Come pulire un corrimano in legno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il corrimano viene adoperato specialmente nelle abitazioni che sono caratterizzate dalla presenza di almeno un piano superiore e, quindi, delle scale: a fare la differenza, però, sarà un corrimano realizzato con il legno.
Quest'ultimo, infatti, crea un habitat certamente più meraviglioso e signorile, soprattutto quando è estremamente curato o lucido: ciò rappresenta un particolare che non è assolutamente da sottovalutare e richiede parecchia attenzione.
Nella seguente pratica ed esaustiva guida che potrete leggere molto attentamente nei passaggi successivi, pertanto, vi andrò a spiegare dettagliatamente come bisogna pulire un corrimano in legno in maniera totalmente corretta.

27

Occorrente

  • Prodotti per pulizia legno
  • Cristalli di soda caustica
  • Spazzola con setole morbide
  • Strofinaccio
  • Olio di gomito
37

Innanzitutto, dovete sapere che il legno è un materiale abbastanza splendido da adattare all'interno di un'abitazione oppure un ufficio: comunque, per ottenere un risultato veramente soddisfacente, sono necessarie svariate cure.
I legni particolarmente pregiati sono, ad esempio, quello di cedro, faggio o quercia: infatti, nel pulire quest'ultimi, vi consiglio vivamente di utilizzare dei prodotti che evitino di rovinarli e, quindi, non eccessivamente aggressivi.

47

Per pulire queste superfici, sarà necessario impiegare dei detergenti delicati oppure indicati nella pulizia del legno o di una specifica tipologia di materiale legnoso: naturalmente, la maggioranza dei seguenti prodotti può essere trovata facilmente presso i supermercati.
Secondo il tipo di legno, per evitare di rovinarlo, vi consiglio assolutamente di adoperare il prodotto in una posizione del corrimano non visibile immediatamente, allo scopo di verificare la propria idoneità sulla superficie che bisogna pulire.

Continua la lettura
57

Se la paura nel rovinare il corrimano vive nell'utilizzo di prodotti con degli agenti chimici, sarà possibile impiegare prodotti differenti che consentono di ottenere un risultato soddisfacente: infatti, si può detergere questa superficie procurandosi dei cristalli di soda caustica.
Quest'ultimi, differentemente dai classici prodotti per la pulizia, non contengono i fosfati e gli enzimi che, diluiti nell'acqua, permettono d'essere usati come prodotto: dopo averli diluiti e introdotti all'interno di un apposito inalatore (come, ad esempio, uno spruzzino), dovrete applicarli direttamente sul corrimano di legno e poi strofinarlo completamente utilizzando una spazzola con setole morbide, allo scopo di evitare di graffiare il materiale legnoso.

67

Successivamente, dovrete passare uno straccio umido su tutta la superficie, per eliminare la schiuma formata tramite l'applicazione del prodotto: come avete potuto notare, sarà possibile detergere anche delle cose piuttosto delicate come il legno, mediante l'ausilio di prodotti non aggressivi e che rischiano di corrodere la superficie.
Con pochi e semplici passaggi, quindi, il corrimano di legno potrà essere pulito nella maniera più rapida possibile, ottenendo un enorme risultato finale: per la seguente operazione, armatevi anche dell'olio di gomito, perché è veramente miracoloso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il legno con metodi naturali

Le soluzioni naturali utilizzate per pulire il legno sono molto spesso di natura acida, con una di base di olio aggiunta per aiutare a proteggere il legno. Molti prodotti per la pulizia sono eccessivamente aggressivi sul legno, ma fortunatamente non è...
Pulizia della Casa

Come pulire un soffitto a travi di legno

Le travi a vista sono spesso situate nelle case delle persone per donare al soffitto un'aria piuttosto rustica. Risulta però essere davvero importante effettuare una corretta pulizia delle travi in legno, così come qualsiasi altra parte della casa....
Pulizia della Casa

Cinque modi per pulire il legno

Il legno è un materiale che per sua natura attira la polvere con sorprendente facilità. È purtroppo sufficiente, infatti, lasciare passare un giorno senza spolverare i mobili per vedere una patina formarsi in superficie. Inoltre il legno teme molto...
Pulizia della Casa

Come pulire le posate in legno

All'interno di una cucina non possono mai mancare i vari utensili che fanno parte degli accessori per apparecchiare correttamente una tavola e mangiare comodamente. Le posate sono tra gli utensili indispensabili all'interno di una cucina e possono essere...
Pulizia della Casa

Come pulire il soffitto con le travi di legno a vista

Il legno è il materiale presente in natura più utilizzato nell'ambito edile, infatti in molti paesi esso risulta anche preferibile all'acciaio e al calcestruzzo. Inoltre, l'estetica del legno è davvero apprezzabile e la stessa cosa si può dire per...
Pulizia della Casa

Come pulire un armadio in legno

Pulire un armadio, non è sempre un lavoro facile, pulito e poco faticoso ma, al contrario, richiede olio di gomito, sudore e tanta pazienza. Ad esempio, pensate a coloro che si sono ritrovati in cantina un vecchio armadio in legno antico, ed hanno avuto...
Pulizia della Casa

Come pulire le sedie di legno colorate

Il legno è un materiale ricavato dai fusti delle piante, in particolare dagli alberi. Si ricava sia dalle conifere sia dalle latifoglie. Le piante che non producono legno sono dette erbacee. Per essere utilizzato, il legno va tagliato e stagionato od...
Pulizia della Casa

Come pulire i battiscopa di legno

Se in casa avete un parquet oppure un normale pavimento in ceramica, potete anche posare dei battiscopa di legno, particolarmente adatti per un ambiente rustico o una mansarda. Il problema è tuttavia legato alla pulizia, in quanto la loro posizione non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.