Come pulire un forno a legna

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

L'intramontabile fascino del forno a legna, mantiene intatto ancora oggi il sapore legato ai tempi lontani. Cucinare in un forno a legna, non è solamente suggestivo, ma anche un metodo di cottura capace di regalare un profumo ed un gusto ai cibi decisamente inimitabile e fragrante. Per mantenere però un forno a legna sempre in perfette condizioni, è necessario provvedere alla sua corretta pulizia. Quando si utilizza un forno per pizza di qualsiasi tipo, è fondamentale mantenerlo e pulirlo regolarmente, per garantire che funzioni in modo efficiente e che la pizza non assuma odori, sapori indesiderati. Ecco dunque come pulire un forno a legna.

27

Occorrente

  • Paletta e spazzola di rame
  • Acqua e aceto
  • Spazzolone e straccio
37

Rimozione della cenere

Generalmente i forni a legna sono realizzati impiegando dei mattoni refrattari, realizzati quindi per resistere alle alte temperature. È presente un piano d'appoggio per i cibi ed una canna fumaria per smaltire i fumi. Curare la pulizia del forno a legna diventa quindi indispensabile per garantire sempre un'ottima cottura dei cibi. Il primo step è quello di andare a rimuovere i residui di cenere prodotta dalla combustione del legno. Quest'operazione può essere semplicemente svolta utilizzando una paletta per eliminare il grosso oppure con una spazzola per la pizza, un raschietto o un coltello da cuoco per rimuovere i detriti dalla superficie del forno; fate attenzione a non scavare nelle superfici in quanto ciò potrebbe danneggiare il forno. Rimossa la maggior parte della cenere, possiamo utilizzare una spazzola in rame o in ottone a forma di mezza luna. Molti proprietari di forni a legna, spazzolano il fondo e i lati ad intervalli regolari, anche se non ci sono perdite o detriti visibili, in modo da mantenere un certo livello di pulizia.

47

Pulizia delle macchie d'olio

Nel caso sul piano di cottura fossero presenti delle incrostazioni, basterà riscaldare il forno; in questo modo il calore andrà a sciogliere le incrostazioni che potranno essere rimosse facilmente. Per rimuovere efficacemente le macchie di olio dal piano di cottura, sarà invece necessario strofinare la zona interessata con una spugna imbevuta di acqua ed aceto. Basterà poi risciacquare per eliminare la macchia. La presenza di fuliggine sui cibi, la difficoltà del forno a raggiunge la temperatura desiderata o la presenza di eccessivo fumo significa che potrebbe esserci un problema con la canna fumaria. In questo caso è necessario intervenire pulendola. Per una pulizia efficace andiamo a rimuovere la fuliggine con uno spazzolone avvolto in uno straccio umido. In questo modo riusciremo a raggiungere anche i punti più alti e difficili da pulire. Per una pulizia profonda è consigliabile ripetere l'operazione un paio di volte.

Continua la lettura
57

Prevenzione della ruggine

Ovviamente le operazioni di pulizia dovranno essere rigorosamente svolte a fuoco spento e con il piano di appoggio completamente raffreddato, per evitare di ustionarsi. Tutti gli attrezzi utilizzati per inserire il cibo o per alimentare la fiamma (paletta, attizzatoio, rastrello e pinza) dovranno essere periodicamente inumiditi con olio per evitare la formazione della ruggine. Per la pulizia del forno a legna è inoltre importante evitare assolutamente l'utilizzo di detersivi che potrebbero risultare nocivi e soprattutto alterare il sapore del cibo. Quando si puliscono i forni a legna, non bisogna dimenticarsi delle pile di scarico, che dovrebbero essere pulite su base mensile, in quanto possono sviluppare uno strato di fuliggine che influisce sulla sicurezza del forno e sul sapore della pizza. Non tentare di pulire le pile di scarico da ma chiedi aiuto ad uno spazzacamino qualificato, poiché sono necessarie le conoscenze dovute e strumenti specializzati. Il rischio di un incendio nella canna fumaria se la fuliggine non viene rimossa in modo appropriato è abbastanza grave.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ottima regola è quella di inumidire sempre il piano di appoggio prima di inserire il cibo, in questo modo il forno si sporcherà meno facilmente.
  • le operazioni di pulizia dovranno essere rigorosamente svolte a fuoco spento e con il piano di appoggio completamente raffreddato, questo per evitare di ustionarsi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire una caldaia a legna

Una caldaia a legna necessita di pulizia almeno una volta al mese. Questa si può riempire con molta facilità di fuliggine e di pezzi di legno che non sono completamente bruciati, creando un potenziale pericolo di incendio, oltre al riscaldamento inefficiente....
Pulizia della Casa

Come pulire una stufa a legna

La ghisa è un materiale poroso quindi con il tempo le sue superfici si ricoprono di una notevole quantità di incrostazioni e fuliggine che bisogna periodicamente eliminare. Pulire una stufa a legna è un'importante operazione di manutenzione, sia dal...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri temperati delle stufe a legna

Le bellissime e calde stufe a legna una volta si trovavano soltanto nelle case di campagna o nelle zone di montagna, prevalentemente dove gli inverni erano particolarmente freddi. Ultimamente sono una vera moda, se ne trovano di vari tipi, forme e modelli....
Pulizia della Casa

Come pulire la piastra di un focolare a legna

Finalmente avete deciso di pulire la vostra piastra in ghisa, ma non sapete da dove iniziare? Oggi vi guido passo per passo per rendervi l'impresa più semplice. La ghisa è un ottimo materiale. Potete notare infatti che viene ampiamente usata sia nel...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

5 rimedi per pulire il forno in modo naturale

Controllare e mantenere nel tempo gli elettrodomestici è fondamentale per il loro funzionamento. Frigorifero, cucina, lavatrice e forno sono indispensabili nella vita di tutti i giorni. Pulirli regolarmente garantisce la funzionalità e combatte i cattivi...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno elettrico

Pulire il forno è una di quelle faccende domestiche che si rimandano di giorno in giorno nella speranza di non doverlo fare mai. Ma, ahinoi, prima o poi va fatto. Preparare deliziosi arrosti, pizze e torte, per la verità, sporca l'elettrodomestico al...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno dalla plastica bruciata

Capita a tutti di fare degli errori in cucina. Ad esempio possiamo aver messo un contenitore di plastica dentro il forno acceso. Naturalmente la plastica si è fusa e si è appiccicata per bene alla superficie. La puzza di plastica e il fumo sarà sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.