DonnaModerna

Come pulire un forno in acciaio

Tramite: O2O 22/03/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

L?acciaio è un metallo abbastanza comune che viene utilizzato per la realizzazione di lavelli, frigoriferi, forni e piani cottura. Esso infatti non si arrugginisce e la sua manutenzione non è difficile. Il forno è uno degli elettrodomestici che si sporca più facilmente in quanto sta a contatto diretto con il cibo. Va dunque pulito in profondità ed igienizzato correttamente. Esso inoltre è un elemento fondamentale all'interno di ogni cucina che si rispetti. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come è possibile pulire un forno in acciaio. Ecco allora di seguito tutte le indicazioni necessarie.

26

Occorrente

  • succo di limone
  • aceto
  • detergente delicato
  • panno in cotone
  • bicarbonato di sodio
  • spugna
  • spatolina
  • guanti di gomma
  • sale
36

Pulizia incrostazioni

Bisogna tagliare a metà un limone ed utilizzare le due parti per sfregare le pareti del forno. È opportuno insistere maggiormente sulla superficie più incrostata. Il succo di limone essendo acido fa sciogliere lo sporco abbastanza facilmente. Questa operazione però deve essere ripetuta più volte. Poi, bisogna ripassare il tutto con una spugna pulita imbevuta con acqua ed aceto. In alternativa si può scegliere di utilizzare una miscela di bicarbonato di sodio e sale. Questi prodotti devono essere poi mescolati con l'acqua fino a quando non si forma una pasta abbastanza densa. Essa va spalmata sulle parti più sporche del forno e si lascia agire per circa mezzora. Infine, bisogna togliere tutto lo sporco utilizzando una spugna pulita. Così facendo si riesce ad avere un forno pulito ed allo stesso tempo igienizzato.

46

Pulizia normale

La prima cosa da fare è quella di estrarre le griglie interne; esse vanno immerse in acqua e detersivo. Successivamente si deve creare una soluzione di acqua e bicarbonato (1 litro d'acqua e 4/5 cucchiaini di bicarbonato). Poi, la soluzione va inserita in uno spruzzino. In seguito si deve spruzzare il composto sulle zone sporche e si lascia agire per almeno un'ora o poco più. A questo punto bisogna mettere dei guanti di gomma e pulire manualmente il forno. Questa operazione va eseguita utilizzando una spugna ed una spatolina. In questo modo le macchie vengono eliminate facilmente. In seguito si deve risciacquare il forno con una soluzione di acqua ed aceto; poi, si deve asciugare con un panno di cotone. Ora è il momento di pulire ed asciugare le griglie per poterle inserire nel forno. Infine, si pulisce la porta del forno utilizzando un panno imbevuto con acqua e detersivo per la cucina.

Continua la lettura
56

Consigli per la pulizia

Per evitare l'accumulo di depositi di calcare è importante risciacquare sempre il forno accuratamente. Inoltre, esso va asciugato dopo ogni utilizzo. Se proprio non si può fare a meno dei detergenti per la pulizia dell'acciaio bisogna affidarsi a soluzioni con base di ammoniaca oppure di soda caustica. È opportuno evitare l'uso di sostanze altamente chimiche per non correre il rischio di lasciare residui dannosi all'interno del forno. Non si deve pulire il forno con polveri abrasive oppure pastiglie in quanto possono graffiare la superficie. Con il loro utilizzo si incontrano maggiori difficoltà nell'eliminazione delle macchie. Si deve pulire il forno regolarmente con un detergente delicato (o come consigliato dal produttore). Infine, la lucidatura può essere effettuata con il succo di limone oppure con l'aceto di mele. Si deve spruzzare il succo di limone direttamente sulla superficie e lucidare con un panno in cotone. Dopo la pulizia è consigliabile non utilizzare il forno almeno per un giorno intero.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 trucchi per pulire l'acciaio inox

L’acciaio inox, grazie al suo rivestimento cromato, è un materiale duraturo e forte. Questa caratteristica rende gli oggetti in acciaio inox versatili e robusti. Resistono facilmente agli attacchi dell’ossidazione e della ruggine e, se ben trattati,...
Pulizia della Casa

Come pulire gli utensili da cucina in acciaio inossidabile

Uno dei materiali maggiormente diffusi nelle nostre cucine è l'acciaio inox. Due sono i principali motivi di questa enorme diffusione: la sua grande resistenza nel tempo, e la bellezza delle sue finiture lucide e caratteristiche. Questo materiale altro...
Pulizia della Casa

Come pulire l'acciaio delle lame dei coltelli

Se possedete un vecchio servizio di coltelli d'acciaio divenuto ormai inutilizzabile, in quanto sono coperti di macchie scure o di ruggine, in questa guida troverete tutte le indicazioni necessarie su come pulire l'acciaio delle lame. Il procedimento...
Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti d'acciaio

L’acciaio è un composto di metalli che oltre alla resistenza offre il vantaggio di non ossidarsi. Quando in casa abbiamo oggetti realizzati con questo materiale come posate, posacenere e fermacarte, può capitare che le superfici si opacizzano o...
Pulizia della Casa

Come pulire la cucina o il lavello in acciaio inox

Una bella cucina è quella nella quale brilla un lavello di qualità. È il caso dei lavelli in acciaio inox che, di solito, rispondono ad una duplice, importante funzione: quella di essere belli sotto il profilo estetico e delle finiture e quello di...
Pulizia della Casa

Come pulire le pentole in acciaio

Pulire le pentole in acciaio è una della maggiori difficoltà che si riscontra in cucina, sia per l'eccesso di incrostazioni che spesso rimangono sul fondo, sia per le macchie che restano su tutta la superficie, essendo l'acciaio un materiale ottimo...
Pulizia della Casa

Come pulire le superfici in acciaio inox

L'acciaio è uno dei materiali più presenti nelle nostre case specialmente in cucina, in particolare piani di lavoro, superfici di cottura, lavelli, pentole e utensileria di vario genere . Materiale stupefacente composto da due elementi: il carbonio...
Pulizia della Casa

Come pulire le posate in acciaio

Le posate moderne sono realizzate in acciaio inossidabile, un materiale che resiste nel tempo senza reagire alle condizioni esterne di umidità, oppure di corrosione. Alle volte, può capitare di avere in casa delle vecchie posate d'acciaio normale, non...