Come pulire un pavimento in legno da esterno

Tramite: O2O 02/02/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fare le pulizie all'interno della nostra abitazione è sicuramente un qualcosa di molto importante, per mantenere tutti gli ambienti della casa limpidi, puliti e soprattutto privi di germi. Tuttavia in particolar modo per chi ha una casa in montagna oppure in campagna, risulta di fondamentale importanza nel caso lo si possegga, pulire accuratamente anche il pavimento di legno esterno. In questa guida infatti vedremo come pulire un pavimento in legno da esterno.

26

Per prima cosa, è di fondamentale importanza pulire il pavimento almeno una o due volte a settimana o quando è evidentemente sporco, in questo modo eviteremo che si possano accumulare polvere e sporcizia su di esso. Una volta che avremo passato la scopa, sarà fondamentale passare anche lo straccio. Mettiamo quindi in un grande secchio dai 4 ai 5 litri di acqua anche a seconda della grandezza del pavimento ed aggiungiamo 10 gocce di olio essenziale della fragranza da noi desiderata, un cucchiaino di aceto e 2 cucchiai di sapone di Marsiglia in scaglie.

36

Mescoliamo il tutto e poi passiamo il nostro detersivo artigianale su tutto il nostro pavimento utilizzando uno straccio, avendo comunque cura una volta passato il prodotto, di lasciarlo asciugare per bene. Nel caso non avessimo il sapone di Marsiglia, possiamo utilizzare anche un po' di sapone per i piatti, l'importante è che sia il più ecologico possibile e che soprattutto non contenga sostanze che possano danneggiare il legno.

Continua la lettura
46

Dopo che il pavimento sarà completamente asciutto, potremo procedere con la fase finale di pulizia ovvero la lucidatura. Per lucidare il pavimento possiamo utilizzare in piccole quantità l'olio d'oliva oppure il tè verde, basterà semplicemente bagnare un canovaccio con qualche goccia di olio d'oliva oppure intingerlo in una grande ciotola che contiene il tè verde.

56

Nel caso in cui sul pavimento sono presenti delle macchie ostili, si consiglia di realizzare una pasta composta da bicarbonato di sodio, mezza tazzina di aceto e mezzo litro di acqua. Impastare la soluzione con molta dimestichezza e passarla sulle macchie con una spugna abrasiva. Lasciamo che la soluzione si asciughi perfettamente (attendiamo circa un'ora). Una volta che la macchia risulterà secca, prendiamo un panno di microfibra imbevuto e passiamolo con la scopa, per rimuovere completamente la pasta abrasiva. Risciacquiamo il panno sotto l'acqua corrente e ripassiamolo nuovamente sull'alone, che sicuramente sarà rimasto sul pavimento. Laviamo tutto ilpavimento con un detergente specifico da esterni e aspettiamo che si asciughi perfettamente prima di camminarci sopra.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come scegliere il pavimento drenante per esterno

I pavimenti drenanti presentano delle funzionalità differenti rispetto ai pavimenti da esterno semplici; questi devono presentare oltre che delle caratteristiche estetiche, anche delle funzionalità, come ad esempio: l'impermeabilità, la resistenza...
Esterni

5 modi per ristrutturare un pavimento esterno

Purtroppo il tempo e le intemperie deteriorano i materiali e questo vale anche per il nostro pavimento esterno. Altri elementi che lo imbruttiscono sono, il continuo calpestio e la scarsa cura. Nella maggioranza dei casi, si può riportare quasi a nuovo....
Esterni

Come impermeabilizzare un pavimento per esterno

Il pavimento per esterno, siccome è costantemente esposto alle intemperie, richiede un'adeguata preparazione di fondo per prevenire le infiltrazioni d'acqua attraverso lo stucco e l'adesivo nel substrato e, di conseguenza, nei livelli inferiori. Questo...
Esterni

Come installare un pavimento in pvc da esterno

Le piastrelle in pvc vengono usate per realizzare qualsiasi tipo di rivestimento, data la loro facile applicazione e altrettanta versatilità. Esse vengono sempre più richieste, soprattutto dagli amanti del "fai da te" che ne apprezzano la facilità...
Esterni

Come pulire e conservare i mobili da giardino in legno e fibre

Non di rado chi possiede una casa con giardino è solito adornare quest'ultimo con mobili generalmente in legno oppure in fibre. Questo tipo di arredamento però richiede numerose cure ed attenzioni affinché possa risultare sempre bello ed in ordine....
Esterni

Come costruire un pergolato per il tuo esterno

Se all'esterno della tua casa hai deciso di costruire con il fai da te un pergolato, indipendentemente se si tratta di un terrazzo o di un giardino, puoi ottimizzare il risultato realizzandolo in modo semplice e sicuro con l'uso di materiali leggeri...
Esterni

Come installare la moquette all'esterno

Se durante le belle giornate estive abbiamo voglia goderci lo spazio all'aperto della nostra casa, la moquette esterna fornirà una pavimentazione confortevole e morbida per i nostri piedi. Inoltre, può aggiungere un grande valore economico e confortevole...
Esterni

Come trattare i mobili da esterno

Se possedete un giardino o un balcone arredato e non sapete proprio come trattare il vostro mobilio, non temete, avete trovato la guida giusta per voi. I mobili da esterno, infatti, essendo particolarmente esposti alle intemperie, necessitano di cure...