Come pulire un camino in pietra

Tramite: O2O 25/06/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un camino è un complemento d'arredo raffinato e funzionale, ma nel contempo specie se di pietra raccoglie polvere, cenere e fuliggine e col tempo lo sporco rischia di macchiare il rivestimento. Per evitare ciò, è necessario pulirlo periodicamente ed in maniera adeguata usando prodotti specifici. Tra questi vale la pena citare l'acido trisodico (TSP) che è una sostanza chimica facilmente reperibile in un negozio di ferramenta, e alcune sostanze naturali di facile reperibilità in casa. A tale proposito, ecco una guida su come pulire efficacemente un camino in pietra.

26

Occorrente

  • TSP
  • Guanti
  • Occhiali
  • Panno morbido
  • Aceto
  • Bicarbonato di sodio
36

Indossare dei guanti e una mascherina

Indossare dei guanti di gomma e una mascherina, è un ottimo modo per proteggere rispettivamente le mani e gli occhi dalle sostanze nocive contenute nel TSP. Il fosfato trisodico è infatti un composto chimico caustico che può causare ustioni se viene a contatto con la pelle o con gli occhi. Prima di cominciare con la pulizia del camino, il consiglio è di aprire tutte le finestre della stanza in quanto i fumi e le polveri prodotte dalla sostanza possono rimanere intrappolate a lungo tra le mura domestiche, quindi è una buona idea permettere all'aria fresca di circolare. Si suggerisce inoltre, di impedire l'accesso ai bambini e agli animali domestici nella stanza dove c'è il camino, sia durante che subito dopo l'operazione di pulizia per evitare che possano inalarne le sostanza nocive.

46

Miscelare l'acido in acqua

Per usare correttamente l'acido TSP bisogna miscelarlo in un secchio con dell'acqua calda. Se le pietre del camino non hanno bisogno di una pulizia più profonda, è possibile diluire ulteriormente il prodotto aggiungendo ancora più acqua nel secchio. Fatto ciò con una spazzola si inizia ad applicare il detergente sulle pietre del camino, strofinando fino a quando tutta la sporcizia verrà completamente rimossa. Una volta terminata la fase di sgrossatura di sporco e fuliggine dalle pietre del camino bisogna sciacquarle con un panno morbido, bagnandolo in un secondo secchio riempito con acqua tiepida. In questo caso non va aggiunto nessun altro tipo di detergente o sapone, dal momento in cui quest'ultimo sarà utilizzato esclusivamente per il risciacquo. Ad operazione conclusa le pietre vanno asciugate accuratamente con un panno morbido, per prevenire la formazione di muffe e funghi. Questo processo deve essere eseguito costantemente ovvero almeno una volta al mese, in modo da evitare che lo sporco si formi a più strati e diventi poi difficile da rimuovere.

Continua la lettura
56

Usare aceto e bicarbonato

In fase introduttiva della guida in merito a come pulire un camino in pietra, abbiamo accennato alla possibilità di usare dei prodotti naturali di facile reperibilità in casa che servono a rimuovere le incrostazioni più ostili con ottimi risultati. Tra questi una miscela davvero eccellente è quella che si può creare con aceto e bicarbonato di sodio. Il primo è un ottimo sgrassante oltre che disinfettante, mentre il secondo svolge una leggera ed efficace azione abrasiva. Per usare correttamente i prodotti, bisogna applicarli con una spugna e strofinare energicamente specie nei punti che appaiono più sporchi. Per massimizzare il risultato dopo aver strizzato la spugna, sulla sua superficie si versa del bicarbonato di sodio a secco e si procede con un'ulteriore azione abrasiva fino a rimuovere completamente ogni residuo di sporco. Alla fine basta un risciacquo e l'asciugatura con un panno morbido, e per eliminare l'opacizzazione creatasi si può anche usare della cera per pavimento o dell'olio paglierino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il vetro del camino

Sicuramente il camino ha un fascino che non ha tempo, ma esiste una sola difficoltà che può essere destabilizzante ed è quella di capire come pulire il vetro del camino affinché risulti sempre piacevole alla vista e riesca a donare emozioni anche...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire il camino

Pulire un caminetto è un compito che richiede abbastanza tempo in quanto è necessario pulire in maniera profonda anche le parti che non si vedono, poiché la canna fumaria potrebbe intasarsi e creare degli incendi; la pulizia del camino dunque è molto...
Pulizia della Casa

Come pulire le parti esterne del camino

Il fascino e il calore che un camino può donare ad una casa è innegabile. Simbolo arcaico e di raccoglimento, il camino può offrire intensi momenti di relax e benessere. Per mantenerlo però sempre "giovane" e in ottima forma, dobbiamo imparare a prendercene...
Pulizia della Casa

Come pulire la pietra serena

La pietra serena è una pietra naturale di origine arenaria, proveniente dalla Toscana. Anticamente è stato il materiale più utilizzato nell'architettura rinascimentale fiorentina, ma tutt'oggi questa pietra è ampiamente usata sia per uso interno che...
Pulizia della Casa

Come pulire una scala in pietra lavica

Le piastrelle del pavimento in pietra possono perdere la loro brillantezza nel tempo e lo stucco può scolorire. Fortunatamente, la maggior parte dei tipi di pietra è facile da pulire e si pulisce con una semplice manutenzione. Per pulire tipi di pietra,...
Pulizia della Casa

Come pulire la pietra refrattaria

Le pietre refrattarie oggi sono diventate ormai oggetti di uso quotidiano in molte cucine; infatti, spesso vengono definite anche "pietre per pizza" poiché si possono usare per cuocere qualsiasi pietanza e soprattutto ideali per verdure, carni e per...
Pulizia della Casa

Come pulire le piastrelle in pietra lavica smaltata

La pietra lavica è un prodotto al quanto poroso, proveniente propriamente dell'effusione della lava fuoriuscita dai crateri di un vulcano. Si tratta di un prodotto dalle caratteristiche meccaniche abbastanza forti, ma tendente a rovinarsi in termini...
Pulizia della Casa

Come pulire la pietra turchese

Le pietre preziose sono tra i principali componenti degli accessori che fanno parte del look generale di una persona. Bracciali, collane o anelli: tutti questi oggetti possono essere realizzati con pietre minerali di diverso valore. Tra le pietre minerali...