Come pulire un camino in pietra

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avere un camino in casa è un complemento d'arredo che fa sicuramente la sua scena: è il focolare dell'abitazione, ciò che la rende accogliente e ci si riunisce tutti intorno. Ma come ogni cosa il camino ha anch'esso il suo lato negativo. È sicuramente un piacere ma causa molta polvere, e il primo punto dove si percepisce è appunto il focolare. È ancora maggiore se il rivestimento del camino è in pietra: la ruvidità della pietra infatti raccoglie maggiormente polvere, cenere e fuliggine e col tempo lo sporco rischia di macchiare il rivestimento. Allora bisogna procedere alla pulizia della pietra: esiste infatti in commercio un prodotto adeguato proprio per la pulizia di questo top. Con l'acido trisodico infatti è possibile pulire accuratamente il rivestimento in pietra: questo è conosciuto come TSP ed è facilmente reperibile anche in ferramenta.

25

Occorrente

  • Tsp
  • Guanti
  • Occhiali
  • Panno morbido
35

Indossare dei guanti di gomma e un paio di occhiali. I guanti di gomma servono a proteggere la pelle delle mani, mentre gli occhiali proteggono gli occhi dalle sostanze chimiche contenute nel TSP. Il fosfato trisodico è un composto chimico caustico e può causare ustioni se viene a contatto con la pelle o con gli occhi. Prima di cominciare con la pulizia del camino, aprire tutte le finestre della stanza, in quanto i fumi e le polveri prodotte dal TSP possono rimanere intrappolate a lungo tra le mura domestiche, quindi è una buona idea permettere all'aria fresca di circolare in tutta la stanza. Si suggerisce, inoltre, di impedire l'accesso ai bambini e agli animali domestici nella stanza dove c'è il camino, sia durante che subito dopo la pulizia.

45

Mescolare il TSP in un secchio con dell'acqua calda. Versare mezzo bicchiere di TSP nel secchio e aggiungere 3 litri di acqua calda. Se le pietre del camino non hanno bisogno di una pulizia più profonda, è possibile diluire ulteriormente il prodotto aggiungendo più acqua nel secchio, altrimenti gli originali 3 litri d'acqua dovrebbero essere sufficienti. Immergere una spazzola nel secchio e applicare il detergente alle pietre del camino. Strofinare le pietre fino a quando tutta la sporcizia verrà completamente rimossa.

Continua la lettura
55

Sciacquare le pietre con un panno morbido, bagnandolo in un secondo secchio riempito con acqua tiepida. Non aggiungere nessun tipo di detergente o sapone nel secondo secchio, dal momento in cui quest'ultimo sarà utilizzato esclusivamente per il risciacquo. Asciugare completamente le pietre del camino con un panno morbido onde prevenire la formazione di muffe e funghi. Continuare questo processo con la frequenza necessaria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Camino di marmo: consigli di manutenzione

Avere un camino di marmo in casa può rappresentare un elemento di comfort e di arredo davvero prezioso, in grado di rendere più bella, calda ed accogliente l'intera abitazione. Data la caratteristica porosa di questa particolare superficie, essa va...
Pulizia della Casa

Come pulire le piastrelle del camino

Pulire le piastrelle del camino, è sicuramente un lavoro molto impegnativo che richiede abbastanza tempo. Le piastrelle particolarmente strutturate e/o in rilievo, risultano essere difficili da pulire e richiedono una pulizia molto più frequente. A...
Economia Domestica

Guida alla manutenzione del camino

Un caminetto è un fantastico elemento di arredo nonché uno strumento per generare calore. Ma per funzionare al meglio necessita di una manutenzione costante che prevede l' asportazione della cenere dal focolaio e la pulizia del vetro, nonché la pulizia...
Arredamento

Come integrare il camino con un arredamento moderno

Il camino è un complemento d'arredo non indifferente all'interno della casa. Esso rappresenta il focolare dell'ambiente domestico, sia a livello estetico che come punto di raccolta di famiglia ed amici. È proprio per questo motivo che il camino, per...
Arredamento

Come scegliere le cornici per il camino

Il camino è una struttura progettata per rendere l'atmosfera della casa rilassante ed accogliente. Qualche tempo fa i caminetti erano utilizzati per il riscaldamento e la cottura dei cibi. Le cornici per il camino sono la parte estetica di un focolare;...
Ristrutturazione

Come progettare un caminetto da soggiorno

Il fascino del camino non ha tempo nè rivali. È un bellissimo complemento d'arredo ma anche e soprattutto utile dato che svolge diverse funzioni oltre a quella decorativa. Il camino arreda, riscalda l'atmosfera e innalza la temperatura e inoltre rallegra...
Arredamento

Come e dove collocare il camino di casa

Il camino è stato il primo sistema di riscaldamento di una abitazione che utilizza la legna come combustibile e che di conseguenza bruciando sviluppa calore. Il camino oltre ad essere un elemento indispensabile nei periodi in cui le temperature sono...
Arredamento

Come Scegliere Il Camino

Quando arriva l'inverno è sempre un piacere avere un camino acceso, attorno al quale magari riscaldarsi e rilassarsi. Ovviamente non sempre si ha la fortuna di possederne uno. Ad ogni modo qualora avessimo la possibilità di poterlo inserire nella nostra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.