Come pulire un recipiente dell'olio

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'olio, sia di oliva che di origine vegetale, è un prodotto molto usato nelle cucine italiane. È un ingrediente che non può assolutamente mancare ed è presente in quasi tutte le preparazioni sia dolci che salate. Rimuovere questa sostanza dalle stoviglie e dalle pentole in genere non è sempre un'impresa facile. In questa guida, tratteremo nel particolare di come pulire un recipiente dell'olio. Questa operazione si rivela un compito abbastanza impegnativo, perché il grasso sciolto si fissa alle pareti e sul fondo del contenitore stesso. Scopriamo insieme, passo dopo passo, quali prodotti utilizzare ed in che modo operare per ottenere un risultato finale perfetto.

27

Occorrente

  • riso
  • sale grosso
  • panno morbido
  • acqua calda
  • detersivo liquido per piatti
  • aceto
37

Innanzitutto svuotate il contenitore dell'olio rimasto al suo interno. Riempite il recipiente con dell'acqua calda, agitate e svuotate per due o tre volte. Irroratelo ancora per metà con dell'acqua bollente. Aggiungete un cucchiaio di sapone liquido neutro o di aceto bianco, per disinfettare ed igienizzare il tutto alla perfezione. Tappate la sommità ed agitate energicamente, in modo che la soluzione si distribuisca uniformemente al suo interno. Lasciate agire per due ore. Trascorso il tempo necessario, scolate il contenuto nel lavandino. Se la bottiglia è molto sporca ed il vetro appare ingiallito, riempitela completamente di sale grosso. Lasciatelo agire per almeno 48 ore: il sale assorbirà tutto l'unto depositato sulla superficie, persino quello incrostato.

47

Aiutatevi con un pennello dal manico lungo e sottile, o con un mestolo di legno, per rimuovere gli eventuali residui di sale rimasti sulle pareti e sul fondo del contenitore. Risciacquate l'interno e l'esterno della bottiglia con acqua calda. Strofinate, poi, tutta la superficie con un panno pulito e privo di peli. Posate il recipiente a testa in giù sullo scolapiatti per permettere all'umidità di evaporare. In questo modo, avete rimosso tutto il grasso dell'olio e potete riutilizzare il recipiente perfettamente pulito.

Continua la lettura
57

Se il dispenser avesse un collo stretto, il metodo precedente non può essere applicato con facilità, quindi vi consigliamo di procedere come di seguito descritto. Riempite il flacone per 3/4 con acqua calda, versandola molto lentamente. Coprite l'apertura con le dita o con un tappo di sughero di adeguata misura ed agitate con energia. Eliminate il liquido e fate asciugare per un'ora a testa in giù. Trascorso il tempo necessario, inserite nella bottiglia una manciata di riso, che andrà a pulire le zone non facilmente raggiungibili. Agitate per bene e fate riposare per una ventina di minuti. Sciacquate con abbondante acqua calda l'interno e ripetete l'operazione ove necessario. Lasciate asciugare all'aria il recipiente e passate l'area del vetro esterno con uno straccio pulito privo di lanugine. Eseguite movimenti veloci e circolari, per impedire la formazione di aloni. Nel caso in cui ci fossero macchie particolarmente difficili da rimuovere, utilizzate uno spray per vetri solo nella parte esterna.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • lasciate agire i vari prodotti almeno per due - tre ore in modo che garantiscano una rimozione totale del grasso dalle superfici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di olio dal parquet

Il parquet è un rivestimento elegante che impreziosisce gli ambienti in cui è presente. Il suo materiale e i colori riescono a scaldare ed arredare salotti e camere da letto. Tuttavia, ha bisogno di notevoli cure per rimanere lucido e pulito. Oltre...
Pulizia della Casa

Come pulire i quadri a olio

Ogni quadro necessita di una determinata cura ed attenzione, affinché possa durare molto più a lungo rispetto agli altri. I quadri rappresentano un vero e proprio dettaglio d'arredo in grado di modificare completamente l'ambiente solamente con la loro...
Pulizia della Casa

Come pulire i contenitori per l'olio d'oliva

Per pulire i contenitori per l'olio di oliva, come le bottiglie oppure i bidoncini, esistono differenti metodologie che in seguito andremo a scoprire insieme. Questi recipienti devono essere puliti in maniera accurata, altrimenti, si corre il rischio...
Pulizia della Casa

Come pulire un vecchio dipinto ad olio

Come vedremo insieme nei pochi passi di questo tutorial, nonostante possa sembrare difficile, effettuare lavori di pulizia e manutenzione di alcuni oggetti in apparenza complessi, come ad esempio un vecchio dipinto ad olio, è in realtà un lavoro semplice...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili in legno con l'olio di limone

I mobili in legno rappresentano l'arredamento per eccellenza. Il legno, infatti, oltre ad essere un materiale molto resistente, dona alla casa un tocco di eleganza che i mobili in altri materili difficilmente danno. Purtroppo, uno dei difetti dell'arredamento...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di olio dalla seta

A tutte le casalinghe è successo almeno una volta di imbrattare un tessuto delicato come una camicia, un pantalone o una cravatta di seta: per risolvere il dilemma spesso si corre in lavanderia augurandosi di salvare il capo in questione, ma volendo...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di olio dal muro

Chi si occupa di casa e faccende domestiche sa bene quanto siano fastidiose e problematiche le macchie. Si tratta di un grattacapo piuttosto comune, soprattutto per il bucato. Quella coriacea macchia di vino o di olio non vuole saperne di sparire. E ciò...
Pulizia della Casa

Come pulire i termosifoni ad olio

Durante l'inverno, se l'impianto di riscaldamento non riesce a riscaldare tutti gli ambienti della casa, può non essere piacevole viverla: purtroppo alcune stanze restano infatti fredde, umide e decisamente scomode da utilizzare. È possibile trovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.