato. Ma per assolvere a questa loro importante funzione, devono sempre essere...
Pulizia della Casa

Come pulire un tappeto con l'ammoniaca

Nelle nostre case i tappeti sono tra i componenti che necessitano di una cura particolare e impegnativa. Una cura che deve essere svolta seguendo determinate piccole regole utili per salvaguardare la salute della famiglia e il valore dei tappeti. A causa...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti a vapore

Sporco e macchie che attaccano in profondità i tappeti, oltre ad essere poco piacevoli alla vista, possono danneggiare gravemente le fibre e l'imbottitura protettiva. A queste problematiche, si aggiunge l'eccessiva polvere di un tappeto, che può provocare...
Arredamento

Come scegliere un tappeto

Il tappeto è entrato a far parte della casa ormai da anni. Il tappeto può essere definito a tutti gli effetti parte dell'arredamento. La sua funzione prettamente funzionale si è trasformata, nel corso di tutti questi anni, in una funzione principalmente...
Arredamento

Come valutare un tappeto

Acquistare un tappeto di qualità non è semplice, perché orientarsi in un mercato complicato ed insidioso come quello dei tappeti comporta massima prudenza e competenza. D'altronde, l'acquisto di un tappeto può essere un ottimo investimento, sia perché...
Ristrutturazione

Come acquistare un tappeto di pregio?

Quando si parla di tappeti di pregio, la prima cosa che viene in mente è senza dubbio l'oriente. Un tappeto pregiato, solitamente, è un tappeto "annodato a mano". Per riconoscere questo tipo di tappeto, bisogna essere dei veri esperti e lo si diventa...
Pulizia della Casa

Come lavare un tappeto a pelo corto

Per arredare una casa molto spesso è necessario inserire dei tappeti per dare calore all'ambiente. I tappeti possono essere più o meno pregiati e possono anche essere di vari colori, di vari materiali e di diverse qualità. Molto spesso però può accadere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.