Come pulire un paralume in stoffa

Tramite: O2O 13/07/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Da strumenti che servivano a coprire e riparare la luce proveniente dalle lampade, i paralumi, oggi, sono diventati veri e propri complementi d'arredo, riproposti in varie forme e tessuti. Estremamente eleganti in contesti d'arredamento classici, originali in ambienti dallo stile moderno, i paralumi sono oggetti molto delicati, per questo motivo le operazioni di pulizia della stoffa di cui il paralume è fatto, vanno eseguite con molta attenzione e le modalità da adottare dipendono dal materiale da pulire. In questa guida vi daremo delle indicazioni utili su come pulire un paralume in stoffa.

27

Occorrente

  • Acqua calda
  • sapone neutro
  • panno morbido
  • spugna
  • aspirapolvere
  • phon
  • spazzola o spazzolino
  • schiuma attiva a secco
37

La prima cosa che dovete fare è disinserire la presa dall'elettricità, poi identificate qual è il tipo di tessuto da trattare. Nel caso si trattasse di un paralume in seta il mio consiglio è quello di affidarlo alla tintoria, invece i paralumi in lino, crêpe e chiffon sono di materiale lavabile. E così dopo aver staccato la corrente, tolto la lampadina e smontato il paralume potreste pulire il tessuto con una soluzione di acqua calda e sapone neutro: strofinate delicatamente con un panno morbido imbevuto della soluzione, tamponate con una spugna precedentemente immersa in acqua fredda e lasciatelo asciugare lontano da fonti di calore. Questo metodo di pulizia, benché garantisca una pulizia più profonda, potrebbe comunque danneggiare il paralume, lasciando aloni, o provocare lo scollamento dalla base in ferro.

47

Una soluzione semplice e innocua per rimuovere la polvere dal paralume sta nell'aspirapolvere e nell'apposita bocchetta. Se temete che questo possa danneggiare il vostro prodotto, potrete tranquillamente ricorrere al phon con getto ad aria fredda: in questo modo potrete allontanare la polvere anche dagli angoli più nascosti, aiutandovi con una spazzola a setole morbide o in alternativa con uno spazzolino usato.

Continua la lettura
57

Per dare una rinfrescata al tessuto senza danneggiarlo potreste ricorrere ad un lavaggio a secco fai da te: acquistate una schiuma attiva a secco, potrete tranquillamente trovarla in uno dei tanti negozi per la pulizia della casa a prezzo contenuto; distribuite uniformemente il prodotto sul paralume e lasciate agire per 10 minuti. In questo modo lo sporco sarà neutralizzato dalla schiuma che voi eliminerete con un panno pulito o con l'aiuto dell'aspirapolvere e della spazzola morbida. Questo metodo, oltre a non danneggiare il paralume, fa sparire ogni cattivo odore dal tessuto, non lascia aloni, non macchia e lascia nell'aria un gradevole profumo di pulito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Con i paralumi in tessuto non è consigliabile rimuovere la polvere con i lavaggi in acqua.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire una poltrona in stoffa

Il tempo è il nemico della pulizia; bisogna pulire dalla polvere le mensole oppure i mobili di casa con una certa frequenza. Quando si decide di pulire le poltrone ed i divani bisogna prestare attenzione al tessuto per non rovinarlo. La prima operazione...
Pulizia della Casa

Come pulire il divano in stoffa

Uno degli elementi d'arredo contenenti migliaia d'acari, è il divano, che allo stesso tempo è il luogo su cui trascorriamo la maggior parte del nostro tempo libero. Per evitare quindi l'insorgere di allergie, è inevitabile prendere dei provvedimenti...
Pulizia della Casa

Come togliere la cera colata sulla stoffa senza lasciare macchie

Se avete fatto una cena a lume di candela e magari, durante la serata, la cera calda è colata sul tavolo creando delle macchie sulla vostra bella tovaglia da occasione importante, oppure, ancora peggio, se la cera è colata sul vostro abito nuovo, sappiate...
Pulizia della Casa

Come pulire la microfibra

La microfibra è un tessuto sintetico formato da fibre molto sottili; il caratteristico intreccio dona alla stoffa un'alta resistenza oltre ad un'ottima morbidezza. L’utilizzo della microfibra è molto diffuso nell'ambito domestico; essa è utilizzata...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie dalla stoffa di poltrone e divani

Una nuova casa, ha sicuramente bisogno di nuovi mobili soprattutto per quanto riguarda la comodità e il comfort delle camere da letto e dei salotti. Quando però si ha una famiglia molto numerosa e soprattutto si hanno dei bambini in casa, è necessario...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in cotone

Un divano sfoderabile in tessuto di cotone è sempre piuttosto facile da mantenere pulito, sia mettendone la copertura in lavatrice (ovviamente rispettando le istruzioni riportate sul cartellino fissato al tessuto) che facendola eventualmente lavare a...
Pulizia della Casa

Come Pulire Lampade E Paralumi

Le lampade e i paralumi costituiscono un importante quanto bello complemento di arredo. Essi possono essere di svariate forme e di diversi tipi di materiale: si può spaziare dalla alla lana al tessuto per arrivare a fabbricazioni speciali in oro, argento...
Pulizia della Casa

Come pulire le spazzole per abiti

Le spazzole per gli abiti servono per rimuovere i pelucchi e la polvere dai tessuti; inoltre, sono presenti in commercio in materiali differenti, poiché in base al tipo di stoffa è necessario impiegare le setole giuste. Queste possono essere morbide...