Come pulire un divano in pelle

Tramite: O2O 18/10/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

I divani in pelle donano un tocco di eleganza al proprio arredamento domestico. La pulizia e il mantenimento di questi lussuosi divani, tuttavia, è un compito difficile in quanto non è possibile pulirli con un panno umido. Inoltre, I detergenti aggressivi possono facilmente rovinarlo. Anche i detergenti a base di candeggina e ammoniaca dovrebbero essere evitati. Sebbene la pelle sia un materiale durevole, è molto porosa in natura. Il divano in pelle è un elemento di arredo, che ha il compito di offrire momenti di relax, per chiunque usufruisca di esso. Rispetto agli altri divani in stoffa, microfibra o tessuto quello in pelle ha bisogno di maggiori attenzioni. Infatti il divano in pelle richiede un impegno maggiore per una corretta pulizia di questo. In questa guida sarà illustrato come pulire un divano in pelle.

28

Occorrente

  • Latte detergente
  • Spugna e panno in microfibra
  • Acqua
  • Latte o sapone di Marsiglia
  • Aceto bianco
  • Olio di lino
  • KIt per la pulizia della pelle
38

Detergente e panno in microfibra

Prima di pulire il proprio divano in pelle, sarà necessario dotarsi di un panno morbido, il quale dovrà essere inumidito. Una volta fatto ciò bisognerà rimuovere la polvere presente sulla superficie superiore del divano in pelle. Eseguita questa operazione dovrete munirvi di un detergente, ad esempio quelli struccanti. Poi bisognerà porre una piccola quantità di struccante su un panno in microfibra, con cui il divano in pelle verrà pulito.

48

Sapone di Marsiglia e acqua

Se non avete a disposizione un detergente, sarà possibile utilizzare anche un sapone di Marsiglia, il quale prima è stato diluito appositamente in un secchio d'acqua. Una volta preparato il composto con una spugna sarà possibile porlo sulla superficie del divano in pelle. Fatto ciò bisognerà risciacquare il divano e asciugarlo con accuratezza. In tal modo da non lasciare residui che potrebbero rovinare la pelle. Un altro metodo prevede invece, l'utilizzo di una soluzione che è possibile creare miscelando mezzo litro d'acqua e mezzo di latte. Dopo aver passato e sfregato sul divano una spugna imbevuta di questo composto, è possibile procedere rimuovendo accuratamente ogni residuo tramite l'utilizzo di un panno morbido.

Continua la lettura
58

Kit per la pulizia della pelle

Nel caso in cui non amiate i rimedi "fai da te", sono disponibili in commercio degli appositi kit forniti solitamente dall'azienda produttrice del divano. Queste confezioni contengono alcuni prodotti specifici tra cui un pulitore da usare come spugna detergente, una crema idratante in grado di proteggere la pelle da eventuali chiazze di sporco e uno stick da strofinare sulle macchie più ostinate. È necessario eseguire un'accurata pulizia del divano almeno due volte all'anno. Inoltre, occorre testare qualsiasi metodo di lavaggio scelto su una porzione di pelle poco in vista, in modo da verificare che non venga danneggiata così da garantire un risultato ottimale. Ora, seguendo questi piccoli e semplici consigli, non dovrete più avere costantemente paura di sporcare o rovinare il vostro divano e potrete finalmente godervi a pieno questo fantastico oggetto d'arredo.

68

Aceto bianco e olio di lino

Volendo per una pulizia più approfondita, è possibile pulire il divano con un pennello morbido. Assicuratevi che rimuova via lo sporco. Le particelle di polvere sono di natura abrasiva, quindi, possono danneggiare il materiale quando vengono a contatto con l'umidità. Create una soluzione detergente mescolando parti uguali di acqua e aceto bianco. In alternativa, potete mescolare alcune gocce di detergente per pelle commerciale in acqua. Immergete un panno morbido (preferibilmente un panno in microfibra) in questa soluzione e strizzatelo in modo che il panno sia umido, non completamente bagnato. È meglio iniziare a pulire dall'alto e procedere verso il basso. Asciugate il divano con un asciugamano pulito. Non utilizzate un asciugacapelli per questo scopo in quanto è probabile che si possa disidratare la pelle. Per il condizionamento, mescolate una parte di aceto bianco e due parti di olio di lino o olio di semi di lino. Usando un panno morbido e pulito, applicate questa miscela sul divano con ampi movimenti circolari. Lasciate riposare per una notte. Il giorno dopo, lucidate il divano con uno straccio pulito per ripristinare la sua lucentezza.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di usare uno sgrassatore per le operazioni di pulizia, in quanto potrebbe rovinare la pelle superficialmente seccandola e decolorandola.
  • Rimuovere la polvere che si deposita sul divano almeno una volta a settimana, usando un semplice panno umido.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere la colla da un divano in eco-pelle

I divani in eco-pelle hanno quasi lo stesso aspetto di quelli in pelle vera, ma con l'importantissima differenza che sono più economici e soprattutto eco-sostenibili. Quando però la colla finisce accidentalmente su un divano del genere, è necessario...
Pulizia della Casa

Come togliere il pennarello indelebile dal divano in pelle

Arredamento, che passione! Ogni dettaglio, supervisionato, approvato e realizzato! Ordine, pulizia e tanta voglia di creare un ambiente che rispecchi il nostro modo di vivere. In questo contesto, il comodissimo divano è il fulcro della quotidianità...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire un divano

Sul divano trascorriamo gran parte del nostro tempo quando siamo alla ricerca di relax e, proprio per questo motivo, il divano è soggetto a sporcarsi. Alzi la mano chi non ha mai sgranocchiato uno snack o un panino mentre sta seduto comodamente sul divano,...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano

Visto che in casa non possiamo fare a meno del divano sia in salotto che in cucina, molte volte si può sporcare e non sappiamo veramente come fare. Normalmente la polvere ci si deposita per non parlare poi degli incidenti extra ordinari, perché ammettiamolo...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire la stoffa del divano

In questa guida, abbiamo pensato di proporvi alcuni consigli, utili e veloci, che potremo utilizzare per pulire la stoffa del nostro divano. Nello specifico cercheremo di analizzare insieme, ben 5 modi, a cui potremo ricorrere per far tornare ben pulito...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie sul divano

Il divano è uno dei principali oggetti d’arredo di una casa, ed è soggetto a macchiarsi per la caduta accidentale di sostanze liquide, solide o per mani sporche soprattutto quelle dei bimbi. È capitato infatti a tutti voi sicuramente di versare sbadatamente...
Pulizia della Casa

Come pulire il divano non sfoderabile

Se il vostro divano non è sfoderabile, pulirlo per bene può risultare un'impresa complicata, specialmente se desiderate eseguire un lavoro impeccabile stando attenti a non rovinarlo. Nella seguente breve e facile guida potete mettere subito in pratica...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in ecopelle

La vendita dei divani in ecopelle ha avuto un vero e proprio boom negli ultimi anni. Il merito è soprattutto del prezzo di simili divani, che sicuramente non è elevato e consente a chiunque di dotarsi di un bel complemento di arredo, senza dover firmare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.