Come pulire un addolcitore d'acqua

Tramite: O2O 10/07/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Quando si vive in un luogo in cui l'acqua non è assolutamente pura, è fondamentale utilizzare degli addolcitori d'acqua per evitare di fare uso di un'acqua piena di calcare e di sostanze nocive. L'acqua prima di arrivare al proprio rubinetto, passa attraverso moltissime tubature nelle quali non solo sono presenti grandi quantità di calcare, ma anche incrostazioni che possono rovinare non solo gli elettrodomestici ma che possono anche nuocere alla salute. Utilizzare un addolcitore può rappresentare una soluzione per mantenere un'acqua sempre pulita e per mantenere integri i propri elettrodomestici che, a causa del calcare, potrebbero deteriorarsi nel giro di qualche anno. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come pulire un addolcitore d'acqua.

28

Occorrente

  • Aceto
  • Garza sterile
  • Acqua pulita
  • Prodotti disinfettanti
  • Guanti di protezione
38

Effettuate il controllo di ogni singolo elemento

L'addolcitore d'acqua è uno strumento in grado di prevenire la formazione di calcare all'interno dei vari elettrodomestici. Le lavatrici e le lavastoviglie, possono infatti accumulare calcare e incrostazioni che possono alterare il loro funzionamento. L'addolcitore d'acqua può anche servire non solo per prevenire le varie incrostazioni di calcare negli elettrodomestici, ma anche per prevenire problemi alla pelle e ai capelli causati da un'acqua dura. L'acqua dura non è altro che un'acqua piena di minerali, la quale sicuramente non fa bene al nostro all'organismo. La prima cosa da fare, sarà dunque quella di effettuare la manutenzione di ogni singola parte dell'addolcitore.

48

Esaminate il livello del sale

Innanzitutto occorre controllare periodicamente i due serbatoi di cui si compone l'addolcitore: quello del livello del sale e quello della rigenerazione delle resine. A seconda del modello di addolcitore che si utilizza, bisognerà utilizzare una determinata tipologia di sale, ai fini di preservare il corretto funzionamento dei materiali. Il sale deve essere presente nella corretta quantità. Questo servirà a garantire sempre un opportuno scambio ionico. L'addolcitore è provvisto di uno speciale segno nel serbatoio che rileva il livello corretto di sale e che dunque non deve mai essere inferiore al limite indicato. Se l?acqua ha caratteristiche di durezza particolarmente elevate, è richiesto un riempimento più frequente della vaschetta con l'utilizzo di una maggiore quantità di sostanza salina.

Continua la lettura
58

Pulite il recipiente con prodotti disinfettanti

Addolcire l'acqua significa rimuovere ciò che rende l'acqua calcarea e rimuovere le incrostazioni di calcare all'interno dei tubi che portano l'acqua all'interno degli elettrodomestici. Per pulire l'addolcitore, dovrete innanzitutto pulire il recipiente che contiene delle speciali resine dove viene lasciata scorrere l'acqua proprio dell'addolcitore. Dovrete anche pulire il recipiente che contiene il sale che serve per la rigenerazione periodica delle resine. Per pulire l'addolcitore dovrete svuotare questi contenitori, pulirli con aceto o con appositi prodotti utili per disinfettare.

68

Risciacquate i contenitori

È consigliato quindi procedere periodicamente al risciacquo di questi contenitori soprattutto con prodotti specifici e con acqua pulita. In questo modo riuscirete ad eliminare le impurità e ad avere sempre acqua pura e priva di calcare. Una volta puliti i contenitori, inserite nuovamente all'interno gli appositi sali indispensabili per il funzionamento del macchinario. Con pochissimi elementi come acqua, aceto e con una garza pulita potrete pulire al meglio questa macchina utilissima soprattutto nei bar e nei ristoranti in cui vi è necessità che l'acqua sia sempre limpida.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di utilizzare prodotti chimici aggressivi all'interno del macchinario
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il serbatoio dell'acqua

Se sul terrazzo di casa avete installato un serbatoio dell'acqua, è importante periodicamente pulirlo all'interno per eliminare depositi di scorie e calcare. Il lavoro non è difficile ma tuttavia richiede alcuni accorgimenti, l'utilizzo di sostanze...
Pulizia della Casa

Come pulire il pozzo dell'acqua

L'acqua è di fondamentale importanza per la nostra vita: non solo perché la beviamo, ma anche perché ci serve per svolgere le azioni di ogni giorno come lavarci, pulire e numerose altre attività. Tuttavia, per far si che l'acqua che andremo ad utilizzare...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili con acqua e sapone

Affinché i nostri mobili possano durare più a lungo, bisognerà prendersi cura di loro e proteggerli dagli agenti atmosferici e dalla polvere che si insinua ovunque. Se poi si ha a che fare con mobili antichi di un legno pregiato è preferibile non...
Pulizia della Casa

Come pulire l'acqua torbida in una piscina

È forse un sogno di tutti e un privilegio di pochi. Ma avere la piscina in casa è un lusso a cui diremmo di sì senza pensarci. A oggi esistono molti modelli di piscina, alcuni dei quali sono semplici da installare. Tuttavia è una comodità che prevede...
Pulizia della Casa

Come rimuovere dal bagno le macchie provocate dall'acqua

I lavori di pulizia della propria casa possono nascondere delle vere e proprie insidie, dalle quali è difficile uscirne facilmente. Una delle stanze più delicate in tal senso è senza ombra di dubbio il bagno. Esso viene per forza di cosa sporcato giornalmente....
Pulizia della Casa

Come riutilizzare l'acqua del deumidificatore

Il deumidificatore si usa di solito per diminuire il tasso di umidità presente negli ambienti. È utile sempre, in qualunque stagione, ma soprattutto in estate. In effetti, quando l'afa sopraggiunge, con il caldo, trasforma la temperatura e la rende...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di acqua dal box doccia

Il mix di calcare, minerali e sostanze alcaline contenuti nell'acqua contribuiscono a far sì che l'innocuo getto rigenerante si trasformi in una minaccia per la pulizia della nostra doccia.Le sostanze contenute nell'acqua possono lasciare incrostazioni...
Pulizia della Casa

Come evitare lo spreco d'acqua

L'acqua è un composto fondamentale per la vita di tutti gli esseri viventi del pianeta. Eppure, i dati riportano che circa il 40% dell'acqua, in Italia, viene sprecata. L'importanza di risparmiare acqua è, quindi, spesso sottovalutata, generando ripercussioni...