Come pulire smartphone e tablet

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un tablet PC è un tipo di computer portatile che viene fornito con uno schermo touch simile a quello degli smartphone ed un pennino di plastica, che viene utilizzato per scrivere direttamente dallo schermo. Dal momento che lo schermo di un tablet o di uno smartphone touch è molto più sensibile rispetto a quello di un normale monitor in vetro, occorre fare molta attenzione quando lo si pulisce. Fortunatamente, il processo di pulizia non è molto diverso da quello di un computer classico, e non avrete bisogno di numerosi prodotti per la pulizia rari e costosi, per realizzare questa operazione. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire come pulire smartphone e tablet.

25

Occorrente

  • Panno in microfibra
  • Protezione adesiva per schermo
35

Pulizia del tablet - Spegnete il tablet e scollegate il cavo di alimentazione del dispositivo. È importante che il dispositivo non sia alimentato quando lo si pulisce utilizzando del liquido. Con una piccola quantità d'acqua, inumidite il vostro panno in microfibra (disponibile in qualsiasi negozio di elettronica o informatica). È importante non bagnare troppo il panno, se non volete ritrovarvi con dell'acqua in eccesso sullo schermo del tablet. Lasciate una parte del panno asciutto.

45

Pulite lo schermo con il panno, lavorando sul vostro schermo facendo dei movimenti circolari. Applicate solamente una leggera pressione, poiché premendo troppo forte rischierete di danneggiare lo schermo. Utilizzate la parte asciutta del panno per pulire nuovamente lo schermo, assicurandovi che l'umidità venga completamente rimossa dallo schermo. Utilizzate esclusivamente dei panni in microfibra, poiché altri tipi di materiale potrebbero danneggiare la superficie del tablet.

Continua la lettura
55

Pulizia dello smartphone - Spegnete il telefono cellulare e scollegate il caricabatterie o altri dispositivi. Pulite l'intero telefono con un panno in microfibra, avvolgendolo interamente durante l'operazione, in modo che le impronte digitali non rimangano sulle altre zone del telefono. Strofinate delicatamente lo schermo, con particolare attenzione ai settori in cui si accumulano più residui. Posizionate una protezione sullo schermo: potrete acquistarla da qualsiasi fornitore di telefoni cellulari. Questo tipo di protezioni possono essere rimosse facilmente, e al contempo mantengono lo schermo al sicuro dagli accumuli di sebo e sporcizia. Sostituite la protezione regolarmente, ogni qualvolta lo riterrete necessario.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 errori da evitare quando fai pulizie in casa

Pulire una casa e soprattutto mantenerla in ordine non è una cosa semplice. Molti di noi pensano che basti una spazzata per terra, una lavata al pavimento, una spolverata ai mobili che il gioco è fatto. Per ognuna di queste azioni c'è un criterio e...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie dalle pareti

La maggior parte delle pareti di casa oggi sono verniciate con pitture lavabili e, quindi facili da pulire in caso di macchie accidentali. Tuttavia, le tipologie di macchie sono molteplici: da quelle derivanti da prodotti alimentari, a quelle causate...
Pulizia della Casa

Come pulire la tappezzeria in microfibra

La guida che andremo a sviluppare lungo i tre passi che comporranno questa breve riflessione, andrà a occuparsi di pulizie. Per essere più precisi, come potrete leggere tramite il titolo della guida stessa, ci dedicheremo a spiegarvi come riuscire a...
Pulizia della Casa

Come Disinfettare I Panni In Microfibra

La pulizia dei panni in microfibra permette di asportare lo sporco ed eliminare i germi. Questa operazione va fatta senza utilizzare detersivi, ma solo con acqua. La microfibra è un particolare tessuto ottenuto con diversi processi produttivi come: frazionamento...
Pulizia della Casa

Come pulire la microfibra

La microfibra è un tessuto sintetico formato da fibre molto sottili; il caratteristico intreccio dona alla stoffa un'alta resistenza oltre ad un'ottima morbidezza. L’utilizzo della microfibra è molto diffuso nell'ambito domestico; essa è utilizzata...
Pulizia della Casa

Come pulire un divano in microfibra

Il divano è un vero e proprio must have di ogni salotto! Comodo e confortevole, il divano ci accoglie e ci coccola nei nostri momenti di relax, aiutandoci a dimenticare lo stress quotidiano. In commercio esistono ormai divani capaci di soddisfare ogni...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di vernice dal linoleum

I pavimenti in linoleum non vanno confusi con quelli in vinile. Quest'ultimo infatti è un materiale più facile da gestire, specialmente quando è usurato. Il linoleum invece è abbastanza delicato per cui è opportuno prestare maggiore attenzione quando...
Pulizia della Casa

Come pulire i lampadari con prodotti naturali

I lampadari sono molto importanti all'interno di qualsiasi contesto, sia domestico che pubblico (sono presenti nei musei, negli uffici, nei negozi..), non solo per la loro funzione, ovvero quella di illuminare l'ambiente circostante, ma anche per una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.