Come pulire un patio in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se avete una casa molto ampia che possiede un bel cortile, sono molti i modi in cui la si può arredare. Lo spazio esterno consente di svolgere numerose attività, permette di ricavarsi un momento di relax dalla routine quotidiana. Se avete deciso di installarvi un patio in legno, vediamo insieme come lo si può pulire.

28

Occorrente

  • Acqua e liscivia.
  • Spazzola.
  • Impregnante.
  • Vernice.
  • Pennelli.
  • Carta abrasiva.
38

Innanzitutto, è fondamentale dire fin da subito che ogni struttura in legno esposta all'esterno ha bisogno di una costante manutenzione. Gli agenti atmosferici e climatici possono danneggiare e usurare il materiale nel corso del tempo. Ecco perché è importante pulirlo e trattarlo in maniera regolare. La pulizia del legno è fondamentale prima di effettuare qualsiasi particolare trattamento protettivo di esso.

48

La struttura deve essere spazzolata, oppure sciacquata, in modo da eliminare tutta la polvere o i piccoli residui che sono presenti sulla sua superficie. Successivamente, si deve realizzare una miscela con dell'acqua e del sapone di liscivia. Utilizzando una spazzola apposita, si deve passare questo prodotto in maniera capillare seguendo la direzione delle venature del legno.

Continua la lettura
58

Quando ormai il prodotto è stato passato in ogni centimetro, è opportuno risciacquare il tutto utilizzando abbondante acqua. A questo punto, si deve attendere che tutto si asciughi. È opportuno fare queste operazioni durante una giornata di bel tempo e quando non si ha una temperatura rigida.

68

Una volta che la superficie è completamente asciutta, si può decidere di trattarla con della vernice che la renda più forte contro le intemperie. È necessario utilizzare uno sverniciante. Successivamente, si deve agire con della carta vetrata. Dopo aver eliminato tutta la polvere generata da quest'ultima, si deve utilizzare un impregnate oppure una vernice apposita.

78

Sarebbe opportuno utilizzare un impregnante antitarlo. È possibile darne più passate per livellare la superficie per le successive mani di vernice. Quest'ultima può essere scelta di svariati tipi in base al colore che si vuole dare al legno. Di essa se ne devono dare due o tre passate a distanza di un giorno l'una dall'altra. Infine, per una finitura perfetta, si può carteggiare l'intera superficie.

88

Questi sono i passi da seguire per mantenere in buono stato un patio in legno e soprattutto stabile e ben strutturato. Seguendoli sarà possibile avere il legno costantemente levigato e protetto dai vari agenti atmosferici a cui è esposto 24 ore su 24.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come costruire un tetto per il patio

Solitamente, in una bella casa con giardino l'organizzazione degli spazi è davvero importante. La maggior parte delle abitazioni che possiedono uno spazio esterno sono anche provviste di un patio. Si tratta sostanzialmente di una piccola area che si...
Esterni

Scegliere i mobili per il patio

Come tutti sanno il patio non è altro che un cortile interno tipico delle grandi ville, caratterizzato solitamente da arredi tipici da giardino. Questo elegante cortile interno, solitamente viene circondato da piante, alberi o fiori, in base ai propri...
Esterni

Come riparare un patio lastricato

Le abitazioni più belle situate nel verde e in luoghi ampi e isolati, sono dotate di giardini, di ambienti ricchi di ampi spazi e solitamente, sono anche dotate di un patio, ovvero di uno slargo molto grande situato davanti la casa, che può essere costituito...
Esterni

Consigli per impermeabilizzare il patio

Di norma, in seguito alla costruzione di una casa o una piccola villa, viene posizionato davanti all'entrata un grande patio. Si tratta di una caratteristica piuttosto comune degli spazi interni delle ville. Generalmente è un ambiente aperto e luminoso....
Esterni

Come illuminare un patio

Il patio è un luogo versatile in cui poter svolgere diverse attività. Per questo motivo le illuminazioni da adottare dovranno avere requisiti che possano rendere versatile e pratico il loro utilizzo, in relazione alle attività contingenti. Di certo,...
Esterni

Come pulire una staccionata estensibile in legno

Se per il vostro terrazzo o per il giardino avete optato per la posa di una staccionata in legno di tipo estensibile, sapete benissimo che per pulire la superficie non è affatto facile a causa del dislivello che si trova tra i vari listelli. Tuttavia...
Esterni

Come pulire un pavimento in legno da esterno

Fare le pulizie all'interno della nostra abitazione è sicuramente un qualcosa di molto importante, per mantenere tutti gli ambienti della casa limpidi, puliti e soprattutto privi di germi. Tuttavia in particolar modo per chi ha una casa in montagna oppure...
Esterni

Come pulire e conservare i mobili da giardino in legno e fibre

Non di rado chi possiede una casa con giardino è solito adornare quest'ultimo con mobili generalmente in legno oppure in fibre. Questo tipo di arredamento però richiede numerose cure ed attenzioni affinché possa risultare sempre bello ed in ordine....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.