Come pulire un mobile in noce

Tramite: O2O 26/11/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

I mobili noce, durante la pulizia, devono essere trattati in modo tale da conservare sempre la finitura originale. Il modo migliore per farlo è quello di utilizzare una finitura a cera in quanto è molto facile da applicare. Prima di iniziare, assicuratevi che la superficie del mobile sia pulita e asciutta. Ecco come pulire un mobile in noce.

27

Occorrente

  • cera per mobili
  • panno di cotone
  • spugna
  • aceto bianco
37

A volte i mobili in noce, si presentano usurati a causa degli insetti, come i tarli. Per rimediare ai fori che questi insetti creano, utilizzate dei bastoncini in cera, vendibili nelle ferramenta. Prima di applicare il bastoncino in cera, riscaldatelo in mano e usate la spatola di plastica in dotazione, per applicarlo. Levigate il mobile con una carta vetrata a grana grossa, dopodiché rimuovete la polvere con un panno asciutto o con l'aspirapolvere ed eseguite una leggera pressione con il bastoncino, in modo da essere utilizzato come riempitivo del foro o della crepa. Eliminate l?eccesso della cera con un po' di carta vetrata a grana fine.

47

Pulite la superficie con un panno di cotone; se il mobile è molto sporco, si può usare un panno inumidito con acqua con l'aggiunta di una piccola quantità di aceto (ma assicuratevi che sia molto diluita); questo rimuoverà qualsiasi traccia di sporco e la polvere accumulata nel corso del restauro. Per eliminare la polvere negli angoli, provate ad utilizzare una spazzola a setole morbide o anche uno spazzolino da denti. La cera per mobili agirà come detergente principale, in quanto eliminerà completamente il grasso e lo sporco. L'errore più grande quando si applica la cera per mobili, consiste nell'utilizzare una dose eccessiva in una volta; questo rende difficile la lucidatura finale del mobile, il quale se non viene lucidato correttamente, attirerà tantissima polvere e lascerà una finitura opaca.

Continua la lettura
57

Il modo corretto per applicare la cera, è quello di utilizzare un cotone morbido e pulito o un panno privo di lanugine. Applicare la cera per mobili immergendo il tessuto nella lattina di cera e strofinando con un piccolo movimento circolare su tutta la superficie del legno, con parsimonia. Una volta applicata la cera, attendete circa 30 - 60 minuti per assicurarvi che sia asciutta e che abbia impregnato perfettamente la superficie del legno.

67

Per ottenere la finitura desiderata, utilizzate un panno pulito (preferibilmente di spugna) e lucidate la superficie nella direzione in cui sono indirizzate le fibre. Si consiglia di eseguire questo procedimento ogni 3 mesi. Nel caso in cui sul mobile sono presenti finiture in metallo (come ad esempio: ottone, rame o ferro), applicate la soluzione detergente con un batuffolo di cotone o lasciate agire per 30 minuti; pulite poi con un panno di lana o di cotone.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire Mobili Di Metallo, Noce, Marmo, Teak E Vimini

L'arredamento è una parte fondamentale della nostra casa. Rispecchia la personalità di chi la abita e possiede anche un valore affettivo oltre che un valore economico. I mobili sono i protagonisti principali dell'arredamento che, oltre a dover assolvere...
Pulizia della Casa

Olio per manutenzione del legno di noce

Oggi vogliamo parlare a tutti i nostri lettori, che amano eseguire in casa propria, dei lavoretti fai da te, per risparmiare ed anche per mettere in pratica tutta la propria abilità e buona volontà, di un argomento alquanto interessante. Nello specifico...
Pulizia della Casa

Come disinfettare un mobile

Avete acquistato un vecchio mobile al mercatino dell'usato oppure ne avete trovato uno nella vostra soffitta, ma questo oggetto è sporco e impolverato? Nessun problema, in quanto sarà possibile restituirgli lo splendore che possedeva tempo fa, mediante...
Pulizia della Casa

Come sbiancare un mobile con candeggina

Il passare del tempo e l'uso possono rovinare gli strati di pittura o macchiare la superficie naturale del legno. Nel primo caso il lavoro da svolgere è duplice: innanzitutto si deve eliminare lo/gli strati di vernice che coprono il legno, detta sverniciatura,...
Pulizia della Casa

Come pulire l'armadio

L'armadio è un mobile a ripiani, spesso munito di cassetti, chiuso da uno o più sportelli, usato per riporvi soprattutto abiti ma anche altri oggetti. Negli armadi tende generalmente ad accumularsi la polvere; si rende pertanto necessario procedere,...
Pulizia della Casa

Come pulire il legno

Senza dubbio il legno, esattamente come altri tipi di materiali, per poter rimanere integro ed esteticamente perfetto più a lungo, ha bisogno di particolari cure che consentano di salvaguardarlo da diversi fattori, come l'umidità, la polvere e i parassiti....
Pulizia della Casa

Come pulire i divani in alcantara

Ogni mobile, ogni sedile, divano che si rispetti è realizzato con ottimi materiali che danno ancora più qualità e valore all'oggetto. Ma affinché il mobile abbia lunga vita è bene provvedere alla sua manutenzione periodicamente. Tra i materiali di...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili imbottiti

I mobili imbottiti rispetto a quelli normali vanno puliti frequentemente per scongiurare il proliferare degli acari della polvere, che notoriamente gradiscono nidificare nei tessuti. Per ottimizzare il risultato, bisogna quindi adottare delle tecniche...